20 November 2017

Thailandia, eventi e festival confermati nonostante il lutto

[ 0 ]

ThailandiaMentre la Thailandia è in lutto per scomparsa di re Bhumibol Adulyadej, il ministero del turismo e dello sport e Tourism Authority of Thailand rassicurano i visitatori stranieri sulla normale prosecuzione delle attività legate al turismo. La gran parte degli eventi tradizionali, culturali e Mice prosegue come stabilito, con alcuni aggiustamenti dovuti alla situazione, ma il periodo di lutto non influirà sui piani di viaggio e sui tour. Kobkarn Wattanavrangkul, ministro del turismo e dello sport, ha confermato che «la Thailandia, nonostante il dolore e gli abiti neri della tradizione, continua a esprimere il suo spirito di accoglienza e ospitalità con il sorriso. Stiamo lavorando a stretto contatto con organizzazioni turistiche pubbliche e private per diffondere il messaggio che tutti gli eventi e festival, tra i cui tornei sportivi e tradizioni culturali, andranno avanti come da programma pur mantenendo il senso di rispetto adeguato all’occasione». Si svolgeranno quindi regolarmente: Air Race One Flying test event,  19-20 novembre; Laguna Phuket Triathlon,  20 novembre; Thailand Equestrian Princess’s Cup, 25-27 novembre; Jet-Ski King’s Cup, 3-4 dicembre; Phuket King’s Cup Regatta, 3-10 dicembre; Chiang Mai Marathon, 18 dicembre; New Year Countdown. Nel 2017 la maratona di Bangkok è prevista per il 5 febbraio, il Songkran dal 13 al 15 aprile. Per incoraggiare i visitatori e gli abitanti del luogo a conoscere meglio la cultura e la monarchia del Regno, il dipartimento di Belle Arti sta dando libero accesso a musei nazionali e parchi storici. Questo continuerà fino al 31 gennaio 2017.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti