26 May 2019

Tofana-Freccia nel cielo, riapre la stagione sciistica dopo gli investimenti

[ 0 ]

Il 6 dicembre aprono gli impianti di Tofana-Freccia nel Cielo per la stagione invernale 2018-2019, con due piste completamente rinnovate. Il paradiso dello sci si presenta in grande spolvero già da questo inverno in vista del Mondiali di sci del 2021 a Cortina. Oltre alle novità per gli sciatori anche l’offerta gastronomica viene potenziata con l’apertura di un nuovo wine bar sulle piste realizzato insieme alla nota casa vinicola Masi.  L’8 dicembre, durante Cortina fashion weekend saranno inaugurate le due piste rinnovate quest’estate. Insieme a questi due fiori all’occhiello gli sciatori di questo comprensorio hanno a loro disposizione un’incredibile varietà di piste: da quella più lunga di Cortina con un dislivello sciabile di 1.600m alla pista Stries, una panoramica blu che dalla montagna permette di raggiungere Cortina sci ai piedi, per non parlare poi della pista Forcella Rossa, una nera su cui si mettono alla prova molti appassionati in una sfida oramai decennale su chi riesce a percorrerla più volte in un giorno. Dall’inverno 2018, ai 1.788 m di altitudine di Col Druscié, viene aperto un nuovo wine bar sulle piste da sci di Cortina che arricchisce l’offerta della Perla delle Dolomiti, una tappa imprescindibile degli itinerari del gusto. Apre, infatti, dal 20 dicembre Masi Wine Bar Al Druscié, una joint venture tra Tofana e l’azienda vinicola Masi, nell’ambito delle iniziative “Masi Wine Experience”. Nell’accogliente atmosfera tipica della tradizione montana un noto punto di ritrovo tra le cime innevate, tra gli sciatori ma non solo, è il Ristorante Col Druscié che, con la sua inconfondibile terrazza panoramica, anima i momenti di convivialità con piatti caratteristici e di alta qualità.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti