27 May 2019

Gerusalemme, ecco il nuovo volto della Città Santa

[ 0 ]

Gerusalemme, Elisa Eterno, «Gerusalemme è unica e nella sua unicità è riuscita a rinnovare se stessa». Elisa Eterno, rappresentante Jerusalem Development Authority  in Italia, parla con soddisfazione dei risultati raggiunti su Gerusalemme. Non solo in termini di valore assoluto, dati che comunque contano, considerati gli oltre 11mila arrivi tra gennaio e luglio, in rialzo del 53% sullo stesso periodo del 2017, ma anche per la nuova immagine che la Città Eterna è riuscita a dare.

«Da un paio d’anni a questa parte abbiamo preso una scia d’avvero positiva – prosegue Eterno -, i capisaldi restano intatti, come i pellegrinaggi ma a questi si sono affiancati gli eventi, la gastronomia e una nightlife capace di sottrarre giovani anche a Tel Aviv».

In questa direzione, un ruolo importante, lo giocano anche i collegamenti aerei. Alla compagnia di bandiera, El Al, che arriva a offrire 32 collegamenti tra Italia ed Israele e al volo da Roma di Alitalia, si sono aggiunte negli anni easyJet e Ryanair. «Le low cost ci hanno dato un grande aiuto, non solo per i maggiori collegamenti, ma anche dal punto di vista dell’immagine – conclude la rappresentante Jda -. Gerusalemme ora, oltre a essere un punto di partenza perfetto per scoprire tutto Israele, è anche una city destination a tutti gli effetti».




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti