23 October 2017

Malta, smart facile veloce e last minute

[ 0 ]

maltaMalta è smart, facile, veloce e last minute. Un messaggio che riassume i punti di forza di una destinazione che fino a qualche anno fa emergeva tra le mete per i viaggi studio. «La percezione del Paese sta cambiando – commenta Claude Zammit Trevisan, direttore marketing Malta Tourism Autority Italia -. La meta è apprezzata per la sua storia, il paesaggio, la cultura». I turisti italiani continuano ad aumentare: Malta è quasi un’estensione dell’Italia, raggiungibile da 10 aeroporti italiani ed è ideale per short break. Il numero dei turisti è aumentato dell’8,5% nei primi sette mesi dell’anno e anche gli operatori che vendono la destinazione sono in crescita. In aumento anche il collegamenti aerei diretti. Air Malta, dopo l’esperimento estivo, conferma il collegamento da Palermo anche per la stagione invernale. L’interesse verso Malta non è riferito solo ai mesi estivi ma anche ai periodi fuori stagione: vacanze ed itinerari possono essere proposti in qualsiasi periodo dell’anno. «L’impegno verso la destagionalizzazione – aggiunge il direttore marketing – comincia a dare buoni frutti. Nel 2018 Valletta sarà Capitale europea della cultura, un riconoscimento che darà una nuova spinta al turismo». Mta evidenzia l’aumento della spesa da parte dei turisti: si tratta di un indicatore importante, che mette in risalto un visitatore interessato a storia, cultura, enogastronomia e sport.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti