26 April 2019

Europcar Group apre nuovi franchisee in 16 paesi

[ 0 ]

Marcus Bernhardt,

Europcar Mobility Group apre nuovi franchisee in 16 paesi attraverso i suoi brand Europcar, Goldcar, InterRent e Buchbinder, continuando così ad espandere la propria presenza internazionale.

Il Gruppo è ora in grado di offrire i suoi servizi di car rental ad una customer base ancora più ampia grazie alle nuove aperture in Israele, Brasile, Russia, Colombia, Kenya, Azerbaijan, Singapore, Nepal e Sri Lanka con il brand Europcar. In Montenegro con Goldcar. In Finlandia, Portogallo, Islanda e Repubblica Ceca con Buchbinder e a Mauritius e in Libano con InterRent.

Europcar Mobility Group è attualmente presente in 135 Paesi e grazie alle nuove aperture potrà beneficiare di un consistente incremento della propria clientela sia business che leisure. Un più ampio presidio territoriale rappresenta un elemento chiave per il futuro sviluppo del Gruppo, considerando che il numero di turisti internazionali nel 2017 ha toccato quota 1.326 milioni, con un incremento del 7% rispetto al 2016.

«Siamo orgogliosi di aver rafforzato la presenza dei nostri brand in 16 Paesi. Il nostro obiettivo è quello di garantire a tutti i nostri clienti, ovunque si trovino, gli standard di qualità del nostro servizio e di facilitarli quando scelgono di noleggiare con la loro solita compagnia di autonoleggio – ha affermato Marcus Bernhardt, Europcar Mobility Group managing director BU International Coverage –L’espansione in nuovi Paesi fa parte della nostra strategia “Leverage & Scale up”. A partire dal 2019 porteremo avanti il nostro ambizioso piano di sviluppo con l’obiettivo di raggiungere, entro il 2020, una presenza globale in 170 Paesi».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti