26 May 2019

Sri Lanka: gli avvisi di Farnesina e Dipartimento di Stato Usa

[ 0 ]

A seguito degli attentati in Sri Lanka della scorsa Pasqua, il sito della Farnesina Viaggiare Sicuri mette in evidenza l’attuale stato di emergenza in tutto il Paese. «L’aeroporto internazionale di Colombo risulta aperto ma si registrano ritardi e disagi. Si raccomanda di verificare con il proprio tour operator/compagnia aerea  l’operatività dei voli – spiega l’avviso sul sito . A chi è in partenza dallo Sri Lanka le autorità locali raccomandano di recarsi in aeroporto con 4 ore di anticipo per effettuare i controlli di sicurezza». Il sito sottolinea inoltre come «operazioni di polizia siano in corso in diverse zone della città. Si raccomanda di evitare le aree interessate e di seguire le indicazioni delle autorità locali. Un coprifuoco notturno è stato imposto nella capitale Colombo dalle 20.00 alle 4.00 del mattino, ora locale».

Allo stesso  modo, dall’altra parte dell’oceano, il Dipartimento di Stato Usa avverte i potenziali viaggiatori «che gli attacchi terroristici potrebbero proseguire e di conseguenza colpire nuovamente anche target turistici, quali aeroporti, mercati, shopping mall, hotel, ristoranti». L’allerta sulla destinazione è stata portata al livello 2, che indica «un aumentato livello di cautela» rispetto all’1 che prevede «precauzioni abituali».

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti