22 May 2019

Successo per il webinar di VisitBritain e Cocktail Viaggi

[ 0 ]

Gabriella Broggi e Simona Blandi

«Sono rimasta colpita positivamente sia dall’interesse e dal coinvolgimento degli agenti di viaggio partecipanti, sia dall’assenza di domande e preoccupazioni sulla Brexit, che evidentemente non scoraggia il viaggiatore e neppure la proposta del viaggio»: così Simona Blandi, responsabile b2b di VisitBritain a conclusione del webinar dedicato all’”Inaspettata Gran Bretagna di Cocktail”, organizzato dal gruppo Travel. «Fino almeno al 2021, la Gran Bretagna resta una destinazione aperta a tutti, ospitale, ricca di eventi e soprattutto di luoghi da scoprire. La vera essenza di questo Paese la si trova guardando anche oltre la megalopoli di Londra, nelle campagne, nei villaggi e nei paesaggi inediti, che i viaggiatori possono scoprire attraverso la proposta di agenti di viaggio preparati e competenti».

«Nella breve durata del webinar  abbiamo cercato di far passare dei messaggi che stimolino la proposta di itinerari meno battuti. Abbiamo presentato percorsi e luoghi inediti per invitare gli agenti di viaggio a promuovere viaggi nuovi, al di là delle mete classiche come Londra, la Scozia e la Cornovaglia. La Gran Bretagna è un concentrato di molti aspetti diversi ed esperienze, talvolta inaspettate», aggiunge Gabriella Broggi, responsabile programmazione di Cocktail Viaggi.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti