15 February 2019

Polaris lancia un concorso fotografico online

[ 0 ]

La casa editrice Polaris, specializzata in guide turistiche, lancia il Polaris Photo Contest, un concorso fotografico online aperto a professionisti e amatori le cui opere verranno selezionate da una giuria presieduta dal fotografo Edoardo Agresti. In palio un soggiorno in Africa per due persone, un volo intercontinentale per due, un workshop fotografico Nikon School con Edoardo Agresti, un corpo macchina Nikon D90 e molto altro ancora. Per partecipare basta collegarsi al sito www.polarisphotocontest.it, registrarsi e inviare entro il 30 settembre, sempre via internet, quattro immagini al massimo per ciascuna categoria.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276244 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si svolgerà il 27 aprile, all’Università Federico II di Napoli, la cerimonia di presentazione del premio Valeria Solesin. Il concorso, dedicato alla ricercatrice scomparsa nell’attentato del Bataclan di Parigi, rappresenta un’importante opportunità per gli studenti di tutte le università italiane che potranno effettuare stage e tirocini formativi. Realizzato con il patrocinio della Presidenza del Consiglio, il progetto è promosso dal Forum della Meritocrazia e da Allianz Global Assistance, insieme ad altre aziende sostenitrici quali Gruppo Cimbali, Metropolitana Milanese, Sanofi, illy, EY e il movimento globale 30% Club. Grazie al contributo fornito dalle associazioni e dalle aziende coinvolte nel progetto, sono previste per i vincitori premi e offerte di stage per un valore complessivo di 41.400 euro. Possono prendere parte al concorso tutti gli studenti che discuteranno la loro tesi entro il 31/07/2017 (e non prima del 01/01/2015) per il conseguimento di una Laurea Magistrale in Economia, Sociologia, Scienze Politiche e Giurisprudenza. Il Premio sarà presentato da Silvia Fontana, coordinatrice del comitato scientifico del Premio ed Ambasciatrice di Pace, mentre l’incontro sarà introdotto dal Magnifico Rettore, Prof. Gaetano Manfredie dal Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Prof. Marco Musella, alla presenza del Prof. Salvatore Strozza, Professore ordinario di Demografia dell'Università: un momento, aperto a tutti gli studenti dell’Università, che sarà occasione di riflessione sui temi delle pari opportunità e del divario di genere nella società e nel mondo del lavoro, purtroppo ancora molto attuali nel nostro Paese. Verranno inoltre illustrati i requisiti richiesti e le modalità di partecipazione al Premio, con una sessione conclusiva di domande che permetterà agli studenti di avere chiarimenti e approfondimenti. [post_title] => Allianz Global Assistance partner del premio Valeria Solesin [post_date] => 2017-04-21T12:43:22+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778602000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276156 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Morfimare è sinonimo di trasporto marittimo da oltre 130 anni. La sua storia ha inizio nel 1882, quando a Bari viene fondata la "Morfini & Figli" che si occupa di gestire il traffico commerciale via mare. Dopo un lungo periodo di crescita, la svolta arriva nel 1942: viene costituita la Morfimare, dedita al servizio traghetti e di crociera, con sede a Bari e uffici nei porti di Molfetta e Taranto. Da allora la storia dell'azienda, giunta alla quarta generazione, corre di pari passo con lo sviluppo del traffico marittimo, commerciale e passeggeri, in una funzione di ponte soprattutto verso i paesi dell'Est, dai Balcani alla Grecia, con ruoli sempre più importanti tra cui quello di agente portuale delle più importanti compagnie che scalano il porto di Bari. Morfimare è infatti agente generale in Italia dal 1965 della Montenegro Lines, compagnia di bandiera del paese balcanico che, dopo una breve sospensione, riprenderà a breve il servizio regolare tra Bari e Bar con alcune novità operative. Il servizio traghetti viene gestito da un team multilingue ed è organizzato in modo da svolgere tutte le operazioni di assistenza con numeri verde dedicati e una piattaforma online b2b su www.morfimare.it , in fase di completo restyling, che offre uno strumento veloce e intuitivo per tutte le destinazioni. Attraverso il nuovo sistema online che vedrà la luce a breve Morfimare sarà in grado di offrire ad agenzie e tour operator i preventivi per tutte le compagnie di navigazione, con orari, tariffe e disponibilità in tempo reale. [post_title] => Morfimare lancia una nuova piattaforma b2b per i traghetti [post_date] => 2017-04-20T14:19:41+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492697981000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275843 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => KiboTours lancia un contest per premiare i propri agenti di viaggio, in collaborazione con Thai Airways ed  ente del turismo thailandese e offre un viaggio verso una delle sue destinazioni top, la Thailandia. Il vincitore sarà l’agente di viaggio che avrà raggiunto il maggior numero di conferme Thailandia entro il 30 giugno 2017, per partenze previste tra il primo marzo e il 30 giugno. Il premio consiste in un viaggio tutto compreso, con voli, tre notti a Bangkok e quattro in un resort sul mare per una persona più una quota speciale per un eventuale accompagnatore. «Si tratta di un’idea che abbiamo avuto per sottolineare l’importanza delle nostre agenzie - dice Roberto Narzisi, managing director di KiboTours - e manifestare il nostro apprezzamento. La nostra scelta di collaborare in esclusiva con punti vendita di viaggi selezionati, nasce proprio dal fatto di voler offrire ai nostri clienti finali un prodotto garantito. I nostri agenti sono un punto di riferimento fondamentale per farlo conoscere e apprezzare». La Thailandia si conferma per KiboTours una meta trendy per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e la sicurezza della destinazione. [post_title] => KiboTours premia gli agenti con un viaggio in Thailandia [post_date] => 2017-04-14T14:05:39+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492178739000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275797 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Russia Trekking continua a crescere e punta al mercato italiano. L'operatore russo ha infatti organizzato un evento fuori Bit, intitolato "Esplorando la Siberia", presentato da Roberto Canedoli, responsabile dello sviluppo del brand in ambito internazionale. Presente anche Gigi Donelli, giornalista di Radio 24 Il Sole 24 Ore, appassionato di storia delle esplorazione in Russia e nell’Artico. Filo conduttore della serata il blog channel.russiatrekking.com che raccoglie articoli, video, fotografie, mappe e informazioni sulla Siberia raccolte dai vari appassionati che hanno viaggiato in questo territorio sconfinato. Sono stati presentati, tra gli altri, i video che accompagnano la descrizione della spedizione, leggibile sul blog, nella riserva naturale federale della Tofalaria effettuata lo scorso mese di settembre da un gruppo composto anche da Gigi Donelli e da Stefano Brambilla del Touring Club Italiano. Russia Trekking è stato scelto dall'ente governativo che gestisce la riserva per organizzare le spedizioni per un numero chiuso di viaggiatori nel periodo da fine giugno a metà settembre. La direzione della riserva pone la massima attenzione nel preservare il territorio mai aperto al pubblico in passato e totalmente vergine.  Alla destinazione della Tofalaria che è presente nell'offerta siberiana di Russia Trekking insieme alla Kamchatka, monti Altai, Putorana si aggiunge ora anche il più noto lago Baikal. Il lago Baikal è una destinazione molto particolare ed amata dai russi per la sua bellezza sia in estate che in inverno. Il lago vanta un record per dimensioni e volume delle acqua e viene proposto in diverse forme: trekking semplice nella foresta lungo le sponde del lago con pernotti in albergo e visite guidate nelle località più importanti come la cittadina di Irkutsk, Listvanka sul lago e i borghi costituiti da antiche abitazioni in legno completamente ristrutturate; trekking più completo con pernottamento in tenda nella foresta; viaggi misti con escursioni sul lago a bordo di battelli. [post_title] => Russia Trekking: spedizioni nella riserva della Tofalaria in Siberia [post_date] => 2017-04-14T10:40:15+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492166415000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275571 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Debutterà domani, 14 aprile, il nuovo Gotthard Panorama Express. L'ultimo dei treni panoramici della Svizzera sarà protagonista di un inedito pacchetto di viaggio che conduce da Lucerna a Flüelen, in battello a vapore sul Lago dei Quattro Cantoni, per poi proseguire sul rinnovato treno panoramico fino a Lugano, sfruttando la vecchia tratta del San Gottardo, «che lo scorso anno è stata ridimensionata in termini di traffico, dopo l'apertura della galleria di base - spiega Armin Weber, responsabile traffico internazionale delle Ferrovie Federali Svizzere -. Ci siamo chiesti come poter valorizzare questa zona, dai paesaggi particolarmente affascinanti, che arriva fino al cuore della Svizzera, collegando diversi siti di interesse storico, come il Rutli, la pietra di Schiller e la cappella di Tell». Ecco allora l'idea di un treno panoramico, secondo il concetto di "slow mobility" che conduce alla scoperta di questa regione: «Cinque carrozze, di cui tre panoramiche in prima classe con ampie vetrate per godere appieno del paesaggio, e una con finestrini abbassabili per poter fare fotografie. Inoltre, nella storica galleria del Gottardo, la velocità del treno viene ridotta fino a 5 km orari e vengono abbassate le luci così da vedere le immagini proiettate sulle pareti della galleria che ripropongono alcuni momenti della costruzione del tunnel nel 1882». I passeggeri possono anche scaricare una app georeferenziata che consente di ottenere le informazioni sui luoghi che si stanno attraversando, con spiegazione dei punti di interesse. Il treno circolerà nei fine settimana dal 14 aprile al 22 ottobre 2017 e tutti i giorni dal 3 luglio al 20 ottobre: 250 i posti disponibili su ogni convoglio, di cui 162 nelle carrozze panoramiche. «Il prodotto, ideale per il mercato interno svizzero, è sicuramente di grande appeal anche per quello italiano, sia come escursione a sè sia in abbinata ad un weekend a Lucerna». In Italia i tour operator che offrono i pacchetti turistici dedicati al Gotthard Panorama Express sono Adrastea Viaggi e Il Girasole Viaggi. [gallery ids="275603,275604,275605,275606,275607,275608,275609,275610,275611"] [post_title] => Debutta domani il Gotthard Panorama Express [post_date] => 2017-04-13T12:37:52+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492087072000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275676 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_275680" align="alignleft" width="300"] Stefania Rossi[/caption] La nuova edizione del catalogo dedicato a Russia, Kazakistan e Bielorussia del Diamante si apre con un grande evento. Si tratta dei “100 anni dalla Rivoluzione d’ottobre, da Leningrado a Mosca Sovietica”, un’esclusiva dell’operatore per celebrare questo storico anniversario. In sette giorni, oltre alle visite classiche di San Pietroburgo e Mosca, sono previsti anche dei tour tematici che ripercorrono i passi salienti di questa importante ricorrenza. A San Pietroburgo si fa un percorso tematico nella storia russa di fine Ottocento e primo Novecento, che inizia alla stazione Finlandia, dove Lenin tenne la sua prima arringa e ad altri luoghi simbolici, compresa la visita all'incrociatore Aurora che diede inizio alla Rivoluzione d’ottobre. «Sempre a San Pietroburgo si visita il museo della Storia Politica che oggi ospita una preziosa serie di reperti, documenti, bandiere rivoluzionarie dal 1917 in poi, manifesti politici, volantini, fotografie che narrano la storia della Russia tra fine Ottocento e inizio Novecento. Questa dimora, capolavoro di architettura liberty, era la sontuosa abitazione della prima ballerina del Teatro Mariinskij, Matilda Kshesinskaia e dal 1917 è diventato il quartier generale dei bolscevichi rivoluzionari» precisa Stefania Rossi, product manager Il Diamante.  Il tour costa da mille 250 euro a persona, con partenze il 25 aprile, l’1 e il 15 agosto, il 12 settembre e il 6 novembre (proprio in occasione del centenario della Rivoluzione, il 7 novembre) e comprende i voli da Milano Malpensa, la sistemazione in camera doppia in hotel, trattamento di prima colazione, le visite, la guida italiana sul posto. Per tutti i suoi viaggi di gruppo in esclusiva, Il Diamante propone il soggiorno a Mosca all’hotel Hilton Moscow Leningradskaja 5 stelle, hotel monumento di architettura della fine degli anni ’40. Seguono poi i cavalli di battaglia del Diamante, “Splendori di San Pietroburgo e Mosca”,  “I Tesori dell’anello d’Oro”, “Gran Tour della Russia”. Molto gettonati anche i minitour “Città d’inverno” e le proposte di “Russia in tasca”. Nei viaggi individuali Il Diamante ripropone ”La Nuova Russia, alla scoperta della nuova mappa artistica” o “Russia da gourmet” di 7 giorni particolarmente indicato a chi desidera scoprire la gastronomia russa. Molto importante la sezione dedicata alle crociere sul Volga, a bordo di tre navi molto diverse tra loro.  Un altro viaggio leggendario in Russia è quello a bordo della Transiberiana. Il Diamante propone dei brevi viaggi combinabili con i treni di linea, in modo da offrire un’esperienza unica ai propri clienti. Per finire due importanti novità nella sezione Russian Adventure, con due proposte dedicate all’aspetto naturale e della tradizione autentica. [post_title] => Il Diamante, viaggio evento per i 100 anni dalla Rivoluzione russa [post_date] => 2017-04-13T11:43:40+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492083820000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275640 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tour 2000 lancia il nuovo sito, www.tour2000.it, pensato per facilitare il lavoro degli agenti di viaggio, consentendo loro di affinare la ricerca durante la costruzione di un itinerario con l’introduzione di nuovi parametri, come le Esperienze, ovvero la suddivisione dei tour in base a tematiche e interessi, tra cui archeologia, family tour, musica in viaggio, sentieri del gusto o tour studiati per chi vuole partire da solo. Il sito è ideato per racchiudere tutta la programmazione dell’operatore, comprese le destinazioni centroamericane e va quindi a sostituire il sito www.gocentroamerica.it. Novità importanti riguardano anche la veste grafica, che si rinnova presentandosi come elemento di totale rottura rispetto al passato: la tradizionale cartina, che ha da sempre caratterizzato i siti dell’operatore, viene ora sostituita da foto a colori, selezionate tra numerose fotografie professionali, che coinvolgeranno l’utente in un viaggio emozionale. Non solo la home page accoglie il visitatore con una fotogallery ad alto impatto visivo, ma anche ogni tour pubblicato prevede un’immagine che lo rappresenti. «Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto - afferma Marino Pagni, titolare di Tour 2000 -; il restyling, che riguarda non solo l’aspetto grafico ma anche la struttura del sito con l’introduzione di nuove categorie e contenuti, piace molto alle agenzie. Abbiamo voluto incoraggiare la navigazione, stimolando la curiosità dell’agente tramite le bellissime immagini selezionate e puntando sulla maggiore funzionalità e performance del sito». [post_title] => Tour 2000 lancia il nuovo sito [post_date] => 2017-04-13T10:13:26+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492078406000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275504 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Numeri da record per la Pasqua targata easyJet. La compagnia si prepara alle feste con oltre 2,4 milioni di passeggeri sui voli dal 1° al 17 aprile, con un picco di traffico previsto per il Venerdì Santo, 14 aprile, quando quasi 250.000 passeggeri voleranno con il vettore su 1.628 voli in tutto il network easyJet. In Italia il picco è già stato raggiunto domenica 9 aprile, con oltre 52.000 passeggeri in volo da e per gli aeroporti italiani collegati da easyJet, un nuovo record di passeggeri in un solo giorno con il vettore durante il periodo pasquale. Le destinazioni preferite sono Parigi, Lisbona e Londra tra le capitali europee; le isole Canarie e Malaga, la prima scelta dei turisti alla ricerca di sole. E per i viaggiatori ancora in cerca di ispirazione e ragioni per partire, easyJet ha lanciato il nuovo concorso European Egg Hunt! Partecipare è semplice e divertente e si ha l’opportunità di vincere un viaggio in una delle principali destinazioni servite dal vettore in Europa. Basta accedere al sito dedicato, scegliere la città su cui si vorrebbe volare e cercare l’uovo di Pasqua. C’è tempo fino al 18 aprile 2017 per partecipare e avere la possibilità di vincere uno dei quattro voli andata e ritorno per due persone in palio nell’estrazione prevista per il 28 aprile 2017. [post_title] => EasyJet : 2,4 milioni di passeggeri in viaggio per Pasqua [post_date] => 2017-04-12T11:54:59+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491998099000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275487 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Fino al 3 di maggio Welcome Travel è partner delle sale cinematografiche del circuito UCI Cinemas per la promozione del nuovo film "I Puffi: viaggio nella foresta segreta" uscito il 6 aprile u.s. Lo spot promozionale “I Puffi si sono persi, ritrovali tutti e vinci” va in onda all’inizio di ogni proiezione nelle 500 sale dei 49 Multiplex UCI Cinemas in tutta Italia e per tutto il periodo dell’iniziativa. «La campagna di comunicazione definita con UCI Cinemas è stata studiata con l'obiettivo di aumentare il flusso di clienti verso le agenzie del Network - dichiara Adriano Apicella, amministratore delegato Welcome Travel - come avvenuto con gli accordi recentemente siglati con Dhl e Edenred per i buoni Welfare. Abbiamo scelto i Puffi per focalizzarci sul target famiglia, nel periodo di maggiore presa ordini di questo specifico segmento». L’iniziativa promozionale di Welcome Travel, dedicata in particolare alle famiglie , prevede la ricerca “virtuale” dei Puffi on line e nel materiale a disposizione delle Agenzie: i Puffi, infatti, si nascondono ovunque, tra le pagine web come nel mondo reale e possono essere trovati, tra l’altro, sul sito www.vacanzewelcometravel.it, nelle Agenzie Welcome Travel e negli altri punti vendita partner dell'iniziativa. Una volta che viene trovato un Puffo, è possibile accedere ai numerosi premi messi a disposizione dalle aziende partner, inoltre tutti coloro che trovano i Puffi offline, scansionando QR Code, ricevono offerte esclusive tra cui un buono da 100€ per la prenotazione di una vacanza con Alpitour e Swan Tour presso le agenzie del Network. Inoltre, tutti coloro che acquisteranno un biglietto del film potranno partecipare all’estrazione del super premio finale che consiste in una vacanza per due adulti e due bambini nella meravigliosa isola caraibica di Aruba. Il concorso è stato ideato e curato da Wepromo, agenzia di marketing che sviluppa attività promozionali con contenuti legati al cinema e all’entertainment, per fidelizzare i clienti UCI Cinemas e promuovere sia la vendita dei biglietti attraverso il circuito UCI sia l’uscita al cinema, avvenuta il 6 aprile scorso, del film  I Puffi: viaggio nella foresta segreta. L’iniziativa abbina Welcome Travel all’immaginario dei celebri personaggi azzurri creati nel 1958 dal fumettista belga Peyo e oggi diventati beniamini di adulti e piccini e, soprattutto, si propone di generare traffico verso le Agenzie del Network, nelle quali le famiglie potranno certamente trovare interessanti opportunità per le loro vacanze. [post_title] => Welcome Travel porta le famiglie al cinema a vedere i Puffi [post_date] => 2017-04-12T10:34:08+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1491993248000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti