25 June 2018

Rovigo, le idee week end del convention bureau tra teatro, danza e concerti

[ 0 ]

Rovigo in autunno sa trascinare il turista curioso nella magia di una città grazie alle Idee Weekend di Rovigo Convention Bureau (www.rovigocoventionbureau.com) che lasciano spazio alla scoperta del centro storico, al ricco calendario del Teatro Sociale, inserito tra i teatri nazionali di tradizione, con i suoi oltre 200 anni di storia.  Quest’anno la stagione del Teatro Sociale di Rovigo si presenta particolarmente ricca con un programma che soddisfa le esigenze di un pubblico sempre più eterogeneo e trasversale che visita Rovigo anche solo per un weekend. In calendario: quattro opere liriche, dieci spettacoli di prosa con la rassegna “Donne da palcoscenico” e il lavoro del Teatro del Lemming, sette spettacoli di danza, dieci concerti, due spettacoli per famiglie, sei proposte di Teatro ragazzi e quattro eventi speciali. Il teatro rappresenta per la città polesana un momento di condivisione dove si generano emozioni e avvicinare le persone per farle innamorare del Teatro e della città è l’obiettivo del Comune di Rovigo con lo slogan che ben si abbina alla stagione 2017-18 ed al cartellone entusiasmante che rientra nelle proposte weekend promosse da Rovigo convention bureau.  Il cartellone che tra le novità, vede una coproduzione con la Fondazione Rovigo Cultura per due spettacoli di lirica: “Il Barbiere di Siviglia” e “Tosca”. La danza aprirà con una anteprima d’eccezione, l’evento Viva Momix Forever in programma l’11-12 Novembre e la prima nazionale di “Cenerentola” della compagnia Fabula Saltica. La stagione concertistica vedrà il ritorno dei “venerdì in jazz” al Ridotto del Teatro con un calendario che, accanto a grandi nomi come Ares Tavolazzi e Annika Borsetto, presenta proposte nuove che abbracciano jazz, lirica e blues e una conferenza sul tango. Info: Idee weekend www.rovigoconventionbureau.com. Per chi riesce a ritagliarsi qualche ora in più le idee weekend del Rovigo Convention Bureau includono anche momenti per scoprire i bellissimi dintorni​ dove storia, arte e natura si fondono in un territorio ricco di eccellenze ancora poco conosciute.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276241 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Continua il successo delle attività che Boscolo Tours ha creato e realizzato per gli agenti di viaggio, tra cui spicca la serata a teatro con lo spettacolo evento di Marco Berry “L’arte della persuasione” focalizzato sull'importanza della comunicazione. Boscolo Tours ha infatti invitato le agenzie di viaggio presso il Nuovo Teatro Orione di Roma e la serata è stata un vero successo. Marco Berry ha sottolineato quanto soprattutto oggi, in un mondo orientato all’impersonalità, sia invece fondamentale tornare ad avere un contatto umano per instaurare un rapporto privilegiato con clienti attuali e potenziali. Inoltre ha più volte evidenziato che il saper ascoltare veramente i clienti è fondamentale per capire le loro esigenze e i loro bisogni e per poterli così soddisfare in pieno; la persona che entra in agenzia vuole una vacanza per rilassarsi? Un viaggio per andare alla scoperta di nuove culture? Un luogo romantico? O piuttosto un'avventura? Partirà da sola? In compagnia? Con i figli? Tutte informazioni importanti per proporre un viaggio su misura e trasformare un cliente potenziale in un cliente reale e un cliente attuale in un cliente fedele. Grazie a questo spettacolo gli addetti del settore avranno molti strumenti in più per aiutare i clienti nella scelta di una proposta Boscolo e per capire al meglio ciò che un viaggiatore cerca e si aspetta. [post_title] => Boscolo Tours a teatro con gli adv [post_date] => 2017-04-21T12:00:36+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( [0] => nofascione ) [post_tag_name] => Array ( [0] => nofascione ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492776036000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276207 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Inaugurazione ufficiale, oggi alle 16 italiane, per il Kandima Maldives, un modo nuovo per vivere le “nuove Maldive”. Il concetto dell’hotel, che si trova sull’atollo di Dhaalu, a soli 30 minuti di volo dall'aeroporto internazionale di Male, è offrire agli ospiti l’opportunità di vivere concetto di vacanza innovativo. Il resort si sviluppa su di un isola lunga circa 3 km, una delle più grandi, con 274 camere di varie tipologie, e più che una semplice vacanza al mare, rappresenta un'esperienza di totale relax e spensieratezza per gli adulti, oltre ad offrire un’ infinità di divertimenti per i bambini. Non si dimenticano gli sport acquatici in un ambiente sicuro e protetto che gode di un’eterna estate con il sole tutto l’anno. Potremmo definirlo un resort intelligente, spazioso e… “so stilish”. Offre una scelta fra 274 studio dal design elegante oltre a ville overwater o beach, direttamente sulla spiaggia, con 11 diverse categorie tra cui scegliere. Tutte le ville dispongono di terrazza privata con vista sull’infinito paesaggio tropicale. Le loro posizioni, nei diversi punti lungo l'isola che si sviluppa su 3 km, costituiscono le sistemazioni ideali per i viaggi di nozze, per le coppie in cerca di privacy o ancora per le famiglie così come per i gruppi di amici in cerca di una vacanza più dinamica. Kandima Maldives è la prima proprietà del gruppo Pulse Hotels & Resorts, società di investimenti specializzata nello sviluppo di resort e altre attività collaterali nel turismo maldiviano, la cui filosofia commerciale innovativa per lo sviluppo di hotel e resort si basa su sistemi interattivi intelligenti e funzionali. La mission aziendale è fuggire dall’ordinario e fornire concetti di vacanza alternativi, ai livelli più alti. [post_title] => Kandima Maldives: oggi il giorno dell'inaugurazione [post_date] => 2017-04-21T09:47:39+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492768059000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276162 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Le isole esotiche dell’oceano Indiano, le città e la natura del lontano Oriente sono le mete di punta di KiboTours. Il tour operator, attivo da un decennio, ha scelto di specializzarsi in queste destinazioni per offrire il massimo ai viaggiatori che cercano un’esperienza autentica: «La chiave è la ricerca di vicinanza profonda ai luoghi che si vanno a visitare – spiega Roberto Narzisi, managing director di KiboTours – per un viaggio che diventa un percorso, una parte della propria vita». La scelta di concentrarsi su questa parte del mondo nasce da una passione personale e da una profonda conoscenza maturata grazie ad esperienze precedenti nel settore del turismo. «Conoscere a fondo una realtà – prosegue Narzisi – è la premessa necessaria per poter garantire servizi d’eccellenza in tema di escursioni esclusive, soggiorni in strutture qualificate e trasferimenti nelle diverse zone. Con un’attenzione speciale riservata alla sicurezza dei viaggiatori». Proprio in questa ottica KiboTours si avvale di 500 agenzie esclusiviste in Italia, tra location fisiche e travel agency online, ben distribuite sul territorio, che diventano i punti di riferimento del marchio. «Mi piace definire Kibo un tour operator di avanguardia – continua l’amministratore unico – proprio perché ciò che vogliamo trasmettere è un approccio al viaggio differente. Con noi si opta per un tipo di esperienza pensata per vivere i luoghi a tutto tondo, avvicinandosi in modo completo alle persone, alla cultura, alla realtà vera del Paese che si va a conoscere». Ogni viaggio propone escursioni incredibili, trekking in location insolite, esperienze da condividere con le popolazioni indigene, dai paradisi naturali di Maldive, Mauritius e Seychelles al Borneo, dalla Thailandia - dove si possono esplorare le isole meno note - al Giappone, con itinerari a tema come quello dedicato ai samurai. E ancora Cambogia, Laos, Indonesia, con idee che riescono sempre a stupire. [post_title] => KiboTours, viaggi da specialisti tra le Maldive e il Giappone [post_date] => 2017-04-20T15:59:37+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492703977000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276108 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Una destinazione ideale per i viaggi di nozze sono i Paesi del Centro America, che offrono l'imbarazzo della scelta tra scenari e panorami meravigliosi, foreste, città coloniali, siti archeologici e mare da favola. Le spiagge che si affacciano sul Pacifico del Costa Rica, Nicaragua, Panamá e El Salvador sono davvero spettacolari, mentre Panamá, le Isole della Bahia in Honduras, Belize, con i suoi cayos che si affacciano sul mar dei Caraibi, sono ideali per un matrimonio all'aperto. Il contatto con la natura è assicurato perché sono possibili tante attività legate alla biodiversità delle coste, come per esempio, assistere alla schiusa delle uova delle tartarughe sulle spiagge. Se poi gli sposi sono sportivi, possono approfittare delle numerose occasioni per attività sportive come surf e immersioni. Per una luna di miele o un matrimonio in un'atmosfera d'altri tempi, La Antigua Guatemala, la vecchia capitale coloniale del Paese, è ideale per passeggiare nelle strade, ammirando le belle case e palazzi, circondati dalla magia dei vulcani. Ma non sono da meno altre città coloniali come Santa Rose de Copan in Honduras, Suchitoto nel Salvador, le città di Leon e Granada in Nicaragua, Cartago in Costa Rica e il Casco Antiguo a Panamá. E' possibile sposarsi anche di fronte alle rovine archeologiche di siti Maya, immersi in foreste rigogliose come nel parco nazionale di Tikal, in Guatemala, oppure alle rovine Maya di Belize, Copan in Honduras, San Andres e Joya de Ceren nel Salvador. [post_title] => Viaggi di nozze e matrimoni, le proposte del Centro America [post_date] => 2017-04-20T12:00:09+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492689609000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276116 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Una nuova maxi campagna per invitare i viaggiatori di tutto il mondo a visitare la Croazia. L’Ente nazionale Croato per il turismo lancia “Epic week – una settimana straordinaria in Croazia”, una campagna interattiva che permetterà ai turisti di creare la loro vacanza dei sogni nel Paese. Fino al 30 aprile sarà possibile combinare le esperienze da fare lungo la settimana ideale, scegliendone 7 tra le 101 proposte dall’ente. Dalle degustazioni, alle attività sportive, dal relax in dimore suggestive, ad esperienze più adrenaliniche. Per partecipare è sufficiente visitare il sito di Epic Week e combinare la propria settimana staordinaria. [post_title] => La Croazia lancia Epic Week: una settimana straordinaria [post_date] => 2017-04-20T11:08:28+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492686508000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276024 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Grazie al volo diretto operato da Neos, Grand Bahama Island sarà raggiungibile dall'Italia a partire dal 15 giugno. Il collegamento si rivolge agli ospiti del Viva Wyndham Fortuna Beach, struttura esclusiva per l'Italia di Alpitour con il brand Villaggi Bravo. Il volo, con frequenza settimanale, sarà operativo fino al 6 settembre. Neos è la compagnia aerea del Gruppo Alpitour, che in estate ha l’esclusiva per l’Italia del Viva Wyndham Fortuna Beach, inserito nella programmazione di Villaggi Bravo col nome di Bravo Viva Fortuna Beach. Villaggi Bravo commercializzerà un centinaio delle 276 camere del Viva Wyndham Fortuna Beach. L’accordo comporta una personalizzazione per la clientela italiana, con l’inserimento di staff Bravo. Una componente di rilievo sarà la figura della biologa marina, presente nel resort per tutta l’estate, che settimanalmente organizzerà un appuntamento serale per illustrare il delicato ecosistema delle Bahamas. Viva Wyndham Fortuna Beach sorge direttamente sul mare, sulla costa meridionale di Grand Bahama Island, in una tenuta di 26 acri, affacciato su una spiaggia ampia di sabbia chiara. Oggetto di profondo restyling nel biennio 2015/16 (costato 7 milioni di dollari), la struttura si compone di 4 ristoranti (internazionale a buffet, italiano, asiatico e fusion à la carte), tre bar e piscina vista mare. Fanno parte del resort teatro, discoteca, sala meeting, mini club e altre infrastrutture. Offre esperienze emozionanti, in primis le immersioni con gli squali; gli sportivi apprezzeranno il trapezio regolamentare e la vicinanza ai tre campi da golf presenti sull’isola. Nel mese di giugno, quote per persona per combinazioni 9 giorni/7 notti all inclusive, comprensive di voli e trasferimenti, a partire da 1.375 a persona (tasse aeroportuali escluse). [post_title] => Neos con Viva Wyndham: volo diretto per Grand Bahama [post_date] => 2017-04-19T13:44:12+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492609452000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275966 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => [caption id="attachment_275967" align="alignleft" width="300"] Raffaele Aiello[/caption] Snav riconferma i collegamenti verso la Croazia, le isole Eolie, Ponza, Ventotene, Capri, Ischia e Procida. «La flotta della compagnia è composta da unità veloci e da cruise ferries – spiega l’amministratore delegato Raffaele Aiello -. Per quest’anno è stata riconfermata la linea Ancona - Spalato, con scalo intermedio a Stari Grad (Hvar) nei fine settimana di luglio ed agosto, linea molto gradita ai turisti che scelgono la Croazia e ai pellegrini diretti al santuario di Medjugorje. La linea viene effettuata con partenze giornaliere alle ore 20,15 sia da Ancona sia da Spalato, da aprile 2017». Il servizio garantito a bordo dei cruise ferry di Snav è di alta qualità e comprende l'offerta di ristoranti à la carte e self service, paninoteca, wine bar, area giochi per i bimbi, area shopping, sala cinema e sala preghiera. Snav, inoltre, collega da fine maggio a settembre Napoli con le isole Eolie: Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari. Novità 2017 sono le partenze supplementari nei week-end di luglio e agosto, la mattina da Napoli e il pomeriggio dalle Eolie, senza dimenticare la linea tra Napoli e le isole di Ventotene e Ponza, nei fine settimana di luglio e agosto con due partenze giornaliere. Ancora, tutto l’anno con Capri, Ischia e Procida. La soddisfazione dei passeggeri è da sempre al centro della politica aziendale della Snav. Non resta che augurare ... #welcomeonsnav». [post_title] => Snav potenzia i collegamenti estivi [post_date] => 2017-04-19T08:57:22+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492592242000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275915 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’Islanda sta diventando il prodotto di punta per 4Winds. «Aumenta di anno in anno la richiesta sull’Islanda, ed anche per l'imminente stagione estiva sembra confermata questa tendenza - dichiara Franco Fenili, fondatore del to capitolino - Abbiamo dovuto aumentare tutti gli allotment dei servizi a terra poiché quelli previsti in precedenza sono in gran parte già esauriti. Ci riferiamo in particolar modo ai soggiorni in fattoria e in alberghi con l’autonoleggio». E non si capacita del successo della destinazione. «Mi chiedo quali possano essere i motivi  che rendono una destinazione "di  moda" e quindi la facciano diventare la più venduta, mentre altre, che a loro volta erano molto apprezzate, ora si trovino in sofferenza». Secondo Franco Fenili, i motivi di attrazione delle destinazioni rimangono gli stessi nel tempo, tuttavia quello che oggi maggiormente determina certe scelte, è indubbiamente il concetto di sicurezza legato a una destinazione sulla base di quanto comunicano i media. «Sono spesso pregiudizi errati – considera Fenili -  poiché fraintendendo le informazioni, si penalizzano Paesi che sfortunatamente si trovano in area di conflitto ma da anni non  presentano alcun disordine né pericolo per i turisti entro i propri confini». La natura ed i paesaggi islandesi sono completamente diversi da quelli a cui siamo abituati: cascate, ghiacciai, gayser, piscine naturali di acqua calda si susseguono con frequenza. «Anche la remora del  cattivo tempo deve essere sfatata in quanto, grazie alla corrente del golfo, l’Islanda, nonostante la sua latitudine, gode di un clima abbastanza temperato. Proprio per fare fronte a questa grossa richiesta, per la prossima stagione estiva, metteremo un volo diretto settimanale da  Trieste, da martedì 6 giugno fino al  12 settembre, che si potrà abbinare ai vari pacchetti e sarà anche vendibile come solo volo». Per quanto riguarda il classico long week-end di autunno, periodo durante il quale vi sono ottime possibilità di ammirare l’aurora boreale, le partenze da Roma con volo diretto saranno due: una dal 1° al  5  Novembre e l’altra dal 6 al  10 dicembre, con quote minime da € 786 + spese. [post_title] => 4Winds: da maggio un volo diretto settimanale da Trieste  [post_date] => 2017-04-18T15:50:14+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492530614000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 275871 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => A tre mesi dalla sua prima uscita ufficiale, Maxyma Viaggi tour operator invita gli agenti di viaggio a bordo di Msc Fantasia e presenta la nuova programmazione. «Abbiamo deciso di organizzare questa convention perché avevamo importanti novità da comunicare al trade» ha dichiarato il general manager, Massimiliano Romano. Il tour operator è cresciuto e dopo aver ampliato la propria programmazione su Indonesia, Brasile, Stati Uniti, Caraibi e Hawaii, grazie all’inserimento nello staff di nuove risorse ha aperto anche a due importanti macroaree come l’Africa (Africa australe, East Africa e oceano Indiano) e l’oceano Pacifico. «Si tratta di due professioniste di indiscussa competenza, con numerosi anni di esperienza nel settore che, abbracciando a pieno la nostra filosofia e il nostro pensiero, hanno deciso di unirsi a noi. Questo ampliamento dell’organico ci ha consentito di proporre al mercato nuove destinazioni che vanno ad accrescere e a rendere più completa la nostra offerta».   [post_title] => Maxyma Viaggi in convention con gli adv [post_date] => 2017-04-18T11:32:53+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492515173000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti