17 December 2018

La Repubblica Dominicana promuove i viaggi luxury alla Bmt

[ 0 ]

La Repubblica Dominicana torna alla Bmt per comunicare le novità 2018 al trade, ai media e al pubblico del Centro e del Sud Italia. «Lo scorso gennaio è arrivato oltre mezzo milione di turisti, di cui il 26% proveniente dall’Europa (+ 3,9% rispetto a gennaio 2016) – afferma la direttrice del’ente del turismo in Italia, Neyda Garcia -. Questi dati si inseriscono nel contesto di grande crescita del Paese, che ha chiuso il 2017 con oltre 6 milioni di arrivi totali e un incremento del 4,3% rispetto al 2016. Da parte nostra continuiamo a promuovere un turismo esperienziale, concentrandoci in particolare sul segmento del lusso». L’offerta ricettiva di alta gamma vede l’apertura di Áni Villas, nuovo resort di lusso situato a Rio San Juan, sulla costa nord dell’isola e composto da 14 suite. Il resort si trova a pochi minuti dalla spiaggia incontaminata di El Caletón e dalla laguna Gri Gri, un paradiso per gli amanti dell’ecoturismo. In poco tempo si raggiungono anche eccellenti punti di surf e kitesurf e un campo da golf a picco sull’oceano. Infine, l’ente ricorda che nei primi mesi dell’anno la Repubblica Dominicana ha già registrato due importanti successi: la capitale Santo Domingo è stata inserita nella classifica delle migliori città per vivere nel 2018 dalla rivista Forbes, mentre Playa Bávaro, sulla costa est, è stata nominata tra le 25 spiagge più belle al mondo da TripAdvisor, classificandosi al nono posto.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276244 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Si svolgerà il 27 aprile, all’Università Federico II di Napoli, la cerimonia di presentazione del premio Valeria Solesin. Il concorso, dedicato alla ricercatrice scomparsa nell’attentato del Bataclan di Parigi, rappresenta un’importante opportunità per gli studenti di tutte le università italiane che potranno effettuare stage e tirocini formativi. Realizzato con il patrocinio della Presidenza del Consiglio, il progetto è promosso dal Forum della Meritocrazia e da Allianz Global Assistance, insieme ad altre aziende sostenitrici quali Gruppo Cimbali, Metropolitana Milanese, Sanofi, illy, EY e il movimento globale 30% Club. Grazie al contributo fornito dalle associazioni e dalle aziende coinvolte nel progetto, sono previste per i vincitori premi e offerte di stage per un valore complessivo di 41.400 euro. Possono prendere parte al concorso tutti gli studenti che discuteranno la loro tesi entro il 31/07/2017 (e non prima del 01/01/2015) per il conseguimento di una Laurea Magistrale in Economia, Sociologia, Scienze Politiche e Giurisprudenza. Il Premio sarà presentato da Silvia Fontana, coordinatrice del comitato scientifico del Premio ed Ambasciatrice di Pace, mentre l’incontro sarà introdotto dal Magnifico Rettore, Prof. Gaetano Manfredie dal Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Prof. Marco Musella, alla presenza del Prof. Salvatore Strozza, Professore ordinario di Demografia dell'Università: un momento, aperto a tutti gli studenti dell’Università, che sarà occasione di riflessione sui temi delle pari opportunità e del divario di genere nella società e nel mondo del lavoro, purtroppo ancora molto attuali nel nostro Paese. Verranno inoltre illustrati i requisiti richiesti e le modalità di partecipazione al Premio, con una sessione conclusiva di domande che permetterà agli studenti di avere chiarimenti e approfondimenti. [post_title] => Allianz Global Assistance partner del premio Valeria Solesin [post_date] => 2017-04-21T12:43:22+00:00 [category] => Array ( [0] => mercato_e_tecnologie ) [category_name] => Array ( [0] => Mercato e tecnologie ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492778602000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276221 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => EasyJet rilancia la crescita a Napoli dove, nel 2016, ha trasportato 2,3 milioni di passeggeri, in crescita del 16% rispetto all’anno precedente. In totale sono stati più di 17 milioni i viaggiatori che dal 2000, anno in cui easyJet ha iniziato ad operare nel capoluogo campano, hanno scelto easyJet da e per Napoli; un trend positivo che dal 2010 ha visto raddoppiare i passeggeri del vettore a Capodichino. Nel 2017 easyJet continua a credere e puntare su Napoli con un investimento in crescita del 17%, che porta a 2,8 milioni il totale dei posti offerti dalla base campana, e si conferma la prima compagnia per dimensione di investimento e quindi di scelta dei passeggeri in città. Con l’arrivo del quinto aeromobile basato e 8 nuove destinazioni salgono a 36 i collegamenti easyJet nazionali e internazionali con 14 paesi in Europa a disposizione dei passeggeri campani. «Da anni easyJet crede e investe nella città - dichiara Frances Ouseley, direttore di easyJet per l’Italia -. Sono lieta che questo impegno riscuota apprezzamento da parte dei cittadini campani che anno dopo anno ci scelgono sempre più numerosi. Sono anche molto soddisfatta del ruolo strategico e funzionale che easyJet riveste nello sviluppo turistico di Napoli, settore trainante per l’economia italiana, in particolare per le regioni del Sud per le quali è fondamentale intercettare i flussi turistici provenienti dall’estero e dall’Italia. Bene anche le iniziative che le istituzioni e gli attori locali che sostengono il turismo stanno predisponendo perché sarà sempre più fondamentale fare sistema per rilanciare la crescita a beneficio del territorio e dei cittadini. Noi come easyJet continueremo a fare la nostra parte». [post_title] => EasyJet avanza su Napoli: +16% i passeggeri del 2016 [post_date] => 2017-04-21T10:17:36+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492769856000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276216 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Turkish Airlines è sponsor della Padova Marathon, la maratona Top A, internazionale e certificata Iaff che si terrà nel capoluogo veneto il 23 aprile 2017. La diciottesima edizione di questo evento sportivo di portata internazionale, rappresenta l’opportunità per la compagnia di bandiera di ribadire il proprio impegno in favore dello sport e la propria vicinanza alle comunità in cui opera. Turkish Airlines infatti, è da sempre impegnata nel supporto di iniziative sportive di altissimo livello e nelle più svariate tipologie di sport, dal basket alla pallavolo, passando per golf, calcio e tanti altri. Turkish Airlines in Italia vola da 9 città (Venezia, Milano, Torino, Bologna, Pisa, Roma, Napoli, Bari e Catania) offrendo  133 voli a settimana, via il proprio hub, verso uno dei più vasti network di rotte a livello globale, ben 299 destinazioni, nel maggior numero di Paesi in assoluto al mondo, 120. Padova Marathon nasce nel 2000, per celebrare il Giubileo, alle spalle reca l’esperienza maturata sul campo da Assindustria Sport grazie all’organizzazione di un evento internazionale come il Meeting Città di Padova di atletica leggera. Da ormai quasi 20 anni, l’evento richiama partecipanti da tutto il mondo a Padova. Turkish Airlines collega la città veneta dal vicino aeroporto Marco Polo di Venezia (tre voli giornalieri per Istanbul). [post_title] => Turkish Airlines sponsor della Padova Marathon [post_date] => 2017-04-21T10:00:47+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492768847000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276190 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Per festeggiare la tradizione del caffè, l’Ambasciata del Brasile di Roma ha promosso oggi a Roma un seminario sulla storia, produzione e preparazione del prodotto. Inoltre, nei giorni 21 e 22 aprile, i visitatori della mostra “Portinari, la mano senza fine - Collezione del Museu Nacional de Belas Artes di Rio de Janeiro”, potranno provare un cafezinho offerto da illycaffè, Caffè Saudade e La Marzocco. molti i professionisti legati al mondo del caffè che hanno partecipato all'inedita giornata: Antonio Patriota, Ambasciatore del Brasile in Italia c he ha parlato di “Oro verde: economia e società del caffè in Brasile”, Ana Paula Torres, dell'Ambasciata con l'intervento “Il caffè e l'immigrazione italiana in Brasile”, Cornelia Bujin, Wacecom “Il caffè nella pubblicità italiana del XX secolo”, Alfredo Orlando, La Marzocco  “La filiera del caffè e l'evoluzione della macchina espresso, dalla nascita ai giorni nostri”, Massimo Battaglia, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo - “Il caffè e lo sviluppo sostenibile: la cooperazione italiana in America Centrale” e vari rappresentanti di aziende produttrici e distributrici di caffè. La manifestazione è stata organizzata dall'Ambasciata del Brasile con l'intento di promuovere il caffè brasiliano e il Brasile come destinazione turistica, oltre che facilitare il il consolidamento di partnership con marchi italiani che hanno interscambio commerciali con il Brasile e rafforzare il marchio Brasile in Italia. [post_title] => L'Ambasciata del Brasile a Roma promuove la cultura del caffè [post_date] => 2017-04-20T15:58:24+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492703904000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276181 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Italo lancia “2 poltrone per 1”, l’iniziativa dedicata a tutti gli iscritti Italo Più e Italo Più Privilege che consente di andare al cinema in due acquistando un solo biglietto. A Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Verona e Padova tutti gli iscritti al programma fedeltà possono recarsi nei cinema che aderiscono all’iniziativa per assistere alla proiezione delle ultime uscite cinematografiche. Partecipare è molto semplice. Basterà recarsi sul sito italotreno.it, entrare nella pagina dedicata all’iniziativa “2 poltrone per 1” e compilare l’apposito form inserendo i propri dettagli personali, il codice Italo Più e il nome del cinema presso cui si vuole assistere alla proiezione del film. A registrazione effettuata si riceverà un codice che, mostrato presso la biglietteria del cinema unitamente a un documento d’identità e alla propria carta Italo Più o Italo Più Privilege (o mail di avvenuta iscrizione al programma), verrà convertito in un biglietto omaggio, a fronte dell’acquisto di un biglietto intero. Si parte il 22 e 23 aprile con la proiezione,  nelle sale Uci Cinemas aderenti, di Boston-Caccia all’uomo, il nuovo film con Mark Wahlberg, John Goodman e Kevin Bacon, un action movie basato su un fatto realmente accaduto, l'attentato alla Maratona di Boston del 15 aprile 2013. L’iniziativa “2 poltrone per 1” si rinnova ogni mese con nuove proposte cinematografiche che saranno presentate di volta in volta sul sito italotreno.it. [post_title] => Cinema gratis per gli iscritti ai club Italo Più [post_date] => 2017-04-20T15:23:36+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492701816000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276149 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Air Transat promuove il ritorno del volo diretto Roma Fiumicino-Toronto con una nuova tariffa promozionale. Dal 15 aprile la compagnia opererà 6 collegamenti settimanali non-stop per tutta la stagione estiva con tariffe a partire da 440 euro a/r, tasse incluse. I voli sono operati con Airbus A330-200 e 300 (333 economy – 12 Club) e A310-300 (238 economy - 12 Club). Tutte le tariffe sono da intendersi in classe economica andata e ritorno, tasse incluse con un bagaglio da stiva da 23 kg 1 pezzo incluso e 10 kg a mano incluso. Importanti novità anche sul lato food e servizi di bordo: a partire dal 1° maggio infatti, Air Transat offrirà a bordo dei suoi voli un menu gourmet firmato dal famoso chef québécois Daniel Vézina. Il nuovo Menu dello Chef Vézina, sarà disponibile gratuitamente su tutti i voli per tutti i clienti di classe Club, e a pagamento al costo di 25 $cad, con numero limitato di 10 pasti, per i clienti di classe economica.  È possibile preordinare il Menu dello Chef Vézina contattando Rephouse Gsa, che rappresenta in Italia la compagnia canadese. [post_title] => Air Transat promuove la Roma Fiumicino-Toronto [post_date] => 2017-04-20T13:04:07+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492693447000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276110 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Nuove partnership per Boscolo che ha realizzato una campagna pubblicitaria in sinergia con l’Ente del Turismo Irlandese che sarà diffusa sul circuito di schermi televisivi degli aeroporti e delle metropolitane nelle principali città italiane. Un video ricco di immagini emozionali ed evocative che in pochi secondi trasporta chi lo guarda in un mondo ricco di storia e leggende. Il video non solo promuove l’Irlanda, ma anche l’incredibile offerta di Viaggi di Boscolo il  Gran Tour dell’Irlanda, 11 giorni per andare alla scoperta di questa terra ricca di verde e mitologia. Questa operazione offrirà a Viaggi di Boscolo e all’Ente Irlandese una copertura nazionale e una audience davvero importante: 5.925 schermi, in 1.225 touch point per raggiungere ogni settimana un pubblico di 20 milioni di persone. Niamh Kinsella, Direttore per l’Italia di Turismo Irlandese dichiara: «Siamo molto felici di questa collaborazione con Boscolo – commenta Niamh Kinsella, direttore per l’Italia del turismo irlandese - che vede promuovere i loro programmi Irlanda in tutta Italia. Essere presente nella programmazione di Tour Operator prestigiosi come Boscolo è fondamentale per lo sviluppo del turismo verso la nostra destinazione». [post_title] => Boscolo: al via una campagna con l’Ente del Turismo Irlandese [post_date] => 2017-04-20T10:53:35+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492685615000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276093 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => «Alitalia ce la può fare», migliorando l'accordo raggiunto per il quale «non vedo alternative». Ma serve una «forte discontinuità» a partire dal management: così il presidente designato della compagnia Luigi Gubitosi in un'intervista al Messaggero.«Se il referendum sul pre-accordo siglato tra azienda e sindacati nei giorni scorsi vedrà prevalere il sì vi sarà un aumento di capitale di circa 2 miliardi, di cui oltre 900 di nuova finanza per far ripartire la compagnia e assumerò i pieni poteri. Non voglio pensare all'alternativa. E poi aggiungo che la cura giusta, già sollecitata dal presidente uscente Luca Cordero di Montezemolo che si è molto impegnato su questo fronte, richiede forte discontinuità per cambiare rotta». L'alternativa all'accordo, secondo Gubitosi «non c'è, non esiste. O meglio c'è: un accompagnamento verso la liquidazione dell'azienda, il fallimento». Per il rilancio della compagnia «bisogna accelerare con l'apertura di nuove rotte a lungo raggio e con l'arrivo di nuovi aerei per servirle». Necessario anche un intervento sul management. Se da una parte «nei quadri intermedi e tecnici ho trovato grande competenza e attaccamento all'azienda e incontrato piloti e assistenti di volo di grandissima competenza, per quanto riguarda il top management ci sono luci e ombre». Alla domanda se siano in arrivo sostituzioni, Gubitosi risponde «penso proprio di sì. E' normale che ci possano essere degli avvicendamenti, bisogna aspettarsi una forte discontinuità». Intanto, i dipendenti chiamati a decidere sul pre-accordo da questa mattina si stanno recando alle urne aperte a Fiumicino, Linate e Malpensa. Al termine della consultazione, nella notte di domenica, ci sarà una conta dei voti, senza quorum. [post_title] => Gubitosi: «Alitalia ce la può fare. Ma serve forte discontinuità» [post_date] => 2017-04-20T09:40:49+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492681249000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 276060 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E’ Snav il nuovo partner di Db Bahn-Öbb: i turisti in possesso di un titolo di viaggio dei treni Db-Öbb EuroCity potranno richiedere uno sconto del 10% sulla migliore tariffa disponibile per i viaggi sulle navi Snav. L’offerta è valida per tutto il 2017. E’ possibile acquistare il biglietto scontato attraverso tutti i canali di vendita Snav (call center, Snav Point, agenzie di viaggio, web online); il trasporto bici a bordo è gratuito. Le tratte su cui sarà possibile applicare lo sconto sono: Ancona-Spalato, Ancona-Hvar, Napoli -Isole Pontine, Napoli-Isole Eolie, Napoli-Procida e Napoli-Ischia sia in andata che ritorno. [post_title] => Sconto e bici gratis sui traghetti Snav per i passeggeri Db Bahn-Öbb [post_date] => 2017-04-20T08:55:02+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1492678502000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti