23 May 2019

Unwto: in forte crescita i viaggi dai Paesi del Golfo all’Europa

[ 0 ]

Un nuovo rapporto dell’Unwto e della European Travel Commission mostra che il turismo dal Gulf Cooperation Council dai paesi del golfo della penisola arabica è cresciuto fortemente negli ultimi anni, con una spesa superiore a 60 miliardi di dollari nel 2017.

Il mercato dei viaggi outgoing  da Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti (Gcc) rivolge una particolare attenzione all’Europa come destinazione turistica. La spesa per il turismo internazionale pro-capite è stata 6,5 ​​volte superiore alla media globale nel 2017, con una spesa stimata a oltre 60 miliardi di dollari nel 2017, rispetto ai 40 miliardi di dollari del 2010.

«I paesi del Golfo costituiscono un mercato in rapida crescita, con il potenziale di dare un contributo significativo al turismo europeo, diversificando la domanda e promuovendo nuovi segmenti turistici» ha dichiarato il segretario generale dell’Unwto, Zurab Pololikashvili (nella foto), al momento del lancio del rapporto.

La connettività aerea tra Europa e Gcc ha visto una crescita esponenziale, fornendo un facile accesso ai viaggi tra le due regioni. I viaggiatori del Gcc sono per lo più giovani e orientati alla famiglia, con ampi redditi disponibili e in cerca di alloggi di alta qualità, cibo e servizi al dettaglio. Apprezzano la varietà di attrazioni e paesaggi dell’Europa, le infrastrutture sviluppate e i sistemi comuni di visti e valute, che semplificano i viaggi multi-destinazione. L’Europa è vista come una varietà di esperienze e come opportunità per acquistare lusso e moda griffata. Gli ostacoli alla prenotazione di un viaggio in Europa comprendono problemi di sicurezza, la barriera linguistica e l’alto costo delle vacanze.

Il rapporto si conclude con raccomandazioni specifiche su come posizionare e commercializzare l’Europa ai turisti del Gcc. Trova che le destinazioni dovrebbero concentrarsi sulla promozione di specifici prodotti turistici e sviluppare temi paneuropei per attirare i turisti che desiderano visitare più destinazioni.

Il lancio dello studio sarà supportato da un webinar che fornisce una panoramica delle prospettive nel mercato dei viaggi in uscita del Gcc approfondimenti sul profilo e sul comportamento dei viaggiatori  e opportune strategie e messaggi di marketing mirati.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti