19 May 2019

Tivoli e la Cina: al festival delle arti inizia la settimana cinese

[ 0 ]

visualanfiteatroblesoDal 13 al 19 luglio la rassegna “Tivoli Chiama – Festival delle Arti” ospiterà il meglio della cultura cinese, una settimana all’insegna delle millenarie tradizioni della Cina. Questa grande festa, nata durante un incontro tra l’Amministrazione comunale tiburtina ed una delegazione di Xi’an, vuole tracciare un idealistico gemellaggio con la Cina, la cui capitale Pechino è l’unica città al mondo insieme a Tivoli ad avere due siti Unesco. «Questa seconda edizione di Tivoli Chiama – ha commentato Urbano Barberini, assessore alla Cultura di Tivoli –, che già raccoglie per la prima volta tutti i siti più belli ed importanti della Città, si arricchisce di una nuova, eccezionale, pagina. Questa settimana dedicata alla cultura cinese è un’incredibile finestra su un mondo vasto che, per alcuni versi, ha una storia e delle tradizioni simili alle nostre. Sarà un’irripetibile occasione per unire il meglio della storia e della tradizione italiane con quello orientale. Vuole essere, inoltre, il primo passo di una proficua collaborazione culturale e turistica che avvicinerà ancora di più le nostre comunità, con reciproci benefici anche economici». Durante questi giorni di festa piazza Campitelli, con il Museo Civico, sarà lo scenario di mostre, proiezioni e street food, immergendosi nella più gioiosa espressione del mondo cinese, in tutti i suoi aspetti, dal cinema, alla calligrafia, passando per pittura, fotografia, architettura, teatro, musica, medicina tradizionale e cibo, con la partecipazione di famosi artisti e intellettuali della Repubblica Popolare Cinese.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti