25 May 2018

Turismo religioso e pellegrinaggi, primo congresso a Cracovia

[ 0 ]

Si è concluso il primo Congresso internazionale del turismo religioso e pellegrinaggi  dal titolo “Seguendo le Orme del Papa Giovanni Paolo II”, organizzato dall’8 al 12 novembre a Cracovia e patrocinato dal cardinale Stanisław Dziwisz e dall’arcivescovo di Cracovia Marek Jędraszewski, presidente dell’Organizzazione polacca per il turismo.
Hanno partecipato all’evento circa 200 tour operator provenienti da 30 Paesi, in maggioranza specialisti nel settore del turismo religioso e pellegrinaggi. Tra i più numerosi gli spagnoli e gli italiani, seguiti da ospiti provenienti da Giappone, Malesia, Paraguay, Argentina, Messico, Usa, Canada, Israele e altri paesi europei. Gli obiettivi del congresso, che ha visto la firma di una trentina di accordi per gruppi, sono stati la promozione di Cracovia e Polonia Minore come destinazioni del turismo religioso e lo sviluppo di questa forma di turismo. Dopo la messa d’inaugurazione celebrata dal vescovo Tadeusz Pieronek e concelebrata da 11 sacerdoti, l’evento è proseguito con un workshop cui hanno partecipato 23 espositori – rappresentanti di santuari, luoghi di culto e attrazioni turistiche della Polonia – e con la visita di Cracovia (Città Vecchia, Centro di Giovanni Paolo II e Santuario di Divina Misericordia a Lagiewniki) e Polonia Minore (Miniera di Sale a Wieliczka, ex-campo di concentramento Auschwitz-Birkenau, Museo Casa Natale di Giovanni Paolo II e Basilica del Sacrificio della Santissima Maria Vergine a Wadowice, Basilica di Kalwaria Zebrzydowska e Santuario di Madonna Nera a Czestochowa). Le città di Fátima e di San Giovanni Rotondo sono stati gli ospiti d’onore al congresso. La seconda edizione del Congresso di turismo religioso e pellegrinaggi è prevista per dal 7 al 12 novembre 2018. Per informazioni: www.ICoRTaP.com




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti