25 April 2019

Attrazioni e attività gratuite per scoprire ogni angolo di Singapore

[ 0 ]
Chi ha sempre pensato che Singapore fosse una città costosa, sarà costretto a ricredersi: sono infatti tantissime le attività che si possono fare non soltanto a piccoli prezzi, ma addirittura gratuitamente. Spettacoli ricchi di fascino, esperienze immersi nella natura o visite culturali, chi ha in programma un viaggio nella Città del Leone non deve lasciarsi sfuggire l’opportunità di vivere Singapore senza aprire il portafoglio.
 
Ad esempio, ammirare la spettacolare Garden Rhapsody a Gardens by the Bay: i Supertrees, gli “alberi ipertecnologici” che si trovano qui sono ormai celebri in tutto il mondo, ma quello che non tutti sanno è che l’accesso al parco che li ospita è completamente gratuito. E non solo: i Supertrees offrono ogni giorno due spettacoli di musica, luci e suoni che lasciano incantati tutti i visitatori e per i quali non è necessario pagare nessun biglietto. 
 
Rilassarsi con un pic-nic sull’erba ai Singapore Botanic Gardens: per chi ama la natura questi giardini sono una delle attrazioni più affascinanti da visitare gratuitamente in città. Si tratta infatti del primo e unico giardino botanico tropicale sulla lista dei Patrimoni mondiali dell’Unesco.
 
Lasciarsi stupire dai templi più suggestivi di Singapore che, in qualità di città multietnica e multiculturale, è ricca di templi e luoghi suggestivi, da ammirare e visitare spesso gratuitamente.
 
Ammirare meravigliosi panorami attraverso un percorso immerso nella natura: per coloro che cercano un’esperienza più “avventurosa” fuori dalla Città, Meandering Southern Ridges è un percorso di dieci chilometri che si snoda attraverso tre parchi e una riserva naturale. L’itinerario, molto semplice e accessibile a tutti, comprese le famiglie con bambini, offre meravigliose viste panoramiche sia della natura che della parte moderna di Singapore.
 
Un’immersione in arte e cultura a Gillman Barracks: a Singapore esistono esperienze gratuite anche per gli appassionati di arte e cultura, come ad esempio la visita all’ ex base militare Gillman Barraks, dove sono state allestite 11 gallerie d’arte.



Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti