22 January 2018

Usa nella morsa del gelo: ancora disagi al Jfk di New York

[ 0 ]
Jfk, New York, gelo,

Foto @Nydailynews.com

La situazione sta lentamente tornando alla normalità. E’ quanto ripetono, quasi fosse un mantra, gli addetti delle compagnie aeree e del Jfk di New York nelle ultime ore. Dopo la “bomba” di gelo che ha travolto la costa est degli Stati Uniti abbassando la temperatura fino a picchi di -50°, lasciando a terra oltre 6mila voli e allagando il terminal 4 dell’hub statunitense, si inizia a intravvedere un segnale di ritorno alla normalità.
Oltre a New York anche lo scalo di Charleston, nella Carolina del Sud si è visto costretto in ritardi e cancellazioni e non è stato da meno neanche il Nord Europa, a causa della tempesta Eleanor che causato danni milionari in Francia e in Germania e lasciato senza elettricità diversi centri di Regno Unito e Irlanda.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti