21 May 2019

Free at Sea: NCL e Albatravel lanciano il nuovo pricing à la carte

[ 0 ]

Scatta il 2 aprile la nuova tariffa Free at Sea di Norwegian evoluzione del Freestyle Cruising che rivoluziona il pricing e in tutto il mercato europeo mette fine all’era del Premium All Inclusive. Con Free at Sea la quotazione NCL diventa un “à la carte” personalizzato sul singolo cliente, e rende da subito molto più aggressive le tariffe base. Annunciato poche settimane fa, il nuovo pricing è stato presentato nei dettagli a Roma da Francesco Paradisi, senior business development manager di NCL, e Luca Riminucci, direttore vendite Italia di Albatravel, il tour operator B2B online impegnato da oltre due anni in un percorso strategico di crescita condiviso con la compagnia.

La Tariffa X

La nuova Tariffa X scatta il 2 aprile: valida per tutte le tipologie di cabina salvo Suite & Heaven, include ristorazione, bevande a libero consumo, intrattenimento, tasse portuali incluse. È sempre la migliore disponibile, categoria garantita e numero di cabina comunicato a pochi giorni dalla partenza. Su tutta la flotta, incluse le sei navi che toccano l’Italia.

Free at Sea aggiunge un supplemento di 99 euro per persona e per settimana alla Tariffa X, e consente di aggiungere due benefit a scelta tra : pacchetto bevande illimitate Premium 24H; pacchetto ristoranti di specialità con tre cene; 50 euro di credito per escursione e per porto di scalo; o ancora wifi per 250 minuti; o infine in base alla disponibilità 3° o 4° letto gratuito, con solo le tasse portuali. Valido su tutta la flotta anche per i gruppi. Sempre escluse le mance, a discrezione del passeggero, prepagate o regolate a bordo, con diritto di recesso. Invariato il Premium All Inclusive sulle Suite & The Heaven, che hanno sempre quattro benefit inclusi

L’All Inclusive non era la libertà

«Ci siamo resi conto che l’all inclusive stava penalizzando, ad esempio, gli ospiti astemi. E che in sostanza stonava con il nostro format di estrema libertà, in tutti gli aspetti della crociera – ha notato Paradisi – così ora siamo molto più competitivi sull’offetta base, senza sfiorare in alcun modo la qualità del prodotto»: uno tra i più innovativi e alternativi sul mercato, «che a un servizio di qualità 4stelle superiore aggiunge un intrattenimento coinvolgente, di grande qualità e varietà, praticamente non stop e molto creativo», di solito estraneo al format dell’alta gamma. Prodotto giocato con forza anche sulla qualità del personale – in media una persona per cabina – al quale NCL dedica molte cure e una politica di HR estremamente attenta.

Roadshow tematico in tutta Italia

Free at Sea si annuncia subito in BMT negli stand di Albatravel e Norwegian, distinti ma ‘gemellati’, dove Riminucci e Paradisi descriveranno il nuovo pricing alle agenzie.

Dal 3 di aprile scatta un piano di comunicazione importante e molto articolato che entro fine anno, come ha annunciato Riminucci, coinvolgerà almeno un migliaio di agenzie: «Un roadshow in aprile e maggio su molte città italiane da Nord al Sud, anche in Sicilia e Campania. Sarà un roadshow tematico, in ogni tappa un’esperienza diversa, evocativa di un prodotto molto ludico e di grande qualità enogastronomica». Seguiranno in maggio e giugno, settembre e ottobre le visite nave nei porti toccati da NCL – Civitavecchia, Venezia, Livorno, a Napoli e in Sicilia – per le agenzie e anche con i loro clientii. Poi i sales blitz con formazione sulle agenzie selezionate di alcuni network e con il supporto di Norwegian per i sales di Albatravel.

Più 15% le vendite sinergiche nel 2018

Insomma dopo il primo collaudo prende nuovo slancio la riuscitissima sinergia tra Albatravel, definitivamente tour operator online multiprodotto, e la compagnia americana che nel partner italiano ha trovato una forte piattaforma di dialogo con un mercato dominato dai due colossi di casa. Così che nel 2018 le vendite Albatravel su NCL – ha annunciato Riminucci – sono cresciute del 15%, e del 10% quelle sul prodotto crociere, con un totale di 18 compagnie distribuite.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti