22 May 2019

Welcome Travel firma un accordo con M-Facility per le forme di pagamento

[ 0 ]

Welcome Travel ha siglato un accordo con M-Facility per dare alle agenzie affiliate una nuova forma di pagamento.

Welcome ha, infatti, individuato in STS – acronimo di Settlement Technology System – un valido strumento finanziario finalizzato a facilitare le transazioni economiche tra gli operatori del settore che potranno così gestire in modo autonomo la loro disponibilità finanziaria.

Le agenzie del network che decideranno di aderire al circuito, dovranno attivare un conto corrente dedicato presso una banca del Credito Cooperativo (presenti in quasi 1.800 comuni e 2.700 filiali), utilizzabile esclusivamente per le transazioni effettuate sulla piattaforma STS; mentre il network avrà la garanzia del pagamento di tutte le transazioni che verranno effettuate dalle adv affiliate nell’ambito delle disponibilità presenti sul conto corrente gestito con STS.

«Siamo continuamente alla ricerca di nuove soluzioni tecnologiche e di servizio – spiega Adriano Apicella, amministratore delegato Welcome Travel – e con STS abbiamo trovato un valido sistema che arricchisce le forme di pagamento accettate dal Network, offrendo un’opportunità in più per gestire le transazioni finanziarie».

«La partnership con Welcome Travel rafforza l’immagine di M-Facility sul mercato – dichiara Daniele Fiorini, direttore generale di M-Facility –. STS è una risposta valida per tutte le criticità relative ai sistemi di pagamento, con un livello di costi assolutamente competitivo rispetto agli attuali strumenti in essere. L’innovazione e la semplicità sono dietro il successo di STS, elementi che Welcome Travel ha saputo cogliere».

Con lo strumento STS, Welcome Travel aggiunge per le agenzie affiliate una nuova forma di pagamento della biglietteria, superando così i limiti legati al plafond delle carte di credito.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti