19 April 2018

ONE!: fermo il Maghreb. Crescono Usa, Cuba, Spagna e crociere

[ 0 ]

Rinaldo Bertoletti ONE! ADLe prenotazioni per la stagione delle vacanze estive 2015 sono fortemente condizionate dai numerosi eventi che stanno accadendo nelle varie aree del mondo, ma che soprattutto nel Mediterraneo modificano l’assetto dell’attività turistica estiva in maniera drammatica e sostanziale. ONE ! travel experience tiene costantemente monitorato il mercato, dividendolo in macro aree secondo le destinazioni e, processando le informazioni che i propri associati forniscono, stila un osservatorio delle tendenze.  Tutto fermo nel Maghreb. I drammatici fatti accaduti in Tunisia (attentato al Bardo e attentato a Sousse) hanno tolto anche quel poco che di buono si stava facendo in Egitto e Marocco, gelando le vendite con sospensioni molto dolorose della programmazione.  In aumento, invece, le richieste per Stati Uniti e Canada. Tour di ogni genere (in bus, in auto, in moto,in treno) e soggiorni nelle città. Forte la ripresa del Messico, su tutti i fronti, tour coloniali o soggiorni mare che siano. Cuba si conferma leader dei Caraibi come destinazione ormai per ogni tasca ed ogni esigenza, data anche la riqualificazione turistica cui è andata soggetta. Repubblica Dominicana e Jamaica si riprendono i numeri che meritano. Si affaccia l’America Centrale con il Nicaragua e la Costa Rica in testa, seguite da Salvador, Honduras e Panama. Qualche richiesta per il Brasile che stava scendendo a ruota libera. Un discorso a parte merita la Patagonia, con Cile e Argentina coinvolte. Numeri estremamente positivi, da record per la destinazione.Per quanto riguarda l’Italia, la Puglia è in testa, la Sardegna a ruota, con Sicilia, Campania e Abruzzo a seguire. Grande interesse per le Isole in genere, Lipari, Lampedusa, Pantelleria, Favignana, Linosa. Nel Mediterraneo la Grecia in genere sta soffrendo la situazione economica in corso, e se ne avvantaggiano le isole Spagnole, Cipro e la Turchia. Le Isole Canarie tengono anche d’estate. Infine le Crociere che si confermano il prodotto per eccellenza dell’estate nel Mediterraneo. Grandi numeri ed anche nuove prenotazioni a lungo termine, per l’inverno ma anche per l’estate 2016.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti