27 June 2017

Cinque Terre, dal 18 al 20 marzo torna Sciacchetrail tra 47 chilometri di sentieri sterrati

[ 0 ]

Liguria - Cinque TerreDal 18 al 20 marzo si svolgerà nelle Cinque Terre la seconda edizione di Sciacchetrail , sgroppata a piedi e di corsa fra terra e mare lungo 47 chilometri di sentieri sterrati, in un paesaggio terrazzato e mozzafiato a 800 metri sul livello del mare unico al mondo, con passaggi che sfiorano i tremila metri di dislivello, attraverso cinque borghi, cantine e chiese, settemila chilometri di muretti a secco lunghi quanto la Muraglia Cinese e una ottantina di ettari di vigneti dove una ventina di produttori, dalle migliori uve di bosco, albarola e vermentino, producono il prestigioso Sciacchetrà, il vino passito delle Cinque Terre che imbandisce le tavole dei re. Questo, in sintesi, Sciacchetrail 2016 l’ Ultratrail del Parco Nazionale che si snoderà tra i vigneti delle Cinque Terre. Un appuntamento riservato 250 atleti, fra cui l’ultrarunner americana Sally McRae e tanti altri campioni europei e italiani. La partenza e l’arrivo sono previsti a Monterosso dove sono in programma a partire da venerdì 18 anche molti eventi collaterali fra cui, degustazioni,laboratori di educazione ambientale, incontri, forum. «Un evento che coglie in pieno la volontà della Regione Liguria di promuovere il territorio a livello internazionale – spiega Giovanni Berrino assessore al turismo della Liguria – attraverso le sue bellezze naturali e le eccellenze agroalimentari».




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti