24 May 2019

Parchi da Amare 2019, le aree protette incontrano il turismo esperenziale

[ 0 ]

Si apre con importanti accordi di collaborazione l’edizione 2019 di Parchi da Amare, il salone del turismo attivo e sostenibile nelle aree protette italiane che si terrà dal 15 al 17 novembre al Pala Dean Martin di Montesilvano. Puntano sulla manifestazione anche l’Aiav, l’associazione italiana agenti di viaggio che insieme a Legambiente e al festival internazionale CinemAmbiente, hanno creduto nella scommessa di creare un luogo di incontro fra turismo e aree protette per favorire lo sviluppo dell’uno e la valorizzazione delle altre. Anche in questa edizione protagonisti saranno le regioni, i parchi, i comuni, le associazioni ambientaliste, i GAL, così come le attività imprenditoriali, turistiche, produttive, ricettive, agro-alimentari ecc che nei parchi e nelle zone limitrofe vivono e lavorano. «Lo scopo del salone – dice il presidente di Aiav Fulvio Avataneo – è unire due mondi che troppo poco si parlano, quello del turismo esperienziale, voce in crescita del settore turistico che fa aumentare di rimando la consapelvolezza di turisti e viaggiatori, e quello delle aree protette, riserve di biodiversita’ che custodiscono, oltre alla natura, tesori nascosti come produzioni agro-alimentari, piccoli borghi, strutture ricettive e sportive, molto richiesti da un turista attento e rispettoso ma che vuole vivere esperienze in prima persona a contatto con la natura». Parchi da Amare quindi, si propone come agorà di quel turismo sostenibile che, in quanto strumento esperienziale è un importante alleato delle aree protette poiché in grado di favorire la conoscenza di territori e natura proprio grazie all’esperienza diretta che  garantisce.Inoltre quest’anno il salone punterà ancora di più sulla presenza di operatori turistici italiani e stranieri, fortemente interessati al B2B proprio per dare maggiore slancio alla naturale vocazione turistica delle aree protette, pur nel rispetto di ambiente, territori e biodiversita’.

 




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti