23 January 2018

Caraibi e Hawaii protagonisti dell’estate 2019 di Norwegian Cruise Line

[ 0 ]

Nella stagione estiva 2019 la Norwegian Breakaway, una delle navi più grandi della flotta Norwegian Cruise Line con una capacità di 4 mila passeggeri, offrirà un mix di itinerari nei Caraibi orientali e occidentali. Le crociere di sette giorni nei Caraibi occidentali toccheranno le destinazioni di Roatán (Honduras), Cozumel e Costa Maya (Messico) e la destinazione insulare di Harvest Caye (Belize); gli itinerari di sette giorni nei Caraibi orientali faranno scalo a St. Thomas (Isole Vergini Americane), Tortola (Isole Vergini Britanniche), Nassau (Bahamas) e San Juan (Porto Rico). Norwegian è inoltre l’unica compagnia di navigazione a offrire un itinerario di sette giorni tra le isole Hawaii a bordo della Pride of America, con quasi 100 ore di sosta in porto nelle principali isole, incluso un pernottamento a Kahului (Maui), uno scalo a Hilo, Kailua (Kona), un pernottamento a Nãwiliwili (Kauai) e la navigazione pomeridiana lungo la costa di Nãpali. La Pride of America di Norwegian partirà da Honolulu ogni sabato fino all’aprile 2021. La Norwegian Dawn farà invece ritorno a New York, e dal 25 maggio al 31 agosto 2019 salperà da Manhattan per crociere di sette giorni verso le Bahamas e la Florida.

Dal 29 marzo al 8 novembre 2019 gli ospiti potranno esplorare anche Bermuda con la Norwegian Gem in partenza da Boston. La Norwegian Escape, che si sposterà a New York nell’estate 2018, salperà per Bermuda dal 14 aprile al 20 ottobre 2019.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti