23 April 2018

Nuovo look per PaesiOnLine.it, raggiunti i due milioni di utenti

[ 0 ]

Luca CotichiniÈ online il nuovo sito di PaesiOnLine.it, portale specializzato nel turismo online del gruppo Valica, Tourism Marketing Company tutta italiana. Oltre al layout rinnovato, il sito si presenta più ricco di informazioni su destinazioni turistiche piccole e grandi, in modo da rafforzare il proprio posizionamento editoriale nel segmento travel online. Valica riunisce circa 15 siti e oltre 50 blogger, con cinque marchi di proprietà e altri cinque in concessione esclusiva, con una media di 3,4 milioni di utenti mensili, posizionandosi al quinto posto nella classifica dei siti più visitati nel segmento travel. Il network ha aperto il 2017 con una crescita di oltre il 30%, trainata in particolar modo proprio da PaesiOnLine.it, che tra gennaio e febbraio ha registrato un incremento del 28%, confermandosi top site del network Valica, e TrueRiders.it, punto di riferimento per il mototurismo, che ha letteralmente raddoppiato il traffico. PaesiOnLine è ormai un punto di riferimento per i turisti italiani con più di 2 milioni di utenti ogni mese, 650 mila fan su Facebook e oltre 600 mila iscritti alla newsletter. La nuova piattaforma connetterà in modo più fluido il sito e gli account social, aumentando la forza dei video e  migliorando la navigazione dell’utente. Nei prossimi mesi è previsto il lancio di nuove app, nuovi modelli di informazione e lo sviluppo di nuovi contenuti anche per i portali in altre lingue. «Grazie alla presenza di siti di primaria importanza, Valica riesce a coprire tutti gli aspetti connessi alla vita del turista digitale, dalla ricerca della destinazione alla prenotazione, fino ai commenti post viaggio – ha commentato Luca Cotichini (nella foto), Marketing Manager di Valica. – Il restyling di PaesiOnLine ha l’obiettivo di rendere il sito sempre più vicino alle esigenze dei nostri utenti, fornendo informazioni ancora più complete. La nuova interfaccia ha una maggiore usabilità, con la possibilità di accedere ai contenuti in modo più semplice ed intuitivo, facilitandone la ricerca. Inoltre, la maggiore comunicazione tra il sito e i vari account social, come Facebook o Instagram, consentirà l’accesso a una maggiore quantità di contenuti ed informazioni».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti