19 April 2018

Earth Cultura e Natura fa focus su Tibet e Ladakh

[ 0 ]

Per la prossima estate, Earth Cultura e Natura fa un focus speciale su Tibet e Ladakh: saranno cinque gli itinerari (per un totale di sette partenze) in programma in luglio e agosto per questi due territori. Si tratta di viaggi che richiedono una buona capacità di adattamento, ma che ripagano di esperienze indimenticabili: lo scenario severo delle montagne del Tibet e del Ladakh, anche conosciuto come Piccolo Tibet, con i picchi maestosi e i vasti altipiani, fa da sfondo a piccoli villaggi e a monasteri buddhisti dove il viaggiatore può respirare un’atmosfera d’altri tempi, intrisa di spiritualità. «Da quasi 30 anni crediamo in queste destinazioni e per questa estate abbiamo deciso di pianificare diverse partenze, proponendole con la formula quota garantita – racconta Bruno Gaddi, titolare dell’operatore -. Tutti questi itinerari prevedono inoltre la presenza di un accompagnatore professionista parlante italiano, elemento indispensabile per scoprire questi luoghi e conoscere a fondo la vita di queste popolazioni». Grande attenzione al dettaglio dunque, per garantire ai clienti la possibilità di vivere il viaggio nella sicurezza e nel massimo comfort possibili: i trasferimenti degli itinerari in Ladakh avverranno ad esempio a bordo di vetture Toyota Innova (con tre partecipanti per vettura) guidate da autisti esperti, gli hotel selezionati sono tra i migliori presenti in zona, mentre per il soggiorno a Leh è stato scelto un albergo che vanta una posizione impareggiabile con vista sulle montagne e immerso nel verde. Per il Tibet invece l’organizzazione prevede trasferimenti su strade asfaltate a bordo di pulmini privati, hotel di categoria 5 stelle a Kathmandu, 4 stelle a Lhasa e strutture 3 stelle standard a Tzetang, Gyantse, Shigatse (molto semplici e spartani a Shegar e Kyirong). Per ogni necessità ed emergenza è sempre garantita l’assistenza Earth h24, oltre all’assistenza in loco di tutta la nostra rete operativa.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti