23 July 2018

Caronte&Tourist: oggi il quarto appuntamento con “Onde Sonore”

[ 0 ]

In occasione del Natale, il gruppo Caronte&Tourist ha organizzato il quarto appuntamento di “Onde Sonore”, la manifestazione all’insegna della musica e della solidarietà realizzata a bordo della Telepass, ammiraglia della compagnia di navigazione. Ad esibirsi, oggi dalle 17 alle 22, saranno i Soul Pains, una soul-funk- acid jazz band del Sud Italia. Formatasi nel 2009  dall’incontro di un gruppo di musicisti provenienti da diversi stili musicali, registra il suo primo album “bitter day” nel 2013.  Nel 2014 pubblica “In the name of the father”. Molteplici i live che li vede impegnati sulla scena nazionale e nel marzo 2015 a Nottingham in Inghilterra.  Nel 2016 a Cittadella del Capo, Cosenza, fa da gruppo spalla a Serena Brancale per “Il paese di Gertrude”. A Naso, Messina, a Sarah Jane Morris (Tim Cansfield, Tony Remy). Gli incassi della serata raddoppiati dalla società saranno interamente devoluti a “NeMo Sud”, centro clinico di eccellenza per la presa in carico globale di persone con malattie neuromuscolari quali Sla,  Sma e distrofie muscolari. Sponsor etico della manifestazione “Posto Occupato”,  iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza delle donne violate.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276327 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento domani alla Fiera di Milano Rho "Tempo di Libri" con Auctoria Tour Operator. L'operatore,  in partnership con Ukraine Airlines, invita in fiera il 22 aprile alle ore 18  presso lo stand Morellini Editore la presentazione dell’anteprima della nuova guida "Armenia e Nagorno Karabakh". Oltre a degustare i tipici dolci e il brandy armeno, i  partecipanti avranno la possibilità di scoprire le nuove proposte editoriali riservate ai viaggiatori. E' consigliabile comunicare la propria partecipazione a: info@auctoria.it [post_title] => Auctoria invita domani alla presentazione della guida Morellini sull'Armenia [post_date] => 2017-04-21T23:00:36+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492815636000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276243 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Alitalia collegherà l’Italia alle Maldive per la prima volta nella sua storia, con voli di linea plurisettimanali diretti. La nuova tratta, che sarà operativa dal 31 ottobre 2017, prevede tre voli alla settimana fino al 24 marzo 2018. L’obiettivo è quello di rispondere alla forte richiesta di collegamenti fra i due Paesi, soprattutto nel periodo invernale. La Roma-Malé è la quinta nuova destinazione di lungo raggio lanciata da Alitalia dallo scorso anno, dopo Santiago del Cile, Città del Messico, Pechino e L’Avana. «Le Maldive sono da anni, soprattutto in inverno, una meta turistica di assoluto richiamo per l’Italia, che rappresenta ormai il quarto Paese al mondo per numero di arrivi nello splendido arcipelago dell’oceano Indiano - ha dichiarato l’ad Cramer Ball -. Alitalia prosegue così il rafforzamento dell’offerta di collegamenti intercontinentali, cercando di individuare le mete con maggiori potenzialità. In quest’ottica abbiamo deciso di lanciare un volo diretto Roma-Malé, convinti che la nuova rotta darà un ulteriore contributo allo sviluppo del traffico di lungo raggio della compagnia». Il 2016 ha visto oltre 71.200 turisti italiani sbarcare a Malé; un numero che, stando ai dati del Ministero del Turismo delle Maldive, segna una crescita dell’8,5% rispetto all’anno precedente. [post_title] => Alitalia potenzia il lungo raggio con la Roma-Malé [post_date] => 2017-04-21T12:46:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778809000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276217 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Al via gli appuntamenti formativi Welcome Travel. Il network è infatti partito con il percorso “We Training”, dedicato alle agenzie del network che prevede oltre 30 incontri in tutta Italia e che termineranno a Genova il 19 maggio. Un ricco programma di formazione attivato a favore di chi, ogni giorno, opera sul campo e richiede di aggiornare le proprie conoscenze e acquisire nuove competenze. Le tappe, infatti, sono state studiate in modo da coprire in maniera capillare il territorio nazionale con l’obiettivo di raggiungere le agenzie con location molto vicine a loro, agevolandole così negli spostamenti per le trasferte. Una formula voluta e pensata proprio per dare la possibilità anche agli addetti alle vendite di partecipare agli incontri. «Il nostro intendimento non è solo quello di mettere a disposizione formule di vendita più competitive e iniziative finalizzate ad attrarre nuovi clienti presso le agenzie del network - commenta Massimo Segato, direttore rete indiretta e sviluppo -, ma soprattutto quello di aiutare i colleghi che lavorano in agenzia a sfruttare quanto più possibile queste opportunità. Durante i We Training, cui partecipano addetti vendita di quasi tutte le agenzie del network, abbiamo la possibilità di entrare nei particolari e, grazie all’interazione con i presenti, stimolare l’emulazione delle esperienze più positive in termini di redditività per il punto vendita e capacità di catalizzare l’attenzione di nuovi clienti». Focus dei We Training la condivisione di tutti gli strumenti di comunicazione e marketing messi a disposizione delle agenzie partner. Fra tutti spicca WElgo!, strumento di ricerca pacchetti che sarà spiegato nel dettaglio e Digital Signage, il totem digitale per il punto vendita, ricco di contenuti promozionali aggiornati e gestiti a livello centralizzato. [post_title] => Welcome Travel: al via la formazione con i “We Training” [post_date] => 2017-04-21T09:59:18+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492768758000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276176 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => In occasione dei ponti del 1° maggio e del 2 giugno, il gruppo Hit propone un volo diretto dalla Sicilia a Lubiana, capitale della Slovenia, abbinato ad un soggiorno di 3 notti in hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione, in una località a scelta tra Kranjska Gora, Šentilj e Nova Gorica. Si parte da Palermo in occasione del ponte del 1° maggio (28 aprile/1 maggio) oppure da Catania per il ponte del 2 giugno (1/4 giugno). A Kranjska Gora, famosa località sciistica che ospita ogni anno le gare di coppa del mondo, la parola d’ordine è benessere, con i trattamenti dell’unica Glacial Spa della Slovenia. Situata presso il Resort Špik, la Glacial Spa sfrutta le proprietà dell’acqua di origine glaciale custodita nel sottosuolo e promette di rigenerare il fisico e la mente, riportando il corpo al suo stato di equilibrio naturale. Il tutto abbinato, per chi lo desidera, a specifici regimi alimentari detox e alla possibilità di partecipare a innumerevoli attività nella natura: dal ciclismo alle passeggiate, fino alla meditazione. E mentre i genitori si dedicano al relax, un miniclub si prende cura degli ospiti più piccoli, portandoli a visitare il Paese di Kekec, nascosto tra i boschi del parco del Tricorno. Gli appassionati di enoturismo possono invece optare per Šentilj, nel cuore della Stiria, lungo le strade del vino che collegano la Slovenia con l’Austria. Qui si possono visitare cantine vinicole a conduzione familiare dove si producono Riesling Italico, Sauvignon, Traminer, Moscato Giallo, Sylvaner Verde e Pinot Grigio. Una proposta rivolta anche ai giovani e agli sportivi, perfetta per chi desidera visitare Maribor, la seconda città più grande e famosa della Slovenia, o rilassarsi alle terme di Rogaška Slatina, le più antiche del Paese, distanti meno di un’ora. Infine Nova Gorica, che tra la fine di aprile e i primi giorni di giugno ospita un festival dedicato alle rose  con appuntamenti culturali, mostre e vernissage a tema, visite guidate al roseto Bourbon e agli altri roseti della città. Nei ristoranti dei centri Hit Casinos Perla e Park si possono assaggiare piatti a base di rose, mentre nella Spa Perla è possibile sperimentare le proprietà lenitive dell’olio di rose. Nelle immediate vicinanze di Nova Gorica si trovano le regioni vinicole del Carso, del Vipacco e il Collio Sloveno, che la Cnn ha inserito tra le 11 regioni vitivinicole mondiali da visitare. [post_title] => Gruppo Hit, voli diretti Sicilia-Slovenia per i ponti di primavera [post_date] => 2017-04-20T15:09:23+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492700963000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276082 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il sindaco di New York City, Bill De Blasio, ha annunciato che il nuovo servizio di traghetti Nyc Ferry sarà inaugurato il 1° maggio con un mese in anticipo rispetto a quanto annunciato, con l’attivazione della Rockaway Route, che connetterà via mare la famosa spiaggia di Rockaway, nel Queens, con Manhattan e Brooklyn. Il tragitto prevede tre fermate (Wall Street/Pier 11, Brooklyn Army Terminal e Rockaway) per un tempo di percorrenza totale di un'ora. Il 1° maggio entrerà nel circuito Nyc Ferry anche la tratta già esistente sull’East River (oggi conosciuto come East River Ferry), che connette diversi punti di Manhattan, Brooklyn e Queens. L’espansione del servizio proseguirà nel 2017 con l’apertura, il 1° giugno, della South Brooklyn Route, con fermate a Bay Ridge, Sunset Park, Red Hook e Brooklyn Bridge Park, e ad agosto dell’Astoria Route, che collega Manhattan con i quartieri di Astoria e Long Island City. Nel 2018, invece, saranno inaugurate la Lower East Side Route, con numerose fermate a Manhattan lungo l’East River fino a Long Island City, e la Soundview Routes, che permette di raggiungere il Bronx. Con 20 imbarcazioni e 22 punti d’approdo, Nyc Ferry offrirà a turisti e newyorkesi un nuovo modo per spostarsi in città. Ogni traghetto avrà una capacità di 150 persone e sarà provvisto di wi-fi. Il costo del biglietto sarà pari a quello della metropolitana, $2.75, incluso il trasferimento gratuito alle altre tratte del sistema. L’apertura della Rockaway Route consentirà di raggiungere con più facilità la spiaggia di Rockaway Beach, la più grande della città, che aprirà per la stagione estiva a partire dal weekend del Memorial Day. Rockaway Beach è la destinazione più amata per il surf: Beach 67 e Beach 87 sono infatti le uniche due spiagge nei cinque distretti con onde adatte a praticare questo sport. Attorno al Rockaway Beach Surf Club, locale vivace frequentato da hipster e surfisti, si trovano diverse scuole di surf come Boarders Surf Shop e Skudin Surf, che offrono lezioni e noleggio attrezzatura. Per gli sportivi, sono inoltre a disposizione numerosi campi da beach volley e basket, biciclette a noleggio per muoversi sul lungomare e aree giochi per bambini. Il quartiere è pieno di locali e ristoranti, dove godersi un buon pranzo o uno spuntino prima di rituffarsi in acqua. Dalla cucina messicana di Tacoway Beach, a quella tradizionale americana con hamburger e patatine fritte al Rippers, dalla cucina russa da Uma’s a quella thailandese daThai Rock. Per informazioni: www.ferry.nyc [post_title] => New York City inaugura il traghetto per la spiaggia di Rockaway [post_date] => 2017-04-19T15:52:09+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492617129000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276024 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Grazie al volo diretto operato da Neos, Grand Bahama Island sarà raggiungibile dall'Italia a partire dal 15 giugno. Il collegamento si rivolge agli ospiti del Viva Wyndham Fortuna Beach, struttura esclusiva per l'Italia di Alpitour con il brand Villaggi Bravo. Il volo, con frequenza settimanale, sarà operativo fino al 6 settembre. Neos è la compagnia aerea del Gruppo Alpitour, che in estate ha l’esclusiva per l’Italia del Viva Wyndham Fortuna Beach, inserito nella programmazione di Villaggi Bravo col nome di Bravo Viva Fortuna Beach. Villaggi Bravo commercializzerà un centinaio delle 276 camere del Viva Wyndham Fortuna Beach. L’accordo comporta una personalizzazione per la clientela italiana, con l’inserimento di staff Bravo. Una componente di rilievo sarà la figura della biologa marina, presente nel resort per tutta l’estate, che settimanalmente organizzerà un appuntamento serale per illustrare il delicato ecosistema delle Bahamas. Viva Wyndham Fortuna Beach sorge direttamente sul mare, sulla costa meridionale di Grand Bahama Island, in una tenuta di 26 acri, affacciato su una spiaggia ampia di sabbia chiara. Oggetto di profondo restyling nel biennio 2015/16 (costato 7 milioni di dollari), la struttura si compone di 4 ristoranti (internazionale a buffet, italiano, asiatico e fusion à la carte), tre bar e piscina vista mare. Fanno parte del resort teatro, discoteca, sala meeting, mini club e altre infrastrutture. Offre esperienze emozionanti, in primis le immersioni con gli squali; gli sportivi apprezzeranno il trapezio regolamentare e la vicinanza ai tre campi da golf presenti sull’isola. Nel mese di giugno, quote per persona per combinazioni 9 giorni/7 notti all inclusive, comprensive di voli e trasferimenti, a partire da 1.375 a persona (tasse aeroportuali escluse). [post_title] => Neos con Viva Wyndham: volo diretto per Grand Bahama [post_date] => 2017-04-19T13:44:12+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492609452000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275949 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento nella cornice del ristorante panoramico Le Roof by Chef Gaetano Costa del Grand Hotel Ritz di Roma (via Chelini 41), per un evento all'insegna della cucina vegana. Domenica 14 maggio alle ore 20 verrà infatti presentato il libro edito da Rizzoli "Sano vegano italiano", realizzato da Red Canzian, nome storico dei Pooh,  insieme alla figlia Chiara. La speciale serata consentirà di scoprire il valore di una scelta etica e della qualità di una cucina sana e naturale. E' prevista la partecipazione degli autori, che doneranno una copia del libro con dedica ai partecipanti. Per informazioni e prenotazioni: tel. 06 802291 - 06 802292973; info@grandhotelritzroma.com   [post_title] => Al Grand Hotel Ritz di Roma serata vegana con Red Canzian [post_date] => 2017-04-19T08:00:36+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492588836000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275927 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il festival delle Luci di Gerusalemme, in programma dal 28 giugno al 6 luglio, è un’occasione irripetibile per vivere l’accostamento tra storia millenaria e opere d’arte contemporanea. Cinque i percorsi disponibili, caratterizzati da una tonalità di colore diverso: verde, bianco, blu, rosso e viola. Migliaia i visitatori che camminano lungo le stradine della Città Vecchia di Gerusalemme e, all’esterno, costeggiandone le mura. Un’atmosfera magica resa ancora più indimenticabile grazie alle installazioni luminose, prodotte ed elaborate da artisti locali ed internazionali. Oltre alle installazioni, il festival propone anche spettacoli e presentazioni curati dagli stessi artisti, oltre a una fiera d’arte che consente di ammirare e comprare oggetti particolari. Il festival permette, inoltre, di visitare in via eccezionale, al calar del sole, alcune attrazioni della Città Vecchia normalmente chiuse dopo il tramonto.  Giunto alla sua nona edizione, l’evento è perfetto per turisti, famiglie con bambini e amanti dell’arte e l’ingresso è completamente gratuito. Tra gli spettacoli imperdibili si segnala Pyromania, una surreale sfilata di musicisti che si terrà tutte le sere, a ripetizione, presso il quartiere Armeno: il passaggio degli artisti sarà arricchito da luci, suoni e ritmi coinvolgenti, che invoglieranno i visitatori a ballare.  il to Go Asia propone il pacchetto Go Gerusalemme, Città Mozzafiato, 5 giorni / 4 notti, comprensivo di trattamento b/b presso il Dan Boutique Jerusalem 4 stelle, visita della Città Vecchia con guida e assicurazione di viaggio, a partire da 750 euro a persona. [post_title] => A Gerusalemme per il festival delle Luci [post_date] => 2017-04-18T15:24:14+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492529054000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275780 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento con le agenzie di viaggio domani, mercoledì 19 aprile a Roma, presso l'hotel Mediterraneo in via Cavour 28, per l'evento organizzato dal gruppo Travel. In primo piano traghetti, villaggi e mondo mare, presentati attraverso i prodotti di alcuni specialisti del settore: Blu Navy, Ota Viaggi, Ufficio del turismo sloveno, Gnv, Grimaldi Lines, Caronte&Tourist, Morfimare, Msc Crociere, Futura Vacanze, Fruit Viaggi, Promotion Tourism Group, Snav, Kuda Tour Operator, Tui Italia, I Viaggi dell'Airone, VisitFlanders. L'evento comincerà alle 16 con la registrazione dei partecipanti. Alle 16,30 Msc Crociere presenterà le novità al mercato. A seguire, alle 17,30, inizio dei lavori del Travel Open Day, che si protrarranno fino alle 20,30 quando ci sarà l'estrazione dei premi. In chiusura di serata, intorno alle 20,45, light dinner. Per iscriversi, è sufficiente cliccare qui. [post_title] => Traghetti, villaggi e mondo mare di scena a Roma il 19 aprile [post_date] => 2017-04-18T10:02:09+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza [1] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza [1] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492509729000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti