18 December 2017

Musement acquisisce la piattaforma Triposo

[ 0 ]

Musement, Triposo, piattaformaMusement ha annunciato l’acquisizione della piattaforma di contenuti di viaggio Triposo.  L’accordo raccoglie più di 12 milioni di viaggiatori considerando entrambe le piattaforme e rafforza la presenza globale di Musement. «La notizia rappresenta una tappa fondamentale, sia per gli utenti che per i partner commerciali di Musement – dichiara Alessandro Petazzi (nella foto), co-founder e ceo di Musement -. Il nostro obiettivo è costruire la migliore piattaforma possibile per prenotare e scoprire le attività disponibili una volta giunti a destinazione. La scelta di unire la tecnologia di machine learning di Triposo, che fornisce agli utenti contenuti iper-personalizzati, ai servizi di scoperta e prenotazione di esperienze in-destination di Musement, è stata naturale. Con questa partnership mettiamo insieme un team fantastico e una tecnologia all’avanguardia e miglioreremo in modo significativo l’esperienza generale per i nostri utenti, oltre a creare nuove opportunità di business per centinaia di nostri travel partner». L’integrazione di Triposo verrà completata nei prossimi mesi e permetterà alla società guidata da Petazzi di offrire un’esperienza più personalizzata e intuitiva in tempo reale. Grazie a questa integrazione, Musement sarà in grado di aggiungere contenuti iper-personalizzati alle sue opzioni di prenotazione all’interno di diverse aree. Commentando l’acquisizione, Nishank Gopalkrishnan, ceo di Triposo, ha affermato: «Siamo entusiasti di unire le forze con una delle piattaforme maggiormente in crescita e più importante per le esperienze in-destination, con la pluripremiata tecnologia di machine learning di Triposo. Sono fiducioso che insieme saremo in grado di proporre ai nostri utenti i contenuti migliori e di fornire ai nostri partner opportunità di business su larga scala»

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti