23 October 2017

Italica Incoming incontra i buyer stranieri nelle fiere d’autunno

[ 0 ]

Italica Incoming, una delle business unit di Italica Turismo SpA, parteciperà come espositore ad alcuni appuntamenti fieristici riservati agli operatori per entrare in contatto con buyer provenienti da tutto il mondo e interessati al prodotto Italia. Primo appuntamento oggi, venerdì 15 settembre, a Madonna di Campiglio per la sedicesima edizione del workshop Good Buy Trentino, dove è prevista la presenza di una settantina di operatori da diversi paesi, come Austria, Danimarca, Germania, Svizzera, Gran Bretagna ma anche Corea del Sud, Russia e Stati Uniti. Italica Incoming sarà presente anche al TTG Incontri di Rimini e il World Travel Market di Londra, negli spazi espositivi della Regione Trentino. Attualmente Italica Incoming sta lavorando con clienti esteri provenienti soprattutto da UK, Germania, Austria, Francia, Scandinavia ed Europa dell’Est.

Italica Incoming è fornitore B2B di viaggi in Italia ad alto valore esperienziale: suo punto di forza è una piattaforma ricca di servizi e prodotti turistici insoliti, che mettono in evidenza un’Italia meno conosciuta, quella dei borghi, delle città minori e delle esperienze locali, con tariffe competitive e disponibilità immediate.

L’azienda opera attraverso tre brand: Italia Incoming (portale B2B e B2B2C per la vendita di prodotti incoming); Italica Hotels: sette hotel, di cui due di proprietà e uno in franchising in Trentino Alto Adige, Roma e Bari; Italica Travel Shops: network con oltre 50 travel shop in Italia in formula AiP.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti