26 June 2019

Europcar, official rental & mobility partner al Giro d’Italia

[ 0 ]

Europcar sarà tra i brand che, a partire dall’11 maggio, accompagneranno le 21 tappe del prossimo Giro d’Italia, in qualità di Official Rental & Mobility Partner. Con circa cento vetture messe a disposizione tra auto, minivan e furgoni, Europcar Italia supporterà lo staff della 102° edizione del Giro nelle importanti fasi di spostamento e trasporto materiali. Presso l’Open Villagge di ogni tappa sarà allestito, inoltre, uno stand Europcar dedicato ad attività di engagement e intrattenimento, contribuendo a fare delle 21 tappe del Giro un luogo di incontro, di animazione e di giochi nelle località che lungo tutto il percorso ospiteranno non solo gli atleti ma anche il pubblico pronto ad acclamarli e divertirsi. Europcar, a conferma del proprio posizionamento premium, si associa dunque ad uno degli eventi sportivi più importanti e attesi dell’anno, la Corsa Rosa, garantendo a tutto il suo staff il miglior servizio di mobilità.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353756 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => “New Shades of Emerging Destinations” è il tema del prossimo Ttm+ 2019, in programma dal 5 al 7 giugno a Pattaya. La fiera di viaggi b2b più importante del paese si presenterà in un formato più grande che riflette chiaramente il nuovo senso delle strategie globali in un mondo in rapida evoluzione e altamente competitivo. Attesi 351 buyer, 371 seller e circa 130 media nazionali e internazionali, presso l’Ocean Marina Yacht Club, dove si terrà l’evento per il secondo anno consecutivo. Il 5 giugno, in apertura la registrazione dei partecipanti e a seguire una sessione di discussione per tutti i delegati, briefing sui media in Thailandia e cerimonia ufficiale di benvenuto. Gli incontri di lavoro si terranno il 6 e il 7 giugno, quindi sia i buyer che i media partiranno l’8 giugno per un post-tour in diverse aree del litorale orientale. Protagoniste della fiera saranno 55 destinazioni emergenti della Thailandia con il loro patrimonio, le attrazioni culturali e culinarie. Il tema di quest’anno riflette il forte legame con la strategia di promozione di Tourism authority of Thailand impegnata nella promozione di destinazioni emergenti con l’obiettivo di creare posti di lavoro, e di distribuire i ricavi a livello nazionale tra le grandi città e le comunità locali, favorendo la sostenibilità attraverso il bilanciamento del numero di visitatori per destinazione. [post_title] => Appuntamento con il Thailand Travel Mart Plus il 5 giugno a Pattaya [post_date] => 2019-05-30T14:40:53+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559227253000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353713 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => La compagnia aerea sarà partner ufficiale di Etna Comics, il festival internazionale del fumetto e della cultura pop che si terrà dal 6 al 9 giugno 2019 a Catania e che, alla sua nona edizione, rappresenta una delle manifestazioni di settore più apprezzate d'Italia. I numerosi ospiti di #EC9, volti noti del settore come Giancarlo Esposito e Keiichiro Toyama, voleranno a bordo degli aeromobili Turkish Airlines, mentre nei giorni della manifestazione la compagnia sarà presente con una postazione dedicata dove saranno proposte attività di engagement e di virtual reality. Presso lo stand, saranno messi in palio voucher regalo per viaggiare a bordo del vettore in tutta Europa. «Siamo lieti di far parte di questa entusiasmante iniziativa che dà risalto alla Sicilia a livello internazionale - afferma Rafet Şişman, general manager di Turkish Airlines a Catania -. Non vediamo l’ora di accogliere i visitatori di Etna Comics presso il nostro stand dove potranno divertirsi scoprendo i servizi tecnologici offerti dalla compagnia aerea e compiere il primo passo per ampliare i propri orizzonti, in attesa di averli come ospiti a bordo del nostro network, che con 124 paesi, raggiunge più destinazioni internazionali di qualunque altro vettore». [post_title] => Turkish Airlines è partner ufficiale di Etna Comics 2019 [post_date] => 2019-05-30T11:20:35+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559215235000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353661 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => 30Airbus ha dato il via a una campagna globale per festeggiare il 50° anniversario dell’azienda e mostrare i momenti fondamentali che hanno contrassegnato i progressi pionieristici degli ultimi 50 anni.  La campagna che inizia oggi segna i 50 anni da quando il ministro dei Trasporti francese, Jean Chamant e il ministro tedesco degli Affari Economici, Karl Schiller, hanno siglato un accordo nell’ambito del Salone dell’Aviazione di Parigi del 1969 finalizzato allo sviluppo congiunto dell’A330, il primo aeromobile bimotore e a corridoio doppio europeo per il medio raggio. Dal 29 maggio al 17 luglio, la campagna per il 50° anniversario darà vita a una serie di “storie” attraverso nuovi e coinvolgenti contenuti pubblicati sui canali Airbus. Con una nuova storia pubblicata ogni giorno, per 50 giorni consecutivi, la campagna metterà in risalto le persone e le innovazioni rivoluzionarie che hanno guidato l'azienda. La campagna metterà inoltre in luce diversi ambiti dell'attività di Airbus, tra cui aeromobili commerciali, elicotteri, spazio e difesa, oltre a una serie di programmi e iniziative. La campagna dedicata al 50° anniversario guarda anche al futuro, mostrando come Airbus continui a plasmare il settore con innovazioni all’avanguardia, che affrontano alcuni degli argomenti più critici della nostra società, quali i voli elettrici pionieristici per ridurre le emissioni, la digitalizzazione del design aerospaziale o lo sviluppo di nuove opzioni di mobilità urbana.  Anche i siti industriali di Airbus celebreranno questo importante traguardo, a cominciare da Tolosa, quando alle ore 12:00 si sono alzati in volo diversi aeromobili della Famiglia di aeromobili commerciali di Airbus accompagnati dalla Patrouille de France. [post_title] => Airbus e i suoi primi 50 anni, una storia di progressi pionieristici [post_date] => 2019-05-30T08:28:13+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559204893000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353434 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Siglato l’accordo tra Trenitalia e Convention Bureau Roma e Lazio per lo sviluppo reciproco all’insegna del mice e della sostenibilità.  Onorio Rebecchini, presidente Convention Bureau Roma e Lazio, e Paolo Attanasio, direttore della Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia, hanno siglato un accordo di co-marketing grazie al quale Trenitalia offrirà maggiore flessibilità e opportunità di acquisto alle aziende socie del consorzio e proporrà una linea di prodotto dedicata, avendo così la possibilità di ampliare la commercializzazione del trasporto di gruppi per eventi, congressi, convention e viaggi incentive. «L’intesa con Convention Bureau Roma e Lazio – afferma Paolo Attanasio, direttore della Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia – è coerente alla complessiva strategia di Trenitalia che punta ad offrire servizi di mobilità improntati alla efficacia e alla sostenibilità grazie a collegamenti ferroviari frequenti, capillari, convenienti, integrati con altre modalità di trasporto nell’ultimo miglio e customizzati. Insomma, capaci di rispondere al meglio alle diverse esigenze delle persone e delle aziende che scelgono di viaggiare ocn noi». «Trenitalia diventa il vettore ufficiale di Convention Bureau Roma e Lazio - afferma Onorio Rebecchini, presidente CBReL - il treno rappresenta per noi un mezzo di trasporto molto efficace per raggiungere gli eventi e gli appuntamenti di business nel cuore delle città e con il minor impatto ambientale«. Il co-marketing, già operativo, consente ai soci del Convention Bureau Roma e Lazio di usufruire di una specifica gamma di prodotti per tratte selezionate. Da parte sua, il Convention Bureau Roma e Lazio si impegna a promuovere presso gli operatori e gli stakeholder aziendali Trenitalia quale vettore preferenziale per raggiungere location congressuali. [post_title] => Trenitalia e Convention Bureau Roma insieme all'insegna del mice [post_date] => 2019-05-28T09:00:51+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559034051000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353413 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il movimento Life Beyond Tourism sarà presente per la prima volta alla Fiera del commercio di Pechino Ciftis, - la terza per importanza e dimensioni dopo Canton e Shanghai, organizzata dal ministero del commercio della Repubblica popolare cinese e dalla municipalità di Pechino, - insieme ai propri affiliati che avranno la grande opportunità di presentare le eccellenze toscane e le loro attività, aprendosi al più grande mercato del mondo, quello cinese. Un’opportunità di grande valore culturale e commerciale che grazie alla forza del movimento Life Beyond Tourism le aziende aderenti, le associazioni, gli artigiani, gli artisti ecc, hanno colto per presentare la loro storia e la loro attività aprendo le porte al mercato internazionale e instaurando relazioni e contatti nell’ampia rete Life Beyond Tourism costituita da oltre 500 istituzioni in 111 Paesi. Due location d’eccezione nel polo espositivo che si divide in China national conference center e Olympic sports center celebration square dove il Movimento Life Beyond Tourism avrà a disposizione due stand da destinare alla visibilità delle aziende affiliate che esporranno le tipicità del territorio e porteranno un angolo di Toscana a Pechino, in uno dei più grandi mercati al mondo. I nuovi orizzonti culturali e la nuova frontiera commerciale proposta alle aziende affiliate al movimento Life Beyond Tourism trovano fondamento nella Fondazione Romualdo Del Bianco che dal 1991 si occupa di promuovere il viaggio dei valori oltre il turismo dei beni di consumo e saranno supportati dalla presenza in fiera degli esponenti dell’Istituto Life Beyond Tourism e del centro congressi al Duomo anch’essi promotori delle espressioni culturali del territorio e punti di riferimento mondiale per gli scambi interculturali.  Nell’ambito della manifestazione, durante le conferenze in cui le realtà italiane aderenti al movimento Life Beyond Tourism si presenteranno alle istituzioni, ai media e ai possibili buyers, sarà sancito l’accordo ufficiale tra Scpc (Search for culture power committee) e Life Beyond Tourism per il lancio ufficiale del programma China meets Europe in Florence. Ovvero Firenze diventa centro strategico europeo per l’internazionalizzazione attraverso la rete mondiale Life Beyond Tourism e l’utilizzo del centro studi di Palazzo Coppini e dello spazio Iclab, elette a polo nevralgico per incontri con interlocutori dell’intera Europa. La Fiera di Pechino non sarà quindi solo un’opportunità di visibilità commerciale e di penetrazione nel mercato cinese ma soprattutto utile per lo sviluppo di una rete di scambi Italia/Cina e per la valorizzazione delle realtà culturali toscane e del made in Italy nel panorama mondiale. [post_title] => Life Beyond Tourism, le eccellenze italiane in Cina a CIFTIS [post_date] => 2019-05-27T15:52:05+00:00 [category] => Array ( [0] => enti_istituzioni_e_territorio ) [category_name] => Array ( [0] => Enti, istituzioni e territorio ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558972325000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353411 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Ostello Bello organizza per la prima volta un viaggio, accompagnando due gruppi di partecipanti alla scoperta della sua seconda casa: il Myanmar. Dodici giorni in giro tra i luoghi, le persone e i sapori di questa terra dove la catena di ostelli milanese è presente con quattro strutture. Il viaggio toccherà Yangon, Mandalay, Bagan e Inle Lake, usando come base le case di Ostello Bello e dando la possibilità di vivere la filosofia di viaggio di Ostello insieme ai ragazzi dello staff. Due i periodi di viaggio, dal 25 luglio all’6 agosto il primo e dall’8 al 20 agosto il secondo, a un prezzo più che competitivo (699 euro escluso i voli), che comprende spostamenti interni e soggiorni, drink in omaggio, tasse, cibo, escursioni e intrattenimenti. Il ritrovo sarà alla Shwedagon Pagoda di Yangon, dove il gruppo si formerà, per poi spostarsi a Mandalay, capitale commerciale del Paese e città ricca di spiritualità. Dopo alcuni giorni, si ripartirà alla volta di Bagan con la sua leggendaria Valle dei templi per completare il viaggio nell’incantevole area di Inle Lake, dove assaporare a pieno la vita quotidiana, i rituali e le tradizioni del popolo del Myanmar. Ai partecipanti sarà data l’opportunità di vivere alcune esperienze assolutamente uniche, possibili grazie alla profonda conoscenza del Paese di chi lavora negli Ostelli del Myanmar ormai da anni. «La filosofia di viaggio di Ostello Bello - commenta  Carlo dalla Chiesa, a.d. di Ostello Bello - è diversa da quella dei tour organizzati e delle vacanze-safari: questa nuova serie di viaggi vuole regalare a chi la vivrà con noi non solo la conoscenza dei luoghi del Myanmar che amiamo di più, ma l’esperienza e il valore dell’essere viaggiatori, non turisti, per assaporare al meglio le bellezze e le ricchezze dei paesi che ci ospitano ed entrare davvero in contatto con persone, usanze, culture e modi di vivere». [post_title] => Ostello Bello lancia i viaggi alla scoperta del Myanmar [post_date] => 2019-05-27T15:35:58+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558971358000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353395 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Un aumento del 18,2% rispetto al 2017, per un fatturato globale di 580 milioni di euro, grazie a un incremento del 14% del numero di camere vendute. Il tutto nel contesto di una strategia di espansione che ha visto B&B Hotels entrare nel medesimo periodo in cinque nuovi paesi europei e registrare oltre 50 inaugurazioni nel mondo. In attesa di conoscere l'esito dell'operazione che dovrebbe portare Goldman Sachs ad acquisire il gruppo alberghiero transalpino dalla società di private equity Pai, B&B Hotels annuncia risultati record per il 2018 in termini di volumi. «La nostra crescita è sostenuta dal fatto che B&B Hotels si posiziona nel segmento hotel low budget ma con una proposta di ospitalità superiore caratterizzata da tutti i comfort e da un design riconoscibile - commenta l'amministratore delegato della compagnia, Fabrice Collet -. Il 2019 ci vedrà sempre più protagonisti nel panorama dell’hospitality posizionandoci come operatore globale di hotel per soggiorni di breve durata». In Italia il gruppo nel 2018 ha raggiunto risultati importanti in termini di tasso di occupazione pari al 75% sul territorio e di un giro d’affari di oltre 52 milioni di euro di fatturato e di una previsione di chiusura di 60 milioni per l'anno prossimo, con oltre 40 alberghi operativi sul territorio nazionale. Nel 2019, il gruppo punta quindi ad ampliare la propria presenza nei paesi europei e ad aprire la strada per conquistare il mercato latino-americano. Dopa la prima apertura di un B&B Hotels a Sao Josè dos Campos - terza città dello Stato di San Paolo -, nel 2019 B&B Hotels aprirà due nuove strutture a Rio de Janeiro e San Paolo con l'obiettivo di raggiungere mille camere in Brasile entro il 2021. Con questo piano strategico di aperture, B&B Hotels prevede di inaugurare un hotel a settimana raggiungendo un totale di oltre 620 hotel e circa 55 mila camere entro il 2020. [post_title] => B&B Hotels: cresce il fatturato insieme al numero di alberghi [post_date] => 2019-05-27T15:33:31+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558971211000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353302 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Golden State celebra la musica in tutti i suoi generi con un’ampia gamma di festival musicali adatti a ogni orecchio e durante tutto l’anno. A tutto Jazz: Il rinomato Monterey Jazz Festival (settembre 2019) è il festival di jazz più longevo del mondo e ospita oltre 500 artisti. Quest’anno il Concord Jazz Festival (agosto 2019) celebra il suo 50° anniversarionella città di Concord, al Concord Pavilion. Con uno splendido scenario costiero, il Mendocino Music Festival (luglio 2019) porta il meglio del jazz classico contemporaneo, del blues folk e della musica internazionale in questa affascinante località balneare con oltre due dozzine di concerti. Country: Con la sua invidiabile lineup non c’è da sorprendersi che il Country Summer Music Festival (giugno 2019) sia la manifestazione di country più grande del Nord della California. Il festival, che si tiene presso Sonoma County Fairgrounds, accoglie i fan con spettacoli, attrazioni a tema Western, e gustose offerte enogastronomiche. Situato ai piedi del Tram Face nella Squaw Valley, il WinterWonderGrass Festival (marzo 2020) invita i suoi ospiti a godere di oltre 25 spettacoli, birre artigianali e la possibilità di fare un giro sulle piste. Spolverate i vostri stivali per il festival Boots & Brews di Santa Clarita (giugno 2019) per ballare a ritmo country. Rock: Gli amanti dei grandi classici rock come gli Aerosmith e Chris Isaak, ma anche I fan delle star più contemporanee come Pink e Halsey, potranno divertirsi insieme in occasione del Kaaboo Del Mar Festival (settembre 2019). L’evento porta in scena alcune band locali e imperdibili show. Un ricco programma contraddistingue anche Ohana Music Festival (settembre 2019), un festival di tre giorni organizzato direttamente sulla spiaggia Doheny Statea Dana Point. Parte dei proventi verranno devoluti a favore della conservazione di molti parchi costieri della California. Uno dei festival musicali più iconici almondo, Coachella (aprile 2020) a Greater Palm Springs è conosciuto per il suo ampio programma che spazia su ogni genere musicale immaginabile. Coachella ospita anche installazioni artistiche e spot instagrammabili ad ogni angolo.             [post_title] => California, festival musicali per tutti i gusti nel Golden State [post_date] => 2019-05-27T11:00:03+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558954803000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353315 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => «Riteniamo che il nostro gruppo possa dare un contributo essenziale per il successo del progetto di rilancio di Alitalia»: con questa dichiarazione il gruppo Toto torna a farsi avanti su Alitalia. Secondo quanto pubblicato da Il Messaggero, con una lettera del 23 maggio, firmata dall’ad Lino Bergonzi, il gruppo si candida «come partner industriale di riferimento». Con la lettera indirizzata a Gianfranco Battisti, numero uno di Ferrovie dello Stato, Toto chiede un incontro avendo «maturato rilevanti esperienze nel settore aereo, con la costituzione e lo sviluppo della principale compagnia privata». Dopo aver negato un interesse per una partecipazione in Alitalia e dopo che sia Fs sia Delta Air Lines si era mostrate decisamente fredde nei confronti di un ingresso di Toto, ecco che nel giro di pochi giorni la posizione del gruppo cambia nuovamente. L'incontro con Ferrovie dello Stato è fissato a Roma per mercoledì 29 maggio.     [post_title] => Il Gruppo Toto torna su Alitalia: incontro con FS il 29 maggio [post_date] => 2019-05-27T09:49:21+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558950561000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti