22 January 2019

Value Group certificata ISO 9001:2000

[ 0 ]

Value Group ha ottenuto la certificazione del proprio Sistema di Gestione Qualità conforme ai requisiti ISO 9001 / UNI EN ISO 9001:2000. I processi certificati e validati sono: la gestione crew accomodation service (Hotac) e la gestione lay over o riprotezione passeggeri, la ricerca di aeromobili per voli ad hoc, catene stagionali, split o full charter, supporto operazioni di volo e supervisione handling e la gestione delle richieste di intermediazione aeronautica. «Progetto ambizioso – dichiara Luca Pellegrini, quality & marketing manager del gruppo – che la direzione ha sempre spinto e voluto con convinzione, in quanto consapevole di ottenere dal progetto benefici in termini di miglioramento nella gestione e svolgimento delle proprie attività, controllo dei propri servizi offerti ed in particolare, la massima soddisfazione della propria clientela».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276221 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => EasyJet rilancia la crescita a Napoli dove, nel 2016, ha trasportato 2,3 milioni di passeggeri, in crescita del 16% rispetto all’anno precedente. In totale sono stati più di 17 milioni i viaggiatori che dal 2000, anno in cui easyJet ha iniziato ad operare nel capoluogo campano, hanno scelto easyJet da e per Napoli; un trend positivo che dal 2010 ha visto raddoppiare i passeggeri del vettore a Capodichino. Nel 2017 easyJet continua a credere e puntare su Napoli con un investimento in crescita del 17%, che porta a 2,8 milioni il totale dei posti offerti dalla base campana, e si conferma la prima compagnia per dimensione di investimento e quindi di scelta dei passeggeri in città. Con l’arrivo del quinto aeromobile basato e 8 nuove destinazioni salgono a 36 i collegamenti easyJet nazionali e internazionali con 14 paesi in Europa a disposizione dei passeggeri campani. «Da anni easyJet crede e investe nella città - dichiara Frances Ouseley, direttore di easyJet per l’Italia -. Sono lieta che questo impegno riscuota apprezzamento da parte dei cittadini campani che anno dopo anno ci scelgono sempre più numerosi. Sono anche molto soddisfatta del ruolo strategico e funzionale che easyJet riveste nello sviluppo turistico di Napoli, settore trainante per l’economia italiana, in particolare per le regioni del Sud per le quali è fondamentale intercettare i flussi turistici provenienti dall’estero e dall’Italia. Bene anche le iniziative che le istituzioni e gli attori locali che sostengono il turismo stanno predisponendo perché sarà sempre più fondamentale fare sistema per rilanciare la crescita a beneficio del territorio e dei cittadini. Noi come easyJet continueremo a fare la nostra parte». [post_title] => EasyJet avanza su Napoli: +16% i passeggeri del 2016 [post_date] => 2017-04-21T10:17:36+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492769856000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276216 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Turkish Airlines è sponsor della Padova Marathon, la maratona Top A, internazionale e certificata Iaff che si terrà nel capoluogo veneto il 23 aprile 2017. La diciottesima edizione di questo evento sportivo di portata internazionale, rappresenta l’opportunità per la compagnia di bandiera di ribadire il proprio impegno in favore dello sport e la propria vicinanza alle comunità in cui opera. Turkish Airlines infatti, è da sempre impegnata nel supporto di iniziative sportive di altissimo livello e nelle più svariate tipologie di sport, dal basket alla pallavolo, passando per golf, calcio e tanti altri. Turkish Airlines in Italia vola da 9 città (Venezia, Milano, Torino, Bologna, Pisa, Roma, Napoli, Bari e Catania) offrendo  133 voli a settimana, via il proprio hub, verso uno dei più vasti network di rotte a livello globale, ben 299 destinazioni, nel maggior numero di Paesi in assoluto al mondo, 120. Padova Marathon nasce nel 2000, per celebrare il Giubileo, alle spalle reca l’esperienza maturata sul campo da Assindustria Sport grazie all’organizzazione di un evento internazionale come il Meeting Città di Padova di atletica leggera. Da ormai quasi 20 anni, l’evento richiama partecipanti da tutto il mondo a Padova. Turkish Airlines collega la città veneta dal vicino aeroporto Marco Polo di Venezia (tre voli giornalieri per Istanbul). [post_title] => Turkish Airlines sponsor della Padova Marathon [post_date] => 2017-04-21T10:00:47+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492768847000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276112 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_220540" align="alignright" width="300"] La Norwegian Epic[/caption] Norwegian Cruise Line inizierà a impiegare bagnini certificati in tutte le piscine per famiglie della flotta. I primi soccorritori riceveranno una formazione sulle tecniche di salvataggio, saranno certificati dalla Croce Rossa Americana e monitoreranno le piscine per famiglie durante gli orari di apertura previsti. I bagnini prenderanno servizio quest'estate sulle quattro navi più grandi della compagnia: Norwegian Escape, Norwegian Getaway, Norwegian Breakaway e Norwegian Epic. Sul resto della flotta, il servizio di assistenza bagnanti sarà introdotto entro l'inizio del 2018. «Dal 2015 abbiamo posizionato dei monitor nelle piscine sulle nostre navi più grandi e stiamo ora adottando ulteriori misure per garantire la sicurezza dei nostri ospiti più giovani attraverso l'impiego di bagnini certificati» ha affermato Andy Stuart, president and chief executive officer di Norwegian Cruise Line. «Anche se i genitori sono sempre in prima linea nella supervisione dei bambini in acqua, ritenevamo che fosse importante offrire quest'ulteriore misura di sicurezza». Oltre ai bagnini in divisa, Norwegian inizierà anche ad offrire giubbotti di salvataggio gratuiti per adulti e bambini sulle quattro navi più grandi della compagnia. I genitori potranno richiedere i giubbotti di salvataggio presso il punto di distribuzione asciugamani sul ponte piscina della nave durante le ore diurne. Norwegian Cruise Line offre agli ospiti la libertà e la flessibilità di esplorare il mondo seguendo i propri ritmi, scoprendo fino a 27 proposte ristorative, un programma di intrattenimento con spettacoli premiati a livello internazionale, servizio clienti premium e altre opzioni esclusive su tutte le 14 navi della compagnia. [post_title] => Bagnini certificati in arrivo sulle navi Norwegian Cruise Line [post_date] => 2017-04-20T12:01:57+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492689717000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276020 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si chiama global2rent.com il nuovo portale b2b pensato da Global Distribution Sales & Marketing, rappresentante b2b esclusivo di Hertz in Italia e Spagna, per chi è alla ricerca di un’alternativa alla tartiffe Hertz offerta ai propri clienti leisure. Studiato per consentire alle agenzie di trovare il noleggio leisure più adatto il sito consente di trasmettere in maniera chiara e trasparente la diversa customer experience con cui il gruppo Hertz si rivolge nel mercato trade coi vari sottobrand del gruppo - si può accedere utilizzando le stesse credenziali di hertz-gsa.it - è in grado di offrire noleggi auto con il miglior rapporto qualità prezzo all'interno di tutti i brand del gruppo Hertz: Dollar, Thrifty, Firefly ed Ace. Grazie alla possibilità di comparare le tariffe nette e commissionabili, a nessun costo per cancellazione e modifiche, al pagamento per data di partenza, la piattaforma B2B di Global gsa permette alle agenzie non solo di far risparmiare i loro clienti senza per questo dover rinunciare all'affidabilità di un grande gruppo come Hertz, ma anche di poter contare sul supporto del proprio general sales agent di fiducia, con un helpdesk dedicato e una rete commerciale presente su tutto il territorio nazionale. All'interno della galassia del gruppo Hertz, Dollar e Thrifty rappresentano la soluzione ideale per chi è in cerca di un noleggio per giovani e famiglie in Nord America o in Europa, con un ottimo rapporto 'value for money', e capace di offrire tariffe prepagate 'tutto incluso', un’ampia scelta di veicoli e punti di noleggio sia in centro città che nei maggiori aeroporti. Firefly ed Ace, invece, sono la scelta perfetta per chi viaggia con poche esigenze, e desidera un noleggio semplice ed economico; disponibile in Europa, Australia e Nuova Zelanda, offre veicoli standard e uffici di noleggio nei maggiori aeroporti, spesso raggiungibili con un servizio navetta. «Idealmente, global2rent.com si rivolge a una clientela formata da famiglie, giovani, e chiunque decida di noleggiare un'auto in modo smart in tutti i principali Paesi del mondo (Italia, Europa, Nord America, Australia e Nuova Zelanda) - piega Manlio Olivero, presidente di Global Distribution Sales and Marketing -. Il portale si presenta facile e molto intuitivo da utilizzare, oltre che ricco di descrizioni sul tipo di prodotto che si sta prenotando nazione per nazione. Insomma, si tratta della soluzione ideale per le agenzie che vogliono offrire ai loro clienti un’alternativa alle tradizionali tariffe Hertz, puntando su un noleggio auto semplice, chiaro e conveniente». [post_title] => Global Distribution lancia il portale b2b global2rent.com per le adv [post_date] => 2017-04-19T12:10:11+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492603811000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275911 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => FlySafair, la compagnia aerea low cost sudafricana, ha siglato un accordo con Hahn Air per la distribuzione dei propri voli: l’inventario del vettore sarà disponibile per l’emissione di biglietti sul documento HR-169 di Hahn Air nei gds di tutto il mondo. Con questo accordo FlySafair entra a far parte del network di Hahn Air, che comprende oltre 300 partner aerei, ferroviari e altri servizi di trasporto e estende la sua portata commerciale fino a 100.000 agenzie su 190 mercati di tutto il mondo. La compagnia aerea è il nono partner a beneficiare di due prodotti dell’ Hahn Air Group per ottimizzare la propria strategia di distribuzione. FlySafair è basata presso l’Oliver Reginald Tambo International Airport (Jnb) di Johannesburg ed è parte di una compagnia di servizi aerei specializzati con un’esperienza di 51 anni, Safair Operations. La low cost serve 7 destinazioni nazionali con una flotta di nove Boeing 737. L’inventario gds di FlySafair include un bagaglio registrato in franchigia di 23 kg, imbarco prioritario gratuito e due modifiche al volo senza penali, pur essendo applicabili eventuali differenze di tariffa. I limiti temporali di emissione dei biglietti variano per classe tariffaria, da poche ore fino a 48 ore. «Era nostra intenzione trovare una soluzione intelligente ed economicamente sostenibile per rendere tutte le rotte di FlySafair disponibili nei gds - afferma Kirby Gordon, head of sales and Ddistribution del vettore -. Abbiamo completato la prima fase del lancio del nostro gds con l’implementazione di H1-Air a novembre. La fase due consiste in un accordo interline con Hahn Air e integrazioni dirette con Amadeus e Galileo. Ciò ci darà la possibilità di offrire una tariffa leggermente più competitiva nei nostri mercati locali». [post_title] => FlySafair nel circuito distributivo di Hahn Air [post_date] => 2017-04-18T14:40:40+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492526440000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275891 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => The Reef by Cuisinart, situato nella Merrywing Bay di Anguilla, apre ufficialmente le porte al pubblico e con l’occasione propone tariffe speciali per tutto il 2017. L'hotel, membro degli Small Luxury Hotels of the World, dispone di 80 camere di cui 50 nell’edificio principale inclusive di 25 Junior Suite con vista golf e 25 Junior Suite Vista, e quattro ville fronte mare che dispongono complessivamente di 30 suite: dalle Beachfront Junior Suite, alle Corner Beachfront Junior Suite,  Superior Beachfront Junior Suite e le Deluxe Beachfront Junior Suite. La struttura conta anche un centro benessere all’avanguardia. D'appeal il percorso enogastronomico, che fonda su un approccio “farm-to-table”  (dalla fattoria alla tavola); ciò include anche l'utilizzo di pescato locale. Oltre ai vari ristoranti dell’hotel, gli ospiti del Reef potranno usufruire della cucina proposta della struttura gemella, il CuisinArt Golf Resort & Spa. Al Reef, grande attenzione viene inoltre posta alle attività di benessere degli ospiti: trattamenti benessere all'avanguardia, preparati di succhi freschi e nutrienti provenienti dalla fattoria idroponica, e diverse lezioni di fitness, tra cui lo yoga con meditazione e lezioni di acquagym. Immersioni, guidate da istruttori certificati, possono inoltre essere organizzate per esplorare la barriera corallina dinanzi all’hotel. Tra le altre attività praticabili anche il surf, il kayak e altro ancora. Una navetta gratuita permetterà il trasferimento degli ospiti nelle diverse strutture connesse ai due resort. [gallery ids="275907,275908,275909"] [post_title] => Debutta ad Anguilla The Reef by Cuisinart [post_date] => 2017-04-18T14:27:00+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492525620000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275780 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Appuntamento con le agenzie di viaggio domani, mercoledì 19 aprile a Roma, presso l'hotel Mediterraneo in via Cavour 28, per l'evento organizzato dal gruppo Travel. In primo piano traghetti, villaggi e mondo mare, presentati attraverso i prodotti di alcuni specialisti del settore: Blu Navy, Ota Viaggi, Ufficio del turismo sloveno, Gnv, Grimaldi Lines, Caronte&Tourist, Morfimare, Msc Crociere, Futura Vacanze, Fruit Viaggi, Promotion Tourism Group, Snav, Kuda Tour Operator, Tui Italia, I Viaggi dell'Airone, VisitFlanders. L'evento comincerà alle 16 con la registrazione dei partecipanti. Alle 16,30 Msc Crociere presenterà le novità al mercato. A seguire, alle 17,30, inizio dei lavori del Travel Open Day, che si protrarranno fino alle 20,30 quando ci sarà l'estrazione dei premi. In chiusura di serata, intorno alle 20,45, light dinner. Per iscriversi, è sufficiente cliccare qui. [post_title] => Traghetti, villaggi e mondo mare di scena a Roma il 19 aprile [post_date] => 2017-04-18T10:02:09+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza [1] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza [1] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492509729000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275778 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Club Esse, per il quinto anno consecutivo, raduna i propri collaboratori per vivere giornate di aggiornamento professionale e di condivisione. L’appuntamento è dal 22 al 25 aprile 2017 al Club Esse Mediterraneo di Montesilvano (Pe). I direttori delle 14 strutture tra hotel e villaggi in Sardegna, Sicilia, Abruzzo, Calabria, Lazio e Valle d’Aosta, più gli chef, i responsabili dell’intrattenimento e degli altri reparti, oltre a tutte le figure operative, saranno aggiornati sulle iniziative ideate per arricchire e migliorare l’offerta della prossima estate. Ospiti d’eccezione saranno Mattia Inverni, performer del musical composto da Riccardo Cocciante “Notre Dame di Paris”, che sarà docente di una delle classi artistiche, e il comico Nando Timoteo, che presenterà il tour degli artisti di Colorado e Zelig nei Villaggi Club Esse. «Uno dei punti di forza di Club Esse - spiega una nota della catena alberghiera - sta proprio nella dedizione e nell’entusiasmo dei suoi professionisti, persone che vivono con passione il proprio lavoro, sempre capaci di accogliere col sorriso. Un’atmosfera che gli ospiti nazionali e internazionali avvertono e apprezzano. Il nome dell’evento “APP” esprime già tutta la sua natura di strumento rapido, efficace e moderno, studiato per essere allo stesso tempo occasione di team building e di arricchimento professionale». [post_title] => Torna APP 2017, la formazione targata Club Esse [post_date] => 2017-04-14T10:04:08+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492164248000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275730 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Focus sulla famiglia per Vueling. La compagnia propone infatti servizi dedicati per tutti i componenti del nucleo familiare, a cominciare dai neonati -tra gli 0 e i 2 anni- alle donne in dolce attesa, ai minori che devono viaggiare da soli, e persino agli amici a quattro zampe.  Per rendere l’imbarco più semplice e veloce possibile, sui voli Vueling i neonati e i bambini hanno la precedenza. Se si viaggia con un neonato, è necessario fare il check-in in aeroporto per consentire alla compagnia l’assegnazione un posto adatto alle sue necessità. Al banco di accettazione è anche possibile registrare, senza costi aggiuntivi, fino a 2 oggetti extra come il passeggino, l’ovetto o la culla. Infine, se iscritti al programma Punto di Vueling, i bambini possono accumulare punti per ciascun volo, proprio come gli adulti: dal 2009, già 1.200.000 neonati e 5.000.000 di bambini tra i 2 e i 15 anni hanno viaggiato con Vueling usufruendo di questi vantaggi. Inoltre, se il bambino è al suo primo volo, i genitori potranno ottenere un simpatico “Certificato di Primo Volo” scaricabile dal sito Vueling, firmato dal comandante dell’equipaggio. Nel 2009 Vueling è stata la prima compagnia aerea low cost ad attivare il servizio  “Minori non accompagnati” che ad oggi è stato utilizzato da 165.000 bambini in tutta Europa. Vueling permette anche il trasporto di piccoli animali grazie al servizio “Animali a bordo”. Ai clienti basta effettuare la prenotazione per il proprio animale durante il processo d’acquisto del biglietto per poter partire con il loro compagno di viaggio. Infine, il vettore mette a disposizione sul proprio sito una guida che accompagna i genitori in ogni passo di preparazione del viaggio e nel processo di acquisto dei biglietti. In caso si avessero domande durante il viaggio, è anche possibile interagire in tempo reale con un operatore attraverso l’app Vueling usufruendo del servizio EVA, il nuovo assistente virtuale per smartphone totalmente gratuito, che guida i passeggeri nei processi di check-in, imbarco al gate e ritiro dei bagagli, per un’esperienza di viaggio ancora più semplice e intuitiva. [post_title] => Vueling: tutti i servizi dedicati alla famiglia [post_date] => 2017-04-13T15:28:41+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492097321000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti