23 May 2019

Destination Italia rafforza la promozione in America Latina

[ 0 ]

Hanno preso il via le numerose attività di promozione e sviluppo di Destination Italia nei paesi dell’America Latina, un mercato sempre più importante per il turismo verso l’Italia. La prima novità è la scelta di Destination Italia di essere presente in modo diretto sul territorio con un proprio resident business development manager. L’incarico è stato affidato a Erik Hillblad. Altra attività strategica per Destination Italia è la partecipazione alle principali fiere internazionali e, per la prima volta, a Vitrina Turística Anato di Bogotà (dal 27 febbraio al 1 marzo, pad. 18-23, stand 2303-2305). Coerentemente con il ruolo di dmc full service di Destination Italia-Gartour, la nuova piattaforma offre non solo hotel ma anche transfer, servizi, tour itineranti, escursioni. Proprio in questi giorni gli operatori brasiliani hanno modo di familiarizzare con questa tecnologia nel corso del roadshow svolto di Angela Cataldi, chief commercial officer di Destination Italia. Numerose, infine, le novità di prodotto all’interno dei cataloghi, dove spicca la consueta, ampia gamma di ricettività e servizi curati in ogni dettaglio a supporto dell’offerta Destination Italia che abbraccia l’intero Belpaese e si contraddistingue per la proposta di tour in grado di offrire scorci ed esperienze che i turisti stranieri considerano e apprezzano quali valori autentici dell’Italia.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti