24 February 2018

La Thailandia alla Bit di Milano, turismo rurale in primo piano

[ 0 ]

thailand0651L’ente nazionale per il turismo thailandese (Tat) sarà alla Bit di Milano con uno spazio di 60 mq nel padiglione MICo 0 (sud) – A29 A31 – B32 B 34. Thai Airways, la compagnia di bandiera thailandese, avrà un suo corner all’interno dello stand, dove saranno ospitati anche altri quattro co-espositori. La Thailandia arriva in fiera dopo aver chiuso il 2016 con 262 mila arrivi dal mercato italiano e un +7,9% sul 2015, segnando l’ottavo anno di crescita consecutivo. Per il 2017 è prevista una crescita del 5% circa, per un numero totale di arrivi vicino ai 280 mila e l’obiettivo di raggiungere il traguardo dei 300 mila per il 2018. L’ente presenterà alla Bit il nuovo numero di Taste of Thailand, magazine ufficiale dell’ente nato come strumento di formazione rivolto agli operatori e agli agenti di viaggio. Il quinto numero di Taste of Thailand vedrà il supporto di Qatar Airways e presenterà Valentina Lodovini come personaggio di copertina, l’attrice toscana protagonista della prima puntata della nuova serie de Il Commissario Montalbano. Allo stand la Thailandia presenterà le attività artigianali per cui è nota in tutto il mondo: dalle decorazione dei tradizionali ombrellini alle danze tipiche. Piccole esperienze di vita quotidiana che ben si collegano alla strategia 2017 con il lancio del nuovo prodotto “comunity based tourism” o turismo dei villaggi rurali, che consente ai visitatori di mangiare ed eventualmente anche dormire con gli abitanti dei villaggi e partecipare alle attività giornaliere.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti