19 April 2018

Europcar limita il consumo dell’acqua in un’ottica ecosostenibile

[ 0 ]

A seguito del lancio del progetto  di corporate social responsibility Commit Together! e in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, il gruppo Europcar annuncia i risultati degli sforzi intrapresi per limitare il consumo di acqua per quanto riguarda la pulizia dei suoi veicoli nelle stazioni.
 Il gruppo ha implementato, dall’anno scorso, un nuovo programma europeo che mira a rivedere la pulizia sistematica dei veicoli. Dopo ogni noleggio, viene valutata la reale necessità di pulire ogni vettura, sulla base di una lista prestabilita di criteri. Questa valutazione indica se il veicolo ha bisogno di una pulizia integrale o se è sufficiente uno lavaggio a secco parziale. Questa tecnica riduce quindi la movimentazione delle vetture e il relativo consumo di acqua. Nel corso del 2017 il 13% dei veicoli noleggiati dal gruppo Europcar, nelle sue filiali, è stato pulito senza l’utilizzo di acqua, consentendo di risparmiarne l’equivalente di 31 piscine olimpioniche. Nell’ambito della strategia di Commit Together!, il gruppo Europcar ha fissato l’obiettivo di trattare senza acqua almeno il 20% dei propri veicoli entro il 2020.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti