20 May 2019

L’Oman al centro dell’attività sportiva con eventi di richiamo

[ 0 ]

L’Oman mira a divenire  meta di spicco  per gli amanti degli appuntamenti sportivi internazionali, in un quadro di rara bellezza. E’ questo uno degli scopi del Tanfeedh, il programma nazionale per il miglioramento della diversificazione economica dell’Oman che ha identificato turismo e sport come settori in espansione e di grande interesse per lo sviluppo economico omanita, oltre al tradizionale comparto petrolifero.
Il Paese ha tutte le caratteristiche adatte per lo svolgimento di competizioni di corsa, ciclismo, vela, golf ma anche appuntamenti culturali. Fra i maggiori eventi in programma, Al Mouj Muscat Marathon in programma il 18 e 19 gennaio 2019. La competizione più attesa dagli amanti del running si articola su più percorsi lungo la corniche: la maratona; la mezza maratona; la marathon relay; la 10 km e la charity fun run, aperte ai ragazzi dai 12 anni in su; per finire poi con la kids run per corridori in erba, con percorsi da 1 km per i 7-8 anni, 2 km per la fascia d’età 9-10 e 3 km per i più grandicelli di 11 e 12 anni.  A seguire, il TransHajar MTB Race di Muscat dal 30 gennaio al 3 febbraio. E ancora,  Le Tour D’Oman dal 16 al 21  febbraio.
Oltre a questi, il Sultanato dell’Oman ospiterà un nuovo evento di triathlon nella stagione che si apre adesso. Proprio come il triathlon celebra la fusione tra nuoto, bicicletta e corsa, il Sultanato dell’Oman fonde la cultura mediorientale con lo stile di vita moderno e occidentale, creando una destinazione perfetta per Ironman,  che avrà luogo a Muscat il 9 marzo 2019.
 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti