20 July 2019

VIETNAM: un sorprendente viaggio molto gustoso con Asiatica Travel

[ 0 ] Informazione PR
 E’ online il nuovo Reportage sul Vietnam di Asiatica Travel. Un’esperienza immersa nei sapori di una tradizione leggendaria, un cibo, oggi “star della gastronomia internazionale ” che parla d’amore, di condivisione e di famiglia. 

Un trionfo di colori, gusto, bellezza ed eleganza. Una gastronomia che dunque può essere il filo conduttore di un bellissimo viaggio alla scoperta di questo piccolo Paese, che ai suoi visitatori offre un’intrigante street food anche in versione “finger”, e ristoranti di qualità a ogni livello, dalla trattoria del villaggio al gourmet urbano e innovativo delle grandi città.

 
Scopri i piatti tipici di un Paese in grande slancio di crescita economica e sociale per suggerire al meglio questo viaggio all’insegna della buona cucina.
 
 
Contatta Asiatica: info.it@asiatica.com
Sito web: http://viaggi.asiatica.com/
 



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353692 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Costa Crociere introduce un’ulteriore novità nella propria offerta escursioni: l’Urban Nordic Walking, una delle poche attività sportive adatta a tutti, che può essere praticata ovunque.  Fino al 29 settembre chi sceglierà una crociera di una settimana nel Mediterraneo a bordo di Costa Fascinosa potrà partecipare a 5 entusiasmanti escursioni interamente dedicate alla “camminata nordica” durante le soste nelle città di Napoli, Palermo, Ibiza, Palma di Maiorca e Barcellona, per conoscere queste incredibili destinazioni da un nuovo punto di vista. Gli ospiti a bordo di Costa Fascinosa potranno decidere di vivere la propria crociera all'insegna dell’Urban Nordic Walking, una disciplina che aiuta a ritrovare il proprio equilibrio fisico e mentale. Grazie all’assistenza del qualificato staff Costa Crociere sarà possibile acquisire in maniera graduale il corretto utilizzo dei bastoncini e dell’approccio posturale e biomeccanico della camminata, padroneggiando in poco tempo i movimenti. Ad ogni partecipante verranno forniti i bastoncini professionali, un gustoso snack e un energy drink, per vivere l’escursione al meglio. Dopo essere salpata dal porto di Savona, Costa Fascinosa raggiungerà infatti cinque destinazioni che comprendono questa speciale offerta: • Napoli – partendo dal caratteristico porto, si raggiunge Porta San Gennaro, il più antico ingresso alla città vesuviana per finire il tour nel verdeggiante Real Bosco di Capodimonte;  Palermo, percorrendo le stradine della città si entra nei meravigliosi giardini di Villa Giulia, per poi terminare l’escursione costeggiando la Cala, un arco di mare che corrisponde al porto più antico di Palermo; Ibiza – la camminata “nordica” parte lungo il lato nord del porto attraversando l’esclusiva Marina Botafoc, per raggiungere Talamanca e la sua sabbia meravigliosamente bianca. Costeggiando la spiaggia si arriva, attraverso sentieri leggermente scoscesi, a Cap Martinet da cui è possibile godere di una vista spettacolare;  Palma di Maiorca – una volta arrivati al punto di partenza, percorrendo di buon passo circa 3 chilometri per salire a 112 metri d’altitudine, si raggiungere il Castello di Bellver, uno dei maggiori esempi di architettura civile gotica di Maiorca; Barcellona – partendo dai Giardini Grec, il tour sale sulla collina di Montjuïc, che con i suoi 177 metri d'altezza svetta sulla città e offre uno stupendo panorama su Barcellona. Passando da Plaza de España, si percorrono alcuni tra i sentieri più belli della città, raggiungendo infine lo splendido Mirador del Alcalde. [post_title] => Costa Crociere rafforza l'offerta e porta a bordo l'urban walking tour [post_date] => 2019-05-30T10:25:45+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559211945000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353559 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tra le tante proposte di KiboTours in Thailandia si può trovare quella perfetta per la vacanza ideale, da vivere in coppia, in famiglia o con gli amici. Per chi desidera esplorare il paese sono stati pensati gli itinerari in piccoli gruppi, con partenze da Milano e Roma il 3 agosto e da Milano il 10 agosto 2019. I prezzi variano a partire da 2.270 e da 2.945 euro a persona, a seconda delle date e dei tour prescelti, che sono di 12 o 13 notti. Per chi invece cerca in primo luogo il relax e la piacevolezza di una vacanza da vivere nel paese dei sorrisi, ci sono le offerte che uniscono una permanenza nell’affascinante capitale Bangkok, o un breve tour da 4 giorni, e un soggiorno mare, nella bellissima isola di Koh Samui. In questo caso le partenze sono previste da Malpensa nei giorni 5 e 11 agosto 2019. Per dieci notti i prezzi partono da 1.295 e da 1.795 euro a persona, a seconda delle sistemazioni prescelte, che vanno dal basic al lusso. Il fascino della destinazione Thailandia continua a conquistare i viaggiatori, e KiboTours, tour operator specializzato nel Sud Est asiatico, ha proprio nell’antico Siam la propria meta privilegiata. [post_title] => Kibo Tours: soggiorni balneari tra le spiagge della Thailandia [post_date] => 2019-05-29T09:20:03+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559121603000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353398 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Emirates ripropone per i clienti che vogliono viaggiare per Asia e Africa, l'opportunità di usufruire di tariffe speciali e viaggiare per le proprie destinazioni preferite in entrambi i continenti. La promozione è disponibile sia per l’Economy che per la Business Class dal 27 maggio al 9 giugno su tutti i voli per il periodo tra il 14 agosto 2019 e il 31 marzo 2020. La promozione è fruibile da tutti gli aeroporti italiani serviti da Emirates e flydubai - Milano, Roma, Bologna, Venezia, Catania e Napoli. Le tariffe speciali saranno applicate alle migliori destinazioni del network asiatico e africano. Le tariffe promozionali partono da € 469 in Economy Class e € 1.815 in Business Class per viaggi verso destinazioni asiatiche e da 499 euro in Economy Class e 2.220 euro in Business Class per viaggi verso destinazioni africane . I passeggeri Emirates di tutte le classi possono usufruire del pluripremiato sistema di intrattenimento a bordo della compagnia con oltre 4.000 canali di film, musica e show televisivi più recenti. I clienti possono anche gustare gratuitamente bevande e piatti di ispirazione regionale ed essere coccolati della calorosa l'ospitalità del multiculturale personale di cabina della compagnia, inclusi assistenti di volo italiani.   [post_title] => Emirates: le promozioni per viaggiare tra Asia e Africa [post_date] => 2019-05-27T15:41:56+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558971716000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353386 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Sartorialità, proposta di itinerari esclusivi e una grande esperienza sull'Oriente. Sono questi i punti di forza di DGV Travel, il tour operator nato nel 2006 dalla visione di Michele Vignieri e che ha ormai consolidato la sua leadership nel segmento di viaggi su misura per viaggiatori amanti dell'indipendenza e dell'originalità. «DGV Travel nasce proprio dalla passione per l'Oriente - racconta Michele Vignieri, managing director - e dal desiderio di non vendere solo viaggi, ma sogni. Tre le nostre destinazioni di punta: Cina, da cui tutto è partito, Vietnam e India, ma negli anni abbiamo esteso la nostra offerta ad altre affascinanti Paesi come Thailandia, Nepal, Cambogia, Giappone, Corea del Sud, ma anche al Medio Oriente, con Emirati Arabi, Oman e Armenia». Non mancano le estensioni mare, con un focus sull'Oceano Indiano, in particolare Maldive e Seychelles. I Tour della Birmania [gallery columns="2" ids="353604,353610"]   La Birmania offre ai suoi visitatori atmosfere lontane ed esotiche, nella cornice di paesaggi unici. Per immergersi nella bellezza affascinante di questo Paese, DGV Travel ha studiato itinerari più particolari: i visitatori potranno vivere un'esperienza da cartolina sulle mongolfiere colorate sospese sulla suggestiva Valle dei Templi di Bagan, o tornare indietro nel tempo tra siti archeologici, monasteri e antiche pagode, o ancora trovare pace e relax in un contesto naturalistico unico, quello del lago di Inle. Sul sito, sono prenotabili tre viaggi di gruppo: ✔️ Birmania Magica 11 giorni e 9 notti ✔️ Perle di Birmania 9 giorni e 7 notti ✔️ Birmania magica e Angkor 14 giorni e 12 notti L'offerta sulla destinazione di DGV Travel è a questo link: www.dgvtravel.com/viaggi/Birmania   Le bellezze dell'Oceano Indiano I viaggiatori che sono alla ricerca di una vacanza sulle spiagge più belle dell'Oceano Indiano, potranno scegliere tra tre destinazioni di incredibile bellezza: Maldive, Sri Lanka e Seychelles. «Abbiamo aperto queste tratte per rispondere ad una richiesta crescente da parte del mercato - racconta Michele Vignieri -, perché si tratta di destinazioni perfette per chi desidera fuggire dalla frenesia delle nostre città per immergersi nella pace e nel relax, ma anche per chi vuole entrare a contatto con culture diverse e lontane». Sulle Maldive, DGV Travel propone viaggi privati in resort a 4 e 5 stelle, con trattamenti che vanno dalla colazione all'all inclusive, passando per la mezza pensione. Tutta l'offerta di DGV Travel sulle Maldive è a questo link: www.dgvtravel.com/viaggi/Maldive Sartorialità, esperienze, innovazione Ma è la vocazione alla sartorialità l'asso nella manica di DGV Travel. «Il nostro valore aggiunto è senza dubbio l'approccio consulenziale - spiega Vignieri -. Siamo specializzati nell'offrire risposte personalizzate a ogni tipo di esigenza per ogni tipologia di viaggiatore, compresa la ricerca di esperienze esclusive, autentiche, uniche, come le cooking class in Vietnam e Giappone, o le sessioni di yoga nei luoghi di meditazione e spiritualità dell'India».  Tutte le proposte sono raggiungibili attraverso il sito www.dgvtravel.com, su cui l'azienda ha focalizzato molti investimenti. «Tutti i nostri prodotti sono visibili sul web - sottolinea il managing director - e, in un solo clic, si arriva ad una richiesta di preventivo. Puntiamo molto sul web marketing, sui social e sulla digitalizzazione, per un'offerta che sia sempre di appeal e al passo con i tempi».    [post_title] => L'Oriente tailor made di DGV Travel [post_date] => 2019-05-27T14:37:26+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558967846000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353302 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Golden State celebra la musica in tutti i suoi generi con un’ampia gamma di festival musicali adatti a ogni orecchio e durante tutto l’anno. A tutto Jazz: Il rinomato Monterey Jazz Festival (settembre 2019) è il festival di jazz più longevo del mondo e ospita oltre 500 artisti. Quest’anno il Concord Jazz Festival (agosto 2019) celebra il suo 50° anniversarionella città di Concord, al Concord Pavilion. Con uno splendido scenario costiero, il Mendocino Music Festival (luglio 2019) porta il meglio del jazz classico contemporaneo, del blues folk e della musica internazionale in questa affascinante località balneare con oltre due dozzine di concerti. Country: Con la sua invidiabile lineup non c’è da sorprendersi che il Country Summer Music Festival (giugno 2019) sia la manifestazione di country più grande del Nord della California. Il festival, che si tiene presso Sonoma County Fairgrounds, accoglie i fan con spettacoli, attrazioni a tema Western, e gustose offerte enogastronomiche. Situato ai piedi del Tram Face nella Squaw Valley, il WinterWonderGrass Festival (marzo 2020) invita i suoi ospiti a godere di oltre 25 spettacoli, birre artigianali e la possibilità di fare un giro sulle piste. Spolverate i vostri stivali per il festival Boots & Brews di Santa Clarita (giugno 2019) per ballare a ritmo country. Rock: Gli amanti dei grandi classici rock come gli Aerosmith e Chris Isaak, ma anche I fan delle star più contemporanee come Pink e Halsey, potranno divertirsi insieme in occasione del Kaaboo Del Mar Festival (settembre 2019). L’evento porta in scena alcune band locali e imperdibili show. Un ricco programma contraddistingue anche Ohana Music Festival (settembre 2019), un festival di tre giorni organizzato direttamente sulla spiaggia Doheny Statea Dana Point. Parte dei proventi verranno devoluti a favore della conservazione di molti parchi costieri della California. Uno dei festival musicali più iconici almondo, Coachella (aprile 2020) a Greater Palm Springs è conosciuto per il suo ampio programma che spazia su ogni genere musicale immaginabile. Coachella ospita anche installazioni artistiche e spot instagrammabili ad ogni angolo.             [post_title] => California, festival musicali per tutti i gusti nel Golden State [post_date] => 2019-05-27T11:00:03+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558954803000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353248 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Odessa è una delle mete turistiche più apprezzate in tutta l’Europa orientale e il motivo è molto semplice: la città, famosa per il clima soleggiato e le sue spiagge sabbiose che si estendono per chilometri, regala paesaggi mozzafiato con le sue numerose insenature naturali che ne fanno un luogo ideale per la villeggiatura. Ricchissima di arte e tradizioni, con i suoi lunghi viali alberati e intimi cortili, offre numerosi centri termali, alberghi lussuosi in riva al mare e rinomati ristoranti locali. Conosciuta come “la Perla del Mar Nero”, Odessa è una città cosmopolita la cui storia è fortemente legata all’Italia fin dalle sue origini: oltre a essere stata fondata nel 1794 dall’ufficiale napoletano Giuseppe de Ribas, l’intera architettura della città ucraina rappresenta un omaggio al neoclassico italiano. Nel 1834 fu proprio un architetto italiano, Francesco Carlo Boffo, a dar vita al simbolo della città: la monumentale Scalinata Potëmkin, una delle più celebri scalinate di sempre, lunga ben duecento gradini, porta di ingresso di Odessa per chi arriva dal mare. Tra le tante attrazioni in città da non perdere il magnifico Teatro dell’Opera e del Balletto che conserva il suo autentico splendore barocco, e il Museo d’Arte Occidentale e Orientale, qui è conservata una delle più belle e sorprendenti collezioni di arte straniera in Ucraina, al suo interno vi è dedicata anche una sezione all’arte italiana e vi sono esposte opere del Guercino e del Canaletto. La variegata storia di Odessa ha creato una fusione culinaria unica, in cui i cibi ebraici si mescolano alle tradizioni culinarie ucraine. Il Mercato Pryvoz è il luogo ideale per assaporare le numerose prelibatezze locali. La città vanta numerosi ristoranti rinomati che la rendono un’ottima destinazione per il turismo gastronomico. Qui troverete numerosi ristoranti raffinati, tra cui il Terrace- Sea View, ristorante con una vista mare mozzafiato, ideale per una cena di lusso. Tra le spiagge più amate dai turisti vi sono Arkadia e Lanzheron, qui si trovano anche i locali più rinomati della città e gli alberghi di lusso, come ad esempio il Frederic Koklen, uno degli hotel più antichi di Odessa, costruito nel 1852 da una delle famiglie più illustri della città: i Koklens. Durante i suoi 165 anni di storia, il Frederic Koklen ha visto molti famosi musicisti, architetti e scrittori passare attraverso le sue porte. [post_title] => Odessa: spiagge, musei ed eventi per vivere la città cosmopolita [post_date] => 2019-05-27T09:45:11+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558950311000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 352676 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’offerta ristorativa del Four Seasons Firenze “si fa in quattro” per la stagione estiva: il 3 giugno apre infatti ufficialmente Magnolia, il nuovo GastroBar asiatico all’interno del Giardino della Gherardesca dell’iconico hotel fiorentino, in collaborazione con lo chef giapponese Haruo Ichikawa. Il concept food della Magnolia sarà panasiatico e porterà a Firenze diversi sapori da tutto l’Oriente, con un’offerta gastronomica senza pari curata nei minimi dettagli dallo chef stellato, per lungo tempo alle redini del ristorante Iyo a Milano. Ichikawa ha affiancato, con la sua consulenza, lo chef Vito Mollica nella realizzazione dei piatti e nella formazione della brigata dedicata.  Aperto da giugno a settembre, dal martedì alla domenica, dalle ore 17 alle 23, il Magnolia diventerà il nuovo punto di ritrovo per le cene d’estate o anche per aperitivi e snack asian style, accompagnati da cocktail fusion a base di ingredienti di ispirazione orientale, realizzati da Karem Pasqualetti, bartender della Magnolia. Nel menù: tempura di verdure e di crostacei, sushi nelle sue diverse declinazioni con ingredienti pregiati come il wagyu giapponese, il granchio reale, l'astice, la ricciola, i gamberi rossi e un’amplissima varietà di pesci. Non potrà inoltre mancare la tradizione vegetariana, con il cavallo di battaglia Nimono, piatto signature di Haruo Ichikawa a base di bamboo, cardoncelli, patate taro, melanzane, taccole e konjac cotti in salsa di soia e mirin. La Magnolia si colloca all’interno de La Villa, edificio storico parte integrante del Four Seasons Firenze, con accesso diretto anche da via Capponi 46. Il suo concept permette agli ospiti di scegliere spazi differenti: all’interno oppure all’esterno, nella veranda interamente apribile che si affaccia sulla suggestiva terrazza dello storico giardino all’italiana della Villa.         [post_title] => Il Four Seasons Hotel Firenze apre l'Asian gastrobar Magnolia [post_date] => 2019-05-21T13:31:26+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1558445486000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 351960 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Con la collaborazione di grandi maestri artigiani, i dettagli artistici dell’Hotel Mediterraneo tornano a sorprendere. Nel cuore della città capitolina, Bettoja Hotels non arresta l'attività di restyling della struttura e annuncia la conclusione della seconda fase, che svela il sapiente lavoro dei migliori maestri del restauro e 70 nuove camere e suite Premium, già pronte ad accogliere gli ospiti. Il restyling della Collezione, iniziato proprio dal Bettoja Hotel Mediterraneo, ha coinvolto i migliori artigiani italiani che hanno portato nuova vita agli storici dettagli dell’interior design di questo grandioso colosso di Art Déco a Roma. Non solo, quest’anno la Soprintendenza per i Beni culturali ha ufficializzato il vincolo storico che proteggerà per sempre le meraviglie artistiche di questo storico hotel. Giorni e ore di lavoro si sono susseguiti per quasi un anno, nelle camere i punti luce, tra cui le originali applique Venini, e i mobili, originali anni '40, sono stati completamente restaurati. I velluti turchesi, che richiamano il colore del Mar Mediterraneo, da cui il nome dell’hotel, impreziosiscono le testate dei letti e le sedute, anch’esse pazientemente realizzate a mano. Sono ora 70, in totale, le nuove camere Déco Premium, suddivise in Classic, Superior, Deluxe e Junior Suite. Il “Ritorno di Ulisse a Itaca”, mosaico di Franco D’Urso, accoglie gli ospiti nella lobby, mentre nella sala delle Mappe, il prezioso intarsio su bozzetto di Achille Capizzano “Allegoria della scrittura attraverso la storia”, è stato svelato dopo un minuzioso lavoro di restauro. Anche gli intarsi della sala delle Polene, in cui gli ospiti possono gustare la prima colazione, sono nuovamente ammirabili e ritornano a essere parte integrante dell’esperienza Bettoja, dove l’arte e l’ospitalità si uniscono. Nella sala San Giorgio è stato completato il restauro e il riposizionamento del monumentale mosaico del 1939, con San Giorgio che uccide il drago. L’Hotel Mediterraneo è stato il punto di partenza del rinnovamento. Qui anche il polo congressuale della collezione è già completamente rinnovato e operativo; dotato delle più moderne tecnologie, si aggiunge all’offerta totale dei tre hotel della collezione, in uno dei poli meeting più strategici a Roma. [post_title] => Bettoja Hotels: nuovi dettagli artistici al Mediterraneo [post_date] => 2019-05-14T15:38:28+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1557848308000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 351938 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Thai Airways International, compagnia di bandiera thailandese e maggior vettore del Sud Est asiatico, propone tariffe speciali per volare dall’Italia verso Oriente, Australia e Nuova Zelanda con comodi collegamenti attraverso l’hub di Bangkok. A partire da  512 euro Thai Airways offre voli non-stop dall’Italia verso Bangkok dagli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa, con aeromobili di ultimissima generazione Airbus A350-900, consentendo ai passeggeri di raggiungere direttamente la capitale della Thailandia senza alcuno scalo intermedio. Grazie alle tariffe speciali Spring Getaways, i passeggeri possono proseguire dall’hub di Bangkok verso numerose altre destinazioni tra Oriente, Australia e Nuova Zelanda. Le tariffe speciali Spring Getaways sono valide per volare dall’Italia (andata e ritorno), includono tasse e supplementi, sono prenotabili fino al 31 maggio 2019 e sono valide per partenze fino al 5 luglio 2019 e dal 19 agosto al 30 settembre 2019. Le tariffe speciali sono disponibili al presente link. I passeggeri Thai Airways vengono accolti dalla tradizione e dall’ospitalità thailandese fin dai primi passi del viaggio: la compagnia infatti riflette perfettamente la cultura locale in ogni singolo dettaglio del servizio, sia a bordo che a terra, con assoluta cura di ogni singolo passeggero, indipendentemente dalla classe di servizio. Testimonianza di quest’attenzione sono i premi ricevuti da Skytrax nel 2018 che, oltre ad aver annoverato Thai Airways tra le dieci migliori compagnie aeree del mondo, le ha conferito i riconoscimenti di World’s Best Economy Class e Best Onboard Economy Class Catering per Il secondo anno consecutivo. I passeggeri delle classi Premium, in transito dall’Aeroporto Suvarnabhumi di Bangkok, possono inoltre apprezzare i benefici di un trattamento presso la Royal Orchid Spa, premiata da Skytrax per il quarto anno consecutivo come World’s Best Airline Spa. [post_title] => Thai Airways e le "spring getaway": tariffe speciali per Oriente, Australia e Nuova Zelanda [post_date] => 2019-05-14T15:17:34+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1557847054000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti