24 April 2018

Amzallag, Club Med: «Il prossimo 5 Tridenti sarà al Lido di Venezia»

[ 0 ]

Eyal Amzallag con Giorgio Trivellon

Club Med presenta a Milano, presso il ristorante Berton, la sua “Exclusive Collection”, le strutture top di gamma che sempre più segneranno il futuro corso dell’operatore. «Si tratta di un’offerta che implica un cambio di passo sia nell’attività di tour operator che di agenzia di viaggio – spiega il managing director commercial South Europe, Eyal Amzallag -, in quanto l’obiettivo è quello di esaudire le richieste del cliente offrendo una vera esperienza di vacanza». Concetto che si esprime perfettamente nel resort di Cefalù, il primo cinque Tridenti in Europa che aprirà nel giugno 2018. A riconferma dell’Italia come bacino cruciale per lo sviluppo del Med, «dopo Cefalù sarà la volta di Venezia, con una struttura al Lido che rispecchierà anch’essa il nostro concetto di “esclusività”». Esclusività che si declina in molteplici aspetti, dal design allo sport, dalle bellezze che circondano le strutture al food. «Nel caso di Cefalù i menù verranno curati dallo chef stellato Andrea Berton, di cui siamo ospiti qui a Milano» aggiunge bAmzallag. Fra i temi forti sottolineati dalla dirigenza di Club Med, oltre all’unicità della formula proposta dal to, anche la necessità per le agenzie di prenotare con maggiore anticipo. «Nei mesi di luglio e agosto la struttura di Cefalù è già sold out. E’ necessario prestare la massima attenzione al nostro First Minute Booking, che oltre a garantire uno sconto sulla quota fino al 15% consente di poter scegliere la soluzione migliore» aggiunge il responsabile vendite, Giorgio Trivellon. Fra le novità in arrivo per le adv, oltre al lancio da marzo 2018 di un nuovo strumento che consentirà un’ottimale profilazione del cliente e quindi una vendita più mirata e incisiva, anche l’eliminazione del catalogo cartaceo. «E’ una decisione che riguarda tutti i mercati e non solo quello italiano – spiega Amzallag -. La comunicazione ha subito un’accelerazione negli ultimi anni e ora è fondamentale presidiare internet e i canali social. Agli adv proponiamo il sito clubmedagenti.it, il gruppo Facebook Club Med Agenti e la teleprenotazione via Easy Club Med».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti