24 April 2019

GoogItaly, nasce il portale incoming per vendere l’Italia all’estero

[ 0 ]

Fulvio AvataneoContinua a crescere il primo portale per l’incoming in Italia, presentato lo scorso ottobre e patrocinato dall’Aiav e da Uftaa, che si appresta a debuttare all’Itb di Berlino e al Mitt di Mosca. Sono ormai oltre cento le agenzie di viaggio presenti, un migliaio i tour e le escursioni disponibili, mentre entro il 21 marzo le quattro lingue in cui il sito è disponibile saliranno a sette. Il portale, battezzato GoogItaly.com e basato sui principali tools di Google, è stato presentato all’ultima edizione della Bit di Milano ma anche in India: «Siamo appena tornati da New Delhi dove GoogItaly.com è stato presentato al board della Uftaa con grande successo e ne siamo orgogliosi – afferma Fulvio Avataneo, presidente Aiav – e abbiamo nuovi sponsor che sono entrati nel progetto come l’Unione Nazionale Imprenditori e l’Università del Piemonte Orientale. La nostra scelta di usare gli stessi strumenti che vengono utilizzati da milioni di utenti non è casuale – spiega Avataneo – ma voluta proprio per consentire la massima semplicità e facilità d’uso». Il portale è a disposizione di qualsiasi ente, pubblico o privato, abbia interesse a divulgare la propria attività turistica a favore dei mercati esteri, e nello stesso modo offre all’interlocutore i contenuti che realmente rappresentano, per lui, motivo di interesse. «Per il turista diventa facilissimo raccogliere informazioni sulle diverse località, scegliere ciò che desidera visitare o il luogo in cui soggiornare, verificare l’offerta sia di pacchetti che di singoli servizi ed acquistare in modalità online o offline. Il portale si pone sia in veste b2c che b2b, e per quest’ultimo è previsto un interessante ritorno economico. Il nostro obiettivo principale resta, comunque, quello di facilitare il lavoro degli agenti di viaggio veicolando i loro prodotti in tutto il mondo». Dal sito è possibile acquistare anche il singolo servizio: volo, hotel, noleggio auto e moto, trasferimenti, biglietti per eventi e qualsiasi altro servizio. Il portale consente al fornitore di caricare e modificare i propri contenuti in totale autonomia, unisce perfettamente gli aspetti informativi con quelli dell’e-commerce ed è dotato di funzioni che facilitano la navigazione, la ricerca e l’acquisto. Inoltre, da pochi giorni è in funzione un centralino telefonico multilingue che assicura la risposta dalle prime ore del mattino a sera inoltrata. Chiunque fosse interessato a GoogItaly.com per inserire le proprie iniziative, informazioni o prodotti, può scrivere a sale@googitaly.com.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti