25 April 2019

Cervia, a maggio la mostra d’arte floreale a cielo aperto più grande d’Europa

[ 0 ]

Cervia “città giardino, maggio in fiore” nata da una idea elaborata a tavolino da un gruppo di amici verso la fine degli anni sessanta oggi ha assunto un carattere internazionale di grandissimo livello ed è diventata la mostra d’arte floreale a cielo aperto più grande d’Europa. La manifestazione ha fin da subito posto l’attenzione su un tema importantissimo e per i tempi molto all’avanguardia, ovvero cura e salvaguardia dell’ambiente. Quest’anno sulla scia dell’esaltazione dello sport che rispecchia una prerogativa dell’area cervese, Cervia Città Giardino ha eletto  “sport tra ambiente e natura” a tema dell’anno 2018. Manifestazione non competitiva, coinvolge ogni anno oltre 60 partecipanti  fra enti, scuole, realtà di vario tipo soprattutto città europee che si sfidano in architettura del verde per offrire quanto di meglio e più sbalorditivo si può creare con piante e fiori. L’evento esce dai confini europei attraverso la partecipazione dell’associazione canadese “Communities in Bloom”, che organizza ogni anno il concorso ”International Challenge” che include rappresentanze da tutto il mondo. Il tutto sfocia in una mostra all’aria aperta molto articolata, fruibile ad ogni ora della giornata per il periodo da primavera ad autunno inoltrato fino al ricambio della primavera successiva, momento in cui si mette a punto il nuovo il look floreale della città. Si tratta di una exhibition diffusa sulle aree pubbliche di tutto il territorio cervese che caratterizza piacevolmente città e paesaggio.  Giunta alla sua 46^ edizione “Cervia città giardino”, presenterà i nuovi giardini il 26 maggio in un week end festoso all’insegna di natura e sport. Migliaia le piante e i fiori che saranno utilizzati per gli allestimenti che ogni anno stupiscono sempre di più per fantasia e originalità delle composizioni.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti