26 May 2019

Corsini, Emilia Romagna: «Lonely Planet certifica la nostra qualità»

[ 0 ]

Corsini, Emilia Romagna, Lonely Travel, «Il riconoscimento di Lonely Planet è per noi quasi una certificazione di qualità». Così Andrea Corsini, assessore al turismo della regione Emilia Romagna saluta il successo della regione all’edizione 2018 di Best in Travel, l’annuale report redatto dalla celebre guida che ha visto l’Emilia Romagna primeggiare su tutta la concorrenza europea, aggiudicandosi il gradino più alto del podio.

«Per noi è molto importante – prosegue l’assessore – rappresenta un vanto e soprattutto un premio per tutti gli sforzi fatti nella direzione della promozione turistica ma non vogliamo sia un punto di partenza, anzi».

Se le motivazioni di Lonely Planet mettono al primo posto l’enogastronomia regionale (la regione ha 44 prodotti certificati, più di tutte le altre regioni italiane) ma anche l’accoglienza e la presenza di eccellenze, basti pensare ai motori, Ferrari e Ducati in primis, per Corsini si può lavorare anche su molto altro.
«E’ tutto uno stimolo a migliorare perché il turismo è un settore vivace e altrettanto volubile. Ci piace così pensare che in Emilia Romagna abbiamo tutte le caratteristiche per fornire una piattaforma, reale e non virtuale, per il viaggiatore moderno: basta imboccare la via Emilia per iniziare un viaggio attraverso tutte le nostre eccellenze».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti