18 November 2017

Il cor(ro)sivo

Ministro?

[ 0 ]

«Le tasse non sono mai una cosa gradita ma 2,5 euro mi paiono una cosa che sta dentro un sistema che sta crescendo non farei drammi». Parola di Franceschini. ma che razza di ministro è questo qui?

Sottoposti

[ 0 ]

Invece di inviare circolari, come in genere si fa con i sottoposti, gli operatori, quando fanno scelte che si riferiscono ai soldi, farebbero bene a negoziare con le adv. E’ una cosa sana.

La pagliuzza

[ 0 ]

Ryanair dice che l’aumento delle tasse municipali serve a sovvenzionare Alitalia. Boh! Di certo Ryanair ha ricevuto dagli enti locali italiani tanti soldi, tutti ricavati dalle nostre tasse.

Differenze

[ 0 ]

Mi sembra che Fto ricopi l’organizzazione Fiavet. Per cui non avere Fiavet significa costruire le basi regionali dal niente. Da qui ne segue che avere o non avere Fiavet fa la differenza. Eccome.

Il ministro no

[ 0 ]

I ministri del turismo che si sono succeduti nel corso degli anni hanno brillato per una incompetenza senza pari. Propongo allora di mantenere il ministero ed eliminare i ministri.

Spes ultima dea

[ 0 ]

Cara Evelina Christillin, abbiamo avuto presidenti dell’Enit che hanno iniziato bene e hanno finito in modo disastroso. Lei ha iniziato in modo disastroso, speriamo che finisca bene.

Fessi sì, ma…

[ 0 ]

Mazzoncini dice che la quotazione di Fs è una restituzione ai cittadini. Invece gran parte delle azioni finirà alle banche e ai grandi investitori. Forse un po’ fessi siamo, ma prorpio coglioni no!

Una cosa da ragazzi

[ 0 ]

Il commissario di Roma, come primo atto, ha proibito a centurioni, risciò e venditori abusivi di tour turistici. Ma se questi erano i problemi urgenti di Roma bastava mio figlio (anni 14, abbastanza sveglio).

C’è un silenzio…

[ 1 ]

Questo silenzio, dopo i fatti di Parigi, di tutte, o quasi, le associazioni di categoria, fa un po’ pena. Categorie che si sbracciano per l’Iva, i bus turistici e altro, davanti a queste tragedie non hanno niente da dire?

Lufthwagen

[ 0 ]

Abbiamo sempre pensato che in Germania funzionasse tutto. Mai uno sciopero, e poi, le macchine tedesche?Le migliori. In un paio di settimane il mito è crollato. Cosa c’è rimasto?

Ancora silenzio

[ 0 ]

Bernabò Bocca plaude alla sharing economy, che contribuirebbe a sconfiggere l’abusivismo e il sommerso. Bene. Ci dice qualcosa anche sui rincari folli degli hotel milanesi nell’ultimo mese di Expo?

Non disturbate!

[ 0 ]

Ricordo una riunione in cui esponenti del mondo del ricettivo di Milano assicuravano che per Expo i prezzi non sarebbero stati toccati. Ultima rilevazione: +56%. Che dicono Federalberghi e affini?

#hashtag

[ 0 ]

Iata sostiene che il nuovo sistema di prenotazione (Ndc) sarà molto utile alle agenzie. Fossi al posto delle agenzie inizierei a preoccuparmi. Manca solo che Iata faccia l’hashtag #agentestaisereno.

Fate la carità

[ 0 ]

Franceschini ha annunciato che l’Enit avrà 10 milioni di euro aggiuntivi. Tutti contenti. Io no. I 10 milioni di euro in più per il turismo italiano, rimangono di fatto nell’ambito dell’elemosina.

Harry Potter

[ 0 ]

Il 60% di questa rubrica è occupata dall’Enit. Lo so, ma so anche perché: la fantasia dei suoi dirigenti, supera (e di gran lunga) quello di Joanne Rowling, autrice di Harry Potter.

Collegare il pensiero

[ 0 ]

Non è la Brambilla, né Bray (Dio ce ne scampi), ma franceschini  non può dire che le prenotazioni individuali via web aumenteranno in modo esponenziale davanti ad un pubblico di agenti di viaggio.

Imputato alzatevi!

[ 0 ]

Che il fuel surcharge fosse “vergognoso” lo dicevamo da molto tempo. Ma che la superassociazione di adv europee le mettesse nero su bianco, non ce lo aspettavamo. La parola ora ai vettori.