23 January 2018

Scopri le Canarie e parti in vacanza con Voyage Privé

[ 0 ] Informazione PR
voyageprivé mare canarie

Alle Canarie è sempre estate. Scopri con Voyage Privé l’isola su misura per te

Voglia di sole, di mare e di un’abbronzatura che spazzi via il grigiore e il freddo dell’inverno? Chi sogna un assaggio d’estate non deve per forza volare dall’altra parte del globo. A poche ore di aereo dall’Italia ci sono le Canarie, isole spagnole bagnate dall’Oceano Atlantico e scaldate dal sole africano. Una costa intessuta di baie, di dune sabbiose e di insenature suggestive, oltre a una varietà sorprendente di paesaggi, fanno delle Canarie la destinazione perfetta per un break di sole e mare. La grande offerta di resort e hotel disseminati sulle isole principali permette poi di confezionare una vacanza perfetta, tagliata su misura. L’ideale, per riuscire a soggiornare nei resort più confortevoli e lussuosi, a prezzi vantaggiosi, è tenere costantemente d’occhio le offerte che vengono selezionate periodicamente dai siti specializzati, magari iscrivendosi anche alle newsletter, così da essere sempre al corrente dei last minute. Voyage Privé, per esempio, offre questo servizio con cadenza settimanale.

Qual è la destinazione perfetta?

Gran Canaria, Lanzarote, Tenerife, Fuerteventura: sono queste le isole principali dove ritagliarsi una vacanza calda anche in inverno. Qui il clima è sempre mite, l’aria dolce e il sole non si stanca mai di colorare la pelle. Quale isola scegliere dipende da tanti fattori. Si può studiare il profilo delle diverse destinazioni per identificare quello che meglio si adatta all’idea personale di vacanza. Oppure ci si può lasciare tentare dalle proposte più allettanti che si trovano in rete, come quelle realizzate da Voyage Privé, e che offrono viaggi last minute in resort esclusivi a prezzi vantaggiosi.

  • A Tenerife se cerchi il divertimento. Questa è l’isola più movimentata e vivace delle Canarie. Con i suoi tanti locali, le discoteche e i quartieri sempre animati offre tutto il divertimento che il popolo della notte può desiderare. Ma anche il giorno sulle spiagge più mondane di Las Teresitas, Punta Brava e Las Americas il divertimento non manca.
  • A Fuerteventura se desideri vacanze attive. Chi in vacanza non vuole perdere tempo a stare fermo è qui che deve venire. Saltare su una jeep ed esplorare l’isola selvaggia, poi balzare sulla tavola per sfidare le onde e il vento, sotto il sole cocente dell’isola più vicina al Marocco e al deserto: ecco il genere di vacanza che si vive a Fuerteventura. Spiagge Barlovento, playas de Cofete e Sotavento sono il paradiso per chi pratica windsurf e kitesurf.
  • A Lanzarote se sogni mare, silenzio e natura. Ecco un vero paradiso naturale. Non a caso Lanzarote è in larga parte riserva della Biosfera e Parco nazionale. I suoi paesaggi vulcanici, dalle suggestioni quasi lunari, sono bordati da chilometri di coste che alternano scogliere di lava nera a spiagge sabbiose e calette rocciose. Questa è la destinazione perfetta per chi desidera staccare dalla routine e dal caos metropolitano e calarsi in una vacanza all’insegna del relax.
  • A Gran Canaria se da una vacanza vuoi tutto. Centinaia di spiaggia da esplorare, tantissime piste ciclabili da percorrere con calma, splendidi sentieri di montagna da attraversare e un’infinità di sport acquatici proposti negli splendidi resort disseminati sull’isola. Gran Canaria è sicuramente la meta ideale per accontentare tanto gli amanti dell’avventura quanto i cultori delle comodità e del relax. Qui vacanza fa rima con bella vita.

 

Cosa vedere alle Canarie?

Una volta scelta la destinazione, prenotato il volo e l’hotel e infilato in valigia tutto l’occorrente per le vacanze conviene segnarsi su un taccuino le spiagge o le meraviglie da vedere una volta arrivati a destinazione. Isola per isola, ecco i consigli di Voyage Privé:

  • A Tenerife: fai una gita al vulcano Teide. Con i suoi 3.718 metri è la vetta più alta della Spagna, il percorso regala un’emozione unica e offre panorami spettacolari nella natura. Prendi l’aperitivo sulla promenade di Los Cristianos, zona chic e vivace circondata da negozi e boutique interessanti per lo shopping.
  • A Fuerteventura: vai alla scoperta delle perle dell’entroterra. La valle dei mulini a vento di Tefia, la Pajara con la chiesa de Nuestra Senora de Regla del 1600 con bassorilievi di sapore azteco, e la penisola di Jandia, dove pascolano le capre con il cui latte si producono i meravigliosi formaggi majoreros, sono tre must.
  • A Lanzarote: visita il Parco Nazionale del Timanfaya, tra straordinari panorami lunari arriverai al cratere del vulcano ancora attivo. Visita anche le cantine più importanti dell’isola, come quelle nella valle della Geria, con i muretti a mezzaluna, dove si produce l’ottimo Malvasia.
  • A Gran Canaria: addentrati nell’entroterra fino ad arrivare al belvedere della Degollada de las Yeguas dove ti aspetta una vista spettacolare. Potrai fotografare il panorama sul burrone di Fataga, canyon di 15 chilometri che si tuffa in scogliere vertiginose.



Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti