22 May 2019

Planet gestisce per il Bahrain il sistema commerciale Tax Free

[ 0 ]

Il regno del Bahrain ha sottoscritto un contratto con Planet, azienda leader nei servizi di rimborso iva e pagamenti internazionali, affinché gestisca in via esclusiva il primo sistema commerciale Tax Free del Paese. A partire dal 2019, Planet gestirà l’intero processo di rimborso dell’Iva turistica per conto dell’Ufficio Nazionale delle Entrate, dopo che il Bahrain ha introdotto un’Iva del 5% lo scorso gennaio. Il sistema di rimborso 100% digitale verrà lanciato nel primo trimestre 2019, con transazioni digitalizzate nel punto vendita e convalidate nei luoghi di partenza all’uscita dal Bahrain, consentendo ai visitatori stranieri di richiedere il rimborso  dell’Iva pagata su determinati beni. Il paese sarà uno dei pochi a possedere un sistema tax free digitale al 100%. Il contratto esclusivo con il Bahrain arriva dopo quello già  sottoscritto da Planet con gli Emirati Arabi Uniti, per cui da novembre 2018 gestisce l’intero schema di rimborso dell’Iva turistica, sistema a cui hanno aderito oltre 8.900 commercianti. La collaborazione con Planet è in linea con gli sforzi del National Bureau for Revenue per garantire un’attuazione graduale dell’Iva, inizialmente con l’imposta sulle vendite applicata solo alle società con un fatturato annuo superiore a 5 milioni di Dinari del bahrain (BHD)1, pari a circa 11,7 milioni di euro. A partire dal 18 febbraio, oltre 2.0002 venditori locali e internazionali si sono registrati come società soggette a Iva in Bahrain. Il sistema di rimborso delle tasse continuerà a sostenere il turismo nel Regno, che ospiterà una serie di eventi internazionali di alto profilo nel 2019, incluso il Gran Premio del Bahrain.

 

 

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti