21 April 2019

Laurus al Duomo e Pitti Palace, le proposte per vivere la Pasqua a Firenze

[ 0 ]

 

Per vivere la Pasqua a Firenze immersi nelle tradizioni più autentiche, si può scegliere di soggiornare presso l’Hotel Pitti Palace al Ponte Vecchio o l’Hotel Laurus al Duomo. Entrambi in posizione centralissima, rappresentano il punto di partenza ideale per andare alla scoperta della città consentendo di vivere un viaggio indimenticabile nel cuore della culla dell’arte rinascimentale. L’accoglienza e i servizi personalizzati dei due hotel, nel rispetto dello stile Life Beyond Tourism, garantiscono di poter vivere un’esperienza autentica della cultura fiorentina e apprezzare al meglio le celebrazioni pasquali, prime fra tutte lo Scoppio del carro, per poi concedersi una visita della città, trovandosi nel suo stesso cuore a pochi passi dalle principali piazze, musei e monumenti, dai più noti come il Duomo con la cupola del Brunelleschi e il campanile di Giotto, Palazzo Vecchio, la Galleria degli Uffizi ecc. Lo Scoppio del Carro è un evento che unisce folklore e religione e si celebra ogni anno a Firenze la Domenica di Pasqua (quest’anno il 21 Aprile 2019) dal lontano 1622, quando fu realizzato il primo carro decorato chiamato “Brindellone”. Per apprezzare al meglio l’evento dello Scoppio del Carro e visitare Firenze nel periodo pasquale si può approfittare delle proposte lanciate dai due hotel a 4 stelle che garantiscono tutto il comfort e l’esclusività di trovarsi vicini ai punti nevralgici della città: Hotel Laurus al Duomo, quote a partire da € 249 per camera doppia per notte; Hotel Pitti Palace al Ponte Vecchio, quote a partire da € 229 per camera doppia per notte

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti