23 May 2018

Cina: il Guizhou si presenta a Roma

[ 0 ]

La Provincia del Guizhou si è promossa in Italia con un grande evento a Roma, cui hanno partecipato la governatrice della Provincia di Guizhou, Shen Yiquin ed il direttore del dipartimento del turismo della Provincia di Guizhou Li San Qi ed alcune istituzioni italiane, tra cui Dorina Bianchi, sottosegretario di stato al Mibact e Lorenza Bonaccorsi, neo assessore al turismo della Regione Lazio. “Il Guizhou, nel Sud Ovest della Cina, è una zona bella quanto misteriosa, descritta dal nostro Presidente come la Provincia Parco – ha detto la governatrice –. Le nostre città sono collegate con i voli di 9 linee aeree e le nostre risorse turistiche vanno dalle cascate ai laghi, alle grotte carsiche e sorgenti termali. Senza trascurare la tecnologia con il radiotelescopio più grande del mondo e il Big Data International Forum che avrà luogo a maggio. O ancora, i vini, il tè, le culture delle 18 differenti etnie che vi abitano. Per sviluppare gli scambi tturistici con l’Italia abbiamo firmato un protocollo che permetterà nei prossimi anni una cooperazione ancora maggiore tra operatori turistici e i progetti di interscambio culturale”. Ad oggi il Guizhou accoglie ogni anno circa mille italiani, ma le previsioni sono di crescere velocemente anche grazie alle molte azioni di promozione che il governo sta intraprendendo.“In questi anni, come governo italiano, abbiamo valorizzato proposte turistiche meno conosciute al grande pubblico, ad esempio con gli anni dei Borghi e dei Cammini – ha detto Dorina Bianchi -. E’ questo tipo di turismo, il turismo esperenziale, su cui stiamo puntando, e anche la Cina ha un alto potenziale. Italia e Cina sono i Paesi con il maggior numero di Siti Unesco e per agevolare i contagi tra i vari siti italiani e cinesi, così come gli scambi turistici, abbiamo siglato un memorandum, proprio nel 2018 che è l’anno Italia – Cina”.




Articoli che potrebbero interessarti:

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti