25 April 2019

Palmanova, città-fortezza, new entry fra i borghi più belli d’Italia

[ 0 ]

vista aerea di Palmanova

La cinquecentesca città-fortezza di Palmanova (Udine) è stata ammessa al Club dei Borghi più belli d’Italia, creato dalla Consulta del turismo dell’Anci, l’associazione nazionale dei Comuni italiani.

Nel 2017 la “città stellata” – così definita per la sua pianta poligonale a stella a 9 punte – era entrata a far parte del Patrimonio mondiale Unesco. Unica, Palmanova: tre cinte murarie – due veneziane e una napoleonica – il parco storico dei Bastioni, il fossato e le gallerie, le tre porte monumentali, la grande piazza d’armi centrale, le statue dei provveditori che la circondano e i palazzi storici veneziani.

Così, adesso il Club della Consulta Anci include 12 siti in Friuli Venezia Giulia, dei 294 complessivi: Clauiano, Cordovado, Fagagna, Gradisca d’Isonzo, Poffabro, Polcenigo, Sappada, Sesto al Reghena, Toppo, Valvasone,Venzone, e appunto Palmanova, uno dei più importanti esempi di architettura militare dell’età moderna in Italia.

Nella città storica, dal 1960 monumento nazionale, recentemente è stata riaperta e di nuovo inserita nelle visite guidate la Loggia di baluardo Donato, con il passaggio dall’interno cittadino al fossato esterno. Degna di nota fra gli eventi all’orizzonte, l’ultima domenica di marzo, la Unesco Cities Marathon, che in zona collega tre siti dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità: con Palmanova, Cividale del Friuli, antica capitale longobarda, e Aquileia, altro centro dalle importanti vestigia. Le tre location distano fra loro esattamente 42,195 chilometri: lo standard di una maratona.

La Fortezza di Palmanova è un bene da valorizzare e promuovere. Il nostro impegno è quello di renderla una meta di forte attrazione turistica, riconosciuta a livello globale. Per renderla tale stiamo investendo”, riferisce il sindaco Francesco Martines.

In loco, fra i motori della promozione, anche il Palmanova Outlet Village, che opera attraverso il brand Land of Fashion (include altre 4 shopping destination: Franciacorta, Val di Chiana, Puglia, Mantova). Circa l’ammissione nel Club della città-fortezza: “È un’appartenenza del tutto meritata – commenta il direttore del Palmanova Outlet Village, Domenico Casagrande – viste la sua bellezza e le sue peculiarità urbanistiche. Grazie alla partnership recentemente siglata , anche l’outlet si impegna sul fronte della promozione”. La struttura è anche punto vendita della FVG card, la carta turistica regionale con durata di 48 o 72 ore, oppure anche di 7 giorni, per fruire di sconti e ingressi gratuiti nelle strutture convenzionate.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti