23 February 2018

Hrs presenta Conichi: ecco l’app per digitalizzare gli hotel indipendenti

[ 0 ]

Maximilian Waldman_Conichi«Credo fortemente nelle soluzioni che mettono il cliente al centro». Tobias Ragge, ceo di Hrs Group introduce la partnership del gruppo con Conichi, app nata nel 2015 in Germania dalla mente del giovane imprenditore Maximilian Waldman e pensata per semplificare la vita – o meglio – digitalizzarla degli hotel indipendenti. «Noi vogliamo velocizzare i processi ma soprattutto personalizzarli per quanto riguarda l’esperienza alberghiera – commenta Waldman -, anche alla luce del fatto che il comportamento dei consumatori sta rapidamente cambiando: nel 2020 il 50% dei clienti saranno Millennials». 

Conichi è una app semplice e funzionale, sulla quale Hrs ha scommesso e investito – una cifra a sette zeri – integrandola inoltre nella propria app, rendendola così disponibile su oltre 20 milioni di dispositivi nel mondo.
«L’industria alberghiera è ancora lontana dal suo potenziale digitale – prosegue il fondatore -, la nostra intenzione è supportare gli hotel, soprattutto quelli di piccole dimensioni, a gestione familiare e indipendenti, in questa fase di transizione. Abbiamo scelto il mercato italiano come prima esperienza al di fuori della Germania, proprio per il suo potenziale e la sua natura frammentata».

Anche il piccolo hotel o la struttura a gestione familiare potrà così automatizzare i processi di check in e check out e digitalizzare i pagamenti. Tutto, con una sola applicazione e un investimento di 1 euro o 1,50 per camera al mese. «Diamo in dotazione un tablet, materiale per marketing offline e tutta la nostra assistenza – conclude  Waldman -. La nostra parola d’ordine è integrazione: in Germania lavoriamo già in sinergia con Ramada e Radisson Blu».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti