25 April 2019

Zurigo, scoprire il territorio in bici o mountain bike

[ 0 ]

In primavera  a Zurigo molti musei presentano mostre straordinarie e gli eventi si susseguono. Chi vuole trascorrere il proprio tempo libero all’aria aperta può visitare le vie storiche e gli scorci incantevoli della città o i mercati settimanali che vendono prodotti regionali freschi e a “chilometro zero”, oppure può rilassarsi sulle terrazze e nei locali con dehors della città. Le temperature miti sono perfette per stare all’aperto e farsi delle lunghe passeggiate o, meglio ancora, godersi la città in bicicletta.I  tratti urbani di Zurigo, i fiumi cittadini, il lago dalle limpide acque e i fitti boschi a pochi passi dalla città possono essere esplorati benissimo su due ruote. Mentre itinerari extraurbani che partono direttamente dal centro, di lunghezze e difficoltà diverse, che portano alla Svizzera delle origini, nel Canton Svitto, alle imponenti cascate del Reno, vicino al confine tedesco, o alla graziosa cittadina di Rapperswil, sono ben segnalati con un logo azzurro su sfondo rosso e il simbolo della bicicletta. Anche gli amanti della mountain bike trovano qui numerosi itinerari da percorrere con le due ruote. Si può scegliere tra lunghi tragitti, come i 65 chilometri tra Zurigo e Einsiedeln, o avvincenti tracciati corti sulle colline zurighesi. Per chi invece vuole godersi i percorsi urbani ciclabili, a Zurigo esistono diversi noleggi bici e sistemi di bike sharing che funzionano senza infrastrutture fisse, in questo modo, è possibile ottenere in maniera semplice e veloce una bicicletta in città. Per coloro i quali invece volessero girare per la città in bicicletta senza fatica, l’ideale potrebbe essere il tour guidato in e-bike attivo dal primo maggio. Con le “stilose” e-bike di EGO Movement, il tour parte dal centro e si snoda nel vivace quartiere di Zürich-West, con i suoi ex capannoni industriali, che oggi ospitano ristoranti, negozi o gallerie d’arte.  (Tour per piccoli gruppi di max. 9 persone, costo per adulto: 34 euro circa).




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti