23 May 2018

TrustForce in partnership con Trydoo.com

[ 0 ]

TrustforceTrustForce in partnership con Trydoo.com: da maggio la società distributiva di Gian Paolo Vairo e il primo sito di offerte di viaggio in Italia guidato da Adriano Meloni hanno dato vita a una collaborazione strategica che punta a incrementare le occasioni di business nel comparto offrendo agli operatori turistici nuovi strumenti per aumentare la propria visibilità e redditività.

TrustForce metterà, infatti, a disposizione dei propri clienti un pacchetto di servizi di comunicazione digitale che saranno erogati in collaborazione conTrydoo.com. Una possibilità in più per gli operatori partner di TrustForce per parlare direttamente al cliente finale senza per questo scavalcare la distribuzione organizzata: gli acquisti, mediati dalle campagne di comunicazione di Trydoo.com potranno infatti essere finalizzati solamente in agenzia di viaggio.

«Siamo particolarmente soddisfatti di aver finalizzato questa partnership con TrustForce che ci permetterà di consolidare la nostra presenza sul mercato del trade grazie alla loro grande professionalità e competenza commerciale – spiega Adriano Meloni, managing director di Trydoo.com -. I viaggiatori apprezzano molto il nostro modello innovativo e gli operatori hanno trovato finalmente un canale efficiente per la distribuzione delle loro offerte speciali. La nostra mission è la redditività degli operatori turistici. Sono molto contento di poter iniziare questo percorso con Gian Paolo Vairo che, ancora una volta, ha dimostrato di avere una forte capacità manageriale e di intuizione inserendosi in modo propositivo in una fetta di mercato in forte crescita».

«La collaborazione con Trydoo.com si inserisce nel piano di ampliamento dei nostri servizi, che fino ad ora si sono concentrati nella promozione commerciale e nell’organizzazione di eventi trade – puntualizza anche Gian Paolo Vairo, founder & ceo di TrustForce –. Grazie all’esperienza di Adriano Meloni e del suo team, possiamo ora studiare per i nostri partner strategie di comunicazione digitale rivolte al consumatore finale. Sarà fondamentale in ogni operazione conservare la centralità del trade: l’utente potrà infatti acquistare l’offerta solo in agenzia. Personalmente sono molto felice di questa collaborazione perché ho stima di Adriano Meloni e sono certo che saprà aiutarmi a comprendere le peculiarità di un canale in costante evoluzione. Spero di poter ricambiare trasferendo a Trydoo.com nostre conoscenze del mercato agenziale italiano».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti