25 April 2019

Porti la Spezia e Carrara, dal Seatrade per promuovere gli investimenti

[ 0 ]

I Porti di La Spezia e Carrara al Seatrade Cruise Global di Miami, la fiera crocieristica più grande al mondo, per evidenziare l’azione  promozionale di entrambi i territori di riferimento nei contesti internazionali. In Italia il traffico crociere cresce con un incremento del 7% nel 2018 e una previsione per il 2019 che sarà da record. Le stime, infatti, sono di 11,89 milioni di passeggeri con variazioni in aumento quasi ovunque. Non fa eccezione il porto della Spezia che nel 2019 attende oltre 700.000 passeggeri con una percentuale di crescita superiore al 48% rispetto al 2018. E grandi potenzialità possiede anche il porto di Marina di Carrara, per il quale si sta lavorando affinché il traffico  passeggeri cresca già  a partire dal prossimo anno. «Nonostante a seguito dell’aggiudicazione della gara di Project Financing – spiega Carla Roncall, presidente dell’AdSP –  a partire da fine luglio il terminal della Spezia sarà gestito dal raggruppamento di imprese costituito da Royal Caribbean, MSC e Costa  Crociere, i porti della Spezia e di Marina di Carrara saranno aperti naturalmente a tutte le altre compagnie crocieristiche internazionali che desidereranno scalare entrambe le destinazioni».

 

 

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti