20 May 2019

Le pmi turistiche al centro della politica turistica della Giamaica

[ 0 ]

Nel 2018 sono stati oltre quattro milioni i viaggiatori in Giamaica. Un record per l’isola caraibica, che per continuare a crescere significativamente punta sulle piccole e medie imprese turistiche. Lo ha annunciato il ministro del turismo della Giamaica, Edmund Bartlett (nella foto), in occasione della seconda Conferenza internazionale sull’occupazione e la crescita inclusiva per le piccole e medie imprese del turismo – Smte – presentata al convention centre di Montego Bay con Unwto. «L’80% del turismo globale è prodotto dalle piccole e medie imprese – ha detto il ministro -; il loro peso nell’economia dei singoli paesi è significativo: creano la maggior parte dei posti di lavoro, generano opportunità di reddito e di ricchezza per tutta la filiera, offrono esperienze uniche e autentiche ai turisti. Per tutte queste ragioni le Smte devono continuare a vivere, ma per non sopravvivere e soccombere alle sfide imposte dalla  globalizzazione – concorrenza, aumento delle competenze professionali e della complessità creata dalle nuove tecnologie -. Devono necessariamente essere al centro delle politiche turistiche dei governi dei vari paesi».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti