26 August 2019

Olbia, gli operatori si confrontano sui “borghi autentici e turismo rurale”

[ 0 ]

Al via l’evento dedicato ai “borghi autentici e turismo rurale”, in programma nel centro congressi MBC dell’aeroporto Olbia-Costa Smeralda. È il primo di sette appuntamenti di Sardinia Tourism Call2Action, piano innovativo di incontri di approfondimento professionale e confronto interattivo rivolto a operatori turistici e amministratori locali, attivato dalla Geasar, società di gestione dell’aeroporto gallurese, e sostenuto dall’assessorato del turismo, artigianato e commercio nell’ambito del piano di promozione e comunicazione attraverso il sistema aeroportuale. «Il turismo nei borghi è un tassello fondamentale nella costruzione di nuovi prodotti e nuove stagionalità – dice l’assessora regionale al turismo Barbara Argiolas – basati su sostenibilità ambientale e sociale, nonché su tutela e riproposizione in chiave innovativa delle ricchezze materiali e immateriali dei piccoli centri. I borghi, in primo piano nella nuova legge regionale sul turismo che ha istituito la ‘Rete dei borghi caratteristici della Sardegna – prosegue Argiolas – sono uno straordinario patrimonio paesaggistico, architettonico, culturale diffuso in tutta l’isola, da ‘convertire’ in risorsa turistica capace di distribuire i flussi sull’intero territorio regionale, di creare prospettive di impiego e di rappresentare un argine contro lo spopolamento dell’interno». L’appuntamento dedicato ai borghi autentici si articolerà in tre giornate con contributi di alto livello, grazie al coinvolgimento di docenti di fama mondiale e società di professionisti esperti. Giovedì 5 sarà incentrato su una conferenza a cura di professionisti internazionali ed esponenti istituzionali, che spazierà dagli elementi base di un borgo-destinazione turistica alla strutturazione di un’offerta attrattiva e autentica, dall’accoglienza nei borghi alla promozione del prodotto tematico, dall’individuazione del modello nazionale di settore più adeguato per la Sardegna ai casi di successo in contesti regionali, nazionali ed europei.




Articoli che potrebbero interessarti:

Array ( [0] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353881 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] =>   easyJet  diventata la prima compagnia aerea di Olbia, grazie all’aumento dei collegamenti e della capacitá messa a disposizione da e per l’Aeroporto della Costa Smeralda con un’offerta di oltre 1 milione di posti per l’anno corrente.  Nel 2019 la compagnia opererá 5800 voli verso la Costa Smeralda, con una media di 16 voli al giorno: il 18 agosto 2019 sarà il giorno dell’anno con più voli programmati, ben 51. La crescita di easyJet a Olbia è stata costante nel corso degli anni con 536.000 posti offerti nel 2014, 664.000 nel 2016 e 931.000 nel 2018. Il 2019, invece, ha sancito il superamento del milione di posti (1 milione e 3 mila), con un incremento del 7,6% su base annua e dell’87% rispetto al 2014. Per l’estate 2019 easyJet aumenta l’offerta internazionale da e per Olbia con il nuovo collegamento bisettimanale per Nantes. Con voli operati il mercoledí e la domenica dal 26 giugno al 1 settembre, la nuova rotta punta ad accrescere l’offerta per i passeggeri in partenza dal nord della Sardegna verso il resto d’Europa e ad aumentare i flussi turistici francesi verso la Costa Smeralda. Le destinazioni internazionali rappresentano la maggioranza (15 su 18) di tutte quelle raggiungibili da Olbia, con ben sei Paesi collegati (Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito e Svizzera).  «Olbia è un tassello fondamentale dei piani di crescita della compagnia in Italia - spiega Lorenzo Lagorio, Country Manager easyJet per l’Italia - ed è per questo che continueremo nel programma di efficientamento delle nostre operazioni aumentando capacità e offerta presso lo scalo sardo. Lavoriamo costantemente per offrire nuove destinazioni ai nostri passeggeri, come dimostra il recente annuncio del collegamento Olbia-Nantes, e proprio il turismo internazionale è uno dei nostri target principali».   [post_title] => EasyJet la prima compagnia a Olbia con 1 milione di posti nel 2019 [post_date] => 2019-05-31T11:46:45+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559303205000 ) ) [1] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353872 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => La prima compagnia a introdurre l'acqua calda in camera, ma anche l'aria climatizzata, la televisione, il minibar e le amenities dedicate alle donne. Sono alcuni dei primati del gruppo Hilton, che proprio nel 2019 celebra il secolo di storia: fondata nel 1919 in un’area rurale del Texas, la compagnia conta oggi 5.700 hotel distribuiti in 113 Paesi del mondo. In quest'anno davvero speciale fioccano quindi le iniziative in tutto il globo per celebrare degnamente un compleanno tanto importante. Ieri sera è stata la volta dell'Hilton Milan che nella sua terrazza ha organizzato un evento a tema, dedicato alle atmosfere del country texano. Per l'occasione, il direttore della struttura, Nassos Papazoglou, ha sottolineato anche l'impatto positivo che la presenza degli hotel Hilton ha sui territori in cui opera il gruppo. Nel caso dell'albergo meneghino, merita per esempio citare la collaborazione che dura ormai da otto anni con la onlus Farsi Prossimo, e in particolare con il suo progetto M'ama Food, legato alle mansioni in ambito f&b. A tal fine l'Hilton Milan si è reso infatti disponibile a organizzare momenti di training professionale, giornate di volontariato aziendale e raccolte fondi. Ma pure a ospitare i protagonisti del programma per stage che a volte sono persino sfociati in assunzioni dirette. [post_title] => L'Hilton Milan in festa per i 100 anni della compagnia [post_date] => 2019-05-31T11:23:31+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559301811000 ) ) [2] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353759 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Clima mite tutto l’anno, offerta enogastronomica invitante, lunghe distese di sabbia e imponenti faraglioni: queste sono solo alcune delle meraviglie che il Portogallo regala, anche per una vacanza a misura di bambino. Ci sono moltissimi motivi per cui vale la pena organizzare una vacanza in Portogallo con la famiglia al completo. Ecco 5 idee alternative per scoprire il fascino portoghese insieme ai più piccoli. In Portogallo non è necessario recarsi al mare per trascorrere delle ore in acqua: in questo meraviglioso paese è possibile svagarsi nei numerosi parci acquatici sparsi su tutto il territorio e vivere esperienze mozzafiato su scivoli acquatici. L’Algarve ospita i parchi acquatici più popolari, come Slide & Splash e Aqualand Big One. Lo Zoomarine di Albufeira, sempre in Algarve, è, invece, un parco acquatico dove, tra uno scivolo e l’altro, delfini, leoni marini e foche intrattengono i turisti con spettacoli scenografici. Capitale cosmopolita, Lisbona rappresenta una meta che offre numerose attività capaci di soddisfare i turisti di ogni età. E' una città tutta da scoprire, a piedi o, perché no, in tram. Uno dei modi più autentici per visitare i quartieri tipici è, infatti, il tram numero 28, che percorre su e giù le vie più caratteristiche della città in vero stile portoghese. Al di fuori dei centri urbani, la bellezza di questo paese si rivela in tutta la sua varietà e un modo alternativo per visitare luoghi lontano dai classici circuiti turistici è organizzare un tour in bici.  Si possono percorrere diversi itinerari, ma l’Ecovia do Litoral è, senza dubbio, uno dei migliori percorsi che attraversa l’Algarve. Le Azzorre non sono solo sinonimo di relax e natura incontaminata, sono anche uno dei maggiori santuari al mondo di balene. Le loro acque, infatti, sono popolate da oltre 24 tipi diversi di cetacei ed esistono delle basi, sparse nelle 9 isole che compongono l’arcipelago. In Portogallo il surf è un tema serio.  Le località più note sono, senza dubbio, Nazaré, luogo ricercato dai surfisti più audaci e dove è stata cavalcata l’onda più alta in assoluto – 35 metri di altezza - ma anche Carcavelos, Ericeira o Peniche. Proprio qui, si trova un camp per impavidi bambini e ragazzi che vogliono imparare a sfidare le onde dell’Oceano. Non sarà difficile capire come il surf in Portogallo non è semplicemente uno sport, ma un vero e proprio stile di vita e i turisti che, anche solo per un giorno, abbracciano questo sport si sentiranno parte di questa popolazione solare.  [post_title] => Portogallo a misura di bambino, dai parchi ai bike tour fino al surf [post_date] => 2019-05-31T09:58:09+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559296689000 ) ) [3] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353665 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => L’albergo diffuso Borgotufi (Castel del Giudice), che riapre il 15 giugno 2019, con le sue casette in pietra - nate dal recupero di case abbandonate - arrampicate sulla collina ed aperte ad un paesaggio verdissimo è il luogo in cui ritrovare il contatto con più autentico con la natura, non solo passeggiando tra le sue viuzze e sentieri che si inoltrano tra gli alberi, ma anche immergendosi nella piscina interna panoramica con pareti in pietra del centro benessere, che si affaccia sulle montagne e i boschi, nella sauna, il bagno turco, le docce emozionali con cromo e aromaterapia, l’idromassaggio e la sala massaggi. Nella struttura principale di Borgotufi, oltre al centro wellness e alla reception, c’è anche il ristorante Ocrà Favola Molisana. Castel del Giudice e il suo albergo diffuso sono fulcro di attività esperienziali, tra passeggiate, percorsi in mountain bike, il rafting che si può praticare in estate sul fiume Sangro, pic nic al fiume Molinaro con la sua piccola cascata, visite guidate al vicino meleto biologico Melise e al Giardino delle Mele Antiche, laboratori creativi, escursioni nelle riserve naturali, come le Cascate del Verde di Borrello o i percorsi della Riserva Mab UNESCO di Collemeluccio e Montedimezzo. Il soggiorno a Borgotufi per una pausa di totale relax. La proposta comprende una notte in una delle casette matrimoniali, colazione a buffet, ingresso nel centro benessere, massaggio rilassante di 30 minuti, cena con speciale menu di 4 portate al ristorante. Prezzo di 250 euro per 2 persone. [post_title] => Borgotufi, riapre il 15 giugno l’albergo diffuso fuori dalle solite rotte [post_date] => 2019-05-30T10:00:53+00:00 [category] => Array ( [0] => incoming ) [category_name] => Array ( [0] => Incoming ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559210453000 ) ) [4] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353678 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Delphina hotels & resorts,  vincitrice del premio Italia Travel Awards 2019 e presente in Gallura con 12 hotel 4 e 5 stelle, due residence esclusivi, sei spa e 23 ville, si prepara ad entrare nel clou della stagione estiva. Libero Muntoni, responsabile comunicazione e marketing di Delphina hotels & resorts, dichiara: «Per il momento siamo soddisfatti, ma ancora non possiamo fare un bilancio definitivo. Stiamo riscontrando un incremento degli ospiti provenienti dal Nord Europa, a discapito forse di clienti francesi. Abbiamo visto anche un aumento delle giovani coppie in cerca di hotel romantici». Ottimo successo per i pacchetti con il viaggio in nave o in aereo e per le escursioni alla scoperta delle autenticità del territorio. Il benessere degli ospiti e dell’ambiente rimane una prerogativa grazie ai centri specializzati nella talassoterapia e all’utilizzo in tutte le strutture di energia certificata 100% verde proveniente da fonti rinnovabili.   [post_title] => Ottimo inizio di stagione per Delphina hotels & resorts [post_date] => 2019-05-30T08:00:03+00:00 [category] => Array ( [0] => alberghi ) [category_name] => Array ( [0] => Alberghi ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559203203000 ) ) [5] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353549 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Dal prossimo 30 maggio torna il collegamento Db-Öbb sulla tratta Monaco-Rimini-Monaco, che sarà operativo per l’estate 2019 fino all’8 settembre.Sono tre i collegamenti settimanali che, per il quarto anno consecutivo, faciliteranno l’arrivo di turisti sulle coste romagnole. I treni Db-Öbb EuroCity, che viaggiano tra la Germania e l’Italia su questa tratta, collegheranno tutti i giovedì, venerdì e sabato, Monaco a Rimini. L’EC 85 con partenza alle 8.51 da Monaco e con fermate a Bologna e Cesena, permetterà così agli amanti dei weekend lunghi di fermarsi in Emilia-Romagna. Il rientro da Rimini con il primo EC84 operativo dal 31 maggio sarà tutti i venerdì sabato e domenica, alle 10.35. Rimini si conferma un’importante destinazione per Db Bahn Italia confermando la rilevanza che il mercato italiano ha per l’azienda il cui obiettivo è da sempre aumentare i servizi per chi preferisce abbandonare l’auto e viaggiare comodamente in treno. Utilizzando questi collegamenti ferroviari i turisti potranno soggiornare in Romagna e godere dell’ampia proposta di vacanza di questa Destinazione turistica, dalla ricca offerta balneare all’enogastronomia d’eccellenza, dalla straordinaria offerta di parchi tematici a un ricco cartellone di eventi e opportunità di divertimento. Tutto questo unito al fascino dell’entroterra con i suoi castelli, pievi e borghi ricchi di storia e cultura. [post_title] => Db-Öbb: riparte il 30 maggio il collegamento estivo tra Monaco e Rimini [post_date] => 2019-05-28T15:38:53+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559057933000 ) ) [6] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353543 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => E' finalmente accordo tra Air Italy ed Alitalia con la Regione Sardegna, in relazione alle rotte di continuità territoriale di Olbia. I dettagli sono ancora in fase di definizione, spiega una nota di Air Italy, ma l'obiettivo principale della compagnia di proteggere il proprio personale di Olbia e gli investimenti in Sardegna negli ultimi 50 anni, è stato raggiunto, grazie all'impegno dei propri azionisti. «Questo è stato indubbiamente un periodo molto impegnativo per tutte le parti - ha dichiarato il chief operating officer di Air Italy, Rossen Dimitrov -. Ma oggi, grazie all'impegno dei nostri azionisti e agli sforzi della Regione Sardegna e di Alitalia, abbiamo raggiunto un accordo quadro che soddisfa le nostre esigenze principali: proteggere il personale, che conta oltre 500 dipendenti nella nostra sede di Olbia e permetterci di continuare servire la Sardegna come abbiamo fatto per più di mezzo secolo. «Ora siamo in fase di definizione dei dettagli in modo da poter mettere in vendita i voli il prima possibile e permettere ai sardi e ai turisti una brillante stagione estiva 2019». [post_title] => Air Italy e Alitalia: c'è finalmente l'intesa sui voli da Olbia [post_date] => 2019-05-28T15:21:50+00:00 [category] => Array ( [0] => trasporti ) [category_name] => Array ( [0] => Trasporti ) [post_tag] => Array ( [0] => in-evidenza ) [post_tag_name] => Array ( [0] => In evidenza ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559056910000 ) ) [7] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353482 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Il Qatar National Tourism Council (Qntc) ha annunciato nuovi prodotti per il suo programma Summer in Qatar, attivo tra il 4 giugno e il 16 agosto. Numerose attività all’aria aperta per chi è in cerca di avventura e offerte su viaggi, ospitalità e shopping per proporre esperienze per tutti i gusti e per tutte le tasche. Grazie all’ingresso senza visto per i cittadini di oltre 85 Paesi, il 25% di sconto su tutti i voli di Qatar Airways verso Doha, fino al 25% di sconto in numerosi hotel di lusso ed esperienze culturali autentiche, il Qatar ha tutte le carte in regola per essere la destinazione ideale per le prossime vacanze estive. «Siamo entusiasti di lanciare il programma Summer in Qatar, il più grande di sempre - commenta Rashed Al Qurese, chief marketing officer di Qntc -. Le offerte di quest’anno sono pensate per persone di ogni età e interesse. Dalla cultura alle attività outdoor, fino all’intrattenimento per le famiglie, ognuno troverà qualcosa che faccia al caso suo. Con una varietà di fantastiche offerte su viaggi e ospitalità, siamo lieti di accogliere in Qatar visitatori da tutto il mondo per le loro vacanze estive».Un’ampia gamma di hotel proporrà sconti fino al 25% per soggiorni tra il 4 giugno e il 15 agosto, con ulteriori incentivi e offerte a seconda della struttura. Il Qatar è la meta ideale per gli amanti del sole, ma anche del lusso e dell’avventura. Speciali escursioni di 4 e 6 ore con safari nel deserto in jeep 4x4 o su di un bus fuoristrada, ma anche city tour su bus a due piani o su dhow, le tradizionali imbarcazioni: queste attività permettono anche ai viaggiatori in transito di visitare Doha in una sola giornata prima di imbarcarsi su un volo a lungo raggio. Per l’intrattenimento invece, il Doha Festival City Mall ospita il primo parco a tema Angry birds World del mondo, e il nuovissimo Snow Dunes, il primo snow park indoor del Paese. I gamer e gli amanti dei videogiochi potranno esplorare Virtuocity, uno spazio di oltre 4.500 mq che offrirà numerosi eventi nel corso dell’estate. [post_title] => Summer in Qatar, tour e promozioni per vivere il territorio [post_date] => 2019-05-28T11:39:02+00:00 [category] => Array ( [0] => estero ) [category_name] => Array ( [0] => Estero ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559043542000 ) ) [8] => Array ( [_index] => travelquotidiano [_type] => post [_id] => 353430 [_score] => [_source] => Array ( [blog_id] => 1 [post_content] => Tra i punti di forza della programmazione Croazia di Ed è Subito Viaggi spiccano le crociere in veliero. «La minicrociera - spiega il direttore del to Stefania Picari - è una formula di soggiorno esclusiva che consente di scoprire i luoghi più segreti dell’Adriatico, i porticcioli, le baie e le bellissime spiagge inesplorate». Le crociere seguono diverse rotte coprendo l’intera costa da nord a sud con partenze settimanali garantite e possibilità di personalizzare il soggiorno in termini di qualità e servizi aggiuntivi, nonché di estensioni pre o post crociera: «Le imbarcazioni, grazie alle loro dimensioni, consentono di raggiungere porti e baie esclusive – conclude Picari –. Si tratta di un’esperienza autentica e di qualità vissuta a bordo nella più totale sicurezza offerta dagli esperti comandanti seguiti da un team di professionisti». Il catalogo Croazia – consultabile online su www.subitoviaggi.it -  offre ai viaggiatori la possibilità di scegliere la formula che più si adatta alle proprie esigenze. Le proposte mare spaziano infatti dalla sistemazione in residence -  ideale per le famiglie - fino alla proposte in hotel e alla formula resort con trattamento all inclusive presso strutture a pochi metri dalle spiagge delle più rinomate località della costa croata. Ai più avventurosi e a coloro che sono alla ricerca di una soluzione originale e di qualità, si rivolgono quindi le crociere in veliero. Come nella filosofia di viaggio tailor made dell’operatore, le proposte si rivolgono contemporaneamente a target differenti: da una lato una clientela alla ricerca di un soggiorno unico, su misura, dall’altro un target più classico di viaggiatori alla ricerca di un confortevole appartamento o resort a due passi dal mare con un’elevata qualità dei servizi e un prezzo competitivo.   [post_title] => Ed è Subito Viaggi: in veliero tra le isole della Croazia [post_date] => 2019-05-28T11:34:46+00:00 [category] => Array ( [0] => tour_operator ) [category_name] => Array ( [0] => Tour Operator ) [post_tag] => Array ( ) ) [sort] => Array ( [0] => 1559043286000 ) ) )

Clicca per lasciare un commento e visualizzare gli altri commenti