21 September 2017

Costa d’Avorio, in crescita l’incidenza del turismo sul Pil

[ 0 ]

Cresce di importanza il peso del turismo nell’economia della Costa d’Avorio. Lo stato africano punta su un contributo del settore al Pil pari al 7% nel 2020. A dichiararlo è stato il vicepresidente, Daniel Kablan Duncan, che ha anche ricordato che nel 2011 il contributo era all’1,8% mentre nel 2015 era arrivato al 5%. Guardando al 2020, il governo mira a fare del turismo il terzo settore economico del Paese, che si candida a diventare un vero e proprio hub turistico regionale mettendo in atto progetti come la realizzazione del parco degli animali di Jacqueville, nel Sud ivoriano, la sistemazione del litorale di Port-Bouët per una lunghezza di 10 km, a sud di Abidjan, lo sviluppo di infrastrutture lungo il tratto di costa sud -occidentale, ad Assinie, Grand-Lahou, San-Pedro, Sassandra e Tabou.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti